Correre il lento ( troppa fatica)

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

berre
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 179
Iscritto il: 19 gen 2021, 10:05

Re: Correre il lento ( troppa fatica)

Messaggio da berre »

@Ape78 sei uno di quei casi che devono lasciare a casa cardio e pure cronometro, almeno per qualche mese. E pure il forum lascia stare, leggi solo dove non ci sono numeri. Tra sei mesi riprendi.
Avatar utente
Marcus86
Maratoneta
Messaggi: 328
Iscritto il: 30 ott 2021, 16:29

Re: Correre il lento ( troppa fatica)

Messaggio da Marcus86 »

Per corsa facile prendi come riferimento il fatto che non spingi mai al massimo. Anzi non spingi per niente.
Quando arrivi alla fine devi avere la sicurezza che avresti potuto fare molto più velocemente e devi poter uscire appena tornato a casa per andare a lavoro o per una passeggiata...
Ape78
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:34

Re: Correre il lento ( troppa fatica)

Messaggio da Ape78 »

Credo che la cosa migliore per me in questo momento sia seguire un po' tutti i vostri consigli soprattutto gli ultimi che ho ricevuto.
Oggi per esempio come mi era stato suggerito ogni tanto camminavo per far scendere la frequenza, smetterò per un po' di guardare le frequenze e correrò a sensazione cercando d'arrivare alla fine pronto per fare altro
Farò un mix di tutti i consigli e fra qualche mese vi dirò.
Purtroppo correre da soli senza essere seguiti e avere voglia di migliorarsi e star bene non è facile.
Amo troppo questo sport.
Grazie a tutti ci sentiamo presto
Matt21
Maratoneta
Messaggi: 360
Iscritto il: 6 nov 2016, 16:20

Re: Correre il lento ( troppa fatica)

Messaggio da Matt21 »

I consigli che ti ho dato nell'ultimo post li ho testati io negli ultimi mesi.
Per tutto settembre e ottobre sono stato completamente fermo per una tenosinovite, a novembre ho iniziato nuovamente a correre e chiaramente avevo perso un bel po' di forma (oltre al fatto che venivo dal periodo estivo, qui molto caldo, con volumi minori).
In 2 mesi, a parità di passo, la FC è scesa di circa 15-20 bpm (a seconda dello stato di forma del giorno, perchè sono tanti i fattori esterni alla corsa che comunque incidono... alimentazione, stress lavorativo/familiare, qualità del sonno, e molti altri).
Giusto per darti un'idea ho corso 148 km a novembre, 227 km a dicembre e a gennaio sono attualmente a 138.
La strada è lunga, ma il running ti insegna tanti valori, tra cui anche pazienza e umiltà.
Buona strada :beer:
10K 46'35" (03/'21) | HM 1h41'30" (03/'21)

Torna a “Allenamento e Tecnica”