[DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: fujiko, franchino, gambacorta, Doriano

Rispondi
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 6785
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da oscar56 » 24 lug 2019, 19:06

No Shaltan, l'ho virgolettato apposta, sai quando ti viene quella stizza perchè pensavi meglio...comunque se sei inossidabile buon per te e complimenti.
5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
Una volta questi tempi qui per me era jogging ma il vecchietto non demorde!
Anche al Parco Nord Milano ogni sabato alle 9 il Parkrun!
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4018
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da shaitan » 24 lug 2019, 19:30

Boh io semplicemente faccio quello che mi dice sulla base degli obiettivi che gli ho dato.

Nello specifico è la maratona di Berlino e la prima indicazione che mi ha dato è stata "I ritmi sono indicativi, se fa caldo rallenti ma VIETATO tagliare sedute"... Da questa punto di vista la vedete l'opposto mi sa eheheheh

Nel senso che lui preferisce che se sono 13 di medio ne faccia 13 magari più lenti, ma non 10 al ritmo "teorico"

Cmq davvero mi sa che ti confondi e volevi rispondere a Dr. Kriger perché non sono io ad aver sollevato il problema ;-)
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1037
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da Dr.Kriger » 24 lug 2019, 19:52

Sì, credo che si riferisse a me. Quest'anno sto davvero soffrendo afa e caldo. Corro ormai da anni ed è la prima volta in cui mi ritrovo in una situazione del genere. È come un infortunio e caldo e afa mi abbattono di più. Non saprei ora quale sia il miglior approccio. Sicuramente non rinuncio alla seduta. Tagliarla o rallentare? Finora ho seguito la seconda via e con il fresco ho sempre ottenuto costantemente dei PB, con il più recente obiettivo di avvicinarmi ai 40'. Quindi, vedere questi cali mette sconforto. Il fatto è che, se uno accelera per mantenere il solito ritmo, le sensazioni fisiche diventano quelle di un altro allenamento. Vuol dire che a tutti gli effetti stai facendo un altro allenamento. Interrompere e fare una tirata a cosa corrisponde? A pelle mi viene da dire al fare un altro tipo di allenamento. In questa fase io sto seguendo un allenamento da wellrunner, ma ho 32 anni e voglio anche una prestazione in chiave vecchiaia.
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 6785
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da oscar56 » 24 lug 2019, 20:23

Col mio sistema mi trovo bene, e torno a casa soddisfatto, al momento sono senza obbiettivi specifici ma corro solo per mantenimento.
Ieri ad esempio ho corso 5km da piangere e per tirarmi su ho finito con un 5x100 rec 100 in souplesse che ha contribuito ad alzarmi il morale.
Poi ognuno si regola come vuole ci mancherebbe. Affrontiamo sto caldone e amen.
5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
Una volta questi tempi qui per me era jogging ma il vecchietto non demorde!
Anche al Parco Nord Milano ogni sabato alle 9 il Parkrun!
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4018
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da shaitan » 24 lug 2019, 20:26

Dr.Kriger tra il tagliare e rallentare feci proprio una domanda simile al coach all'inizio... quando facevo molta più palestra e poteva capitare che una seduta venisse male per i doms...

risposta: i tempi in allenamento dipendono dalla situazione, le gare sono però sulla distanza. se tagli le ripetute ti stai preparando per una gara più breve :-)

mi pare abbia senso, ovvio non è che uno poi debba schiattare, soprattutto d'estate e soprattutto se non ha nessun obiettivo nell'immediato ma magari tra 4 mesi
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1037
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da Dr.Kriger » 24 lug 2019, 20:57

Beh, il mio obiettivo, da ancora relativamente giovane, è avvicinarmi ai 40' e poi vedere quello che posso aggiungere per quando sarò vecchio. Credo che dovrò semplicemente arrendermi a ritardare i miei obiettivi.

Avendo degli obiettivi, ogni allenamento ha un perché. Se devo fare corsa lenta, corsa lenta dev'essere. Non posso negare di essere in scarsa forma fisica e il caldo e l'afa peggiorano questo status nel momento in cui penso agli obiettivi di qualche mese fa. Non mi era mai capitato, in anni, una situazione del genere. Proprio vero che, anche se stai attento, non sai mai quello che ti accadde. Provando a ragionare, dovrei fare un passo indietro e aspettare il fresco. Se mi sforzo con sensazioni fisiche eccessive, non sfrutto il sovraccarico. Le interpretazioni dei ritmi dipendono da tanti fattori. Sta a noi capirli per poter migliorare la prestazione. Altrimenti resti bloccato.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4018
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da shaitan » 25 lug 2019, 7:19

Si infatti dipende se l'obiettivo dei 10km in 40' lo avevo a settembre, ottobre o novembre...

Nel primo caso tocca menare ora, anzi... Caldo o non caldo. Nell'ultimo puoi mantenere correndo anche un po' a capocchia (magari mettendo fondo) e se ne riparla a settembre di ripartire con qualcosa di più strutturato
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18288
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da fujiko » 25 lug 2019, 8:17

Il mio coach è dello stesso avviso, rallenta il ritmo ma non taglia, a meno non siamo in un periodo un po' generale come questo in cui qualche sconto è concesso. Piuttosto, se lo avverto prima della seduta di essere particolarmente stanca, mi cambia la seduta. È successo raramente per fortuna (ad esempio un 10x300 trasformato in 10x200 senza accelerare la ripetuta, stesso ritmo al km) ma questo a prescindere dal caldo.
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
ste72
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1608
Iscritto il: 13 set 2013, 9:19
Località: Latisana (Ud)

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da ste72 » 25 lug 2019, 8:56

Il mio coach (ovvero me stesso! :mrgreen: ) mi dice in estate di non guardare i ritmi, di continuare a correre ma senza l'assillo di ritmi impostati e tabelle.

Facendo così io supero abbastanza bene l'estate, e in autunno mi ritrovo relativamente fresco e con un grande volume di km fatti a ritmi blandi.

Questi giorni qua comunque è particolarmente dura...
Per dire stamattina uscito alle 5, c'erano già 23° e il 94% di umidità relativa: in 18 km sono riuscito a perdere 2,4 kg di liquidi :(
10 km: 39'45'' (22.09.2019 passaggio mezza)
21,1 km: 1h26'09'' (22.09.2019 Udine)
42,2 km: 3h02'27'' (31.03.2019 Aquileia)
Cormorultra 2016: 6h38'
Cormorultra 2017: 6h22'
GC: sdl72
luca74
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 152
Iscritto il: 27 dic 2015, 11:26

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Correre con il caldo

Messaggio da luca74 » 25 lug 2019, 9:41

Si dovrebbe sempre diminuire il ritmo e non tagliare i km, io corro alle 5.30/6 di mattina e nonostante questo da quando è arrivato il caldo intenso (qui da me alle 6/7 di mattina ci sono 28/30° percepiti) ho notato un innalzamento delle pulsazioni di circa 7/8 battiti a parità di ritmo, per questo corro i lenti circa 10"/15" più lento del solito
Rispondi

Torna a “Allenamento e tecnica”