Uso del cardiofrequenzimetro 2

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

bik3r
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 2 mag 2020, 12:54

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da bik3r »

Ieri invece stavo provando ad aumentare la velocità e misurare i bpm stile Conconi e ho ricavato questo strano grafico

Immagine

I bpm salgono fino a un certo punto e poi scendono nonostante la velocità (e la fatica) continuino ad aumentare. A cosa può essere dovuto?
P.S. sono abbastanza sicuro dei battiti perchè sia la fascia che il braccialetto hanno dato valori simili
Ultima modifica di bik3r il 6 giu 2020, 18:36, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
robertovedovi67
Ultramaratoneta
Messaggi: 1234
Iscritto il: 20 mar 2017, 12:43
Località: Firenze

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da robertovedovi67 »

Confermo ciò che ha scritto @blk3r aggiungendo che comunque i miglioramenti si vedranno nel tempo se ti allenerai con costanza e senza voler strafare. Credimi avere una buona base aerobica aiuta tantissimo per tutto il resto
5 Km 22:24 (MA RA + TH ON - NN RUNNING TEAM X MAURTEN - 06/06/20)
10 Km 44:59 (MA RA + TH ON - NN RUNNING TEAM X MAURTEN - 06/06/20)
21,097 Km 1:40:08 (MM S.Miniato - 08/12/19)

Immagine Roberto
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1807
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da d1ego »

Che grandezza c'è nelle ascisse? Minuti?
Hai fatto un buon riscaldamento prima? potresti aver "rotto il fiato" tra 9 e 10. Ti sei fermato a 14 per esaurimento muscolare?
Avatar utente
Utente donatore
CarloR
Guru
Messaggi: 2455
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da CarloR »

Ciao, una curiosità, non dovrebbe esserci la velocità nelle ascisse?

Se ci fossero i minuti potrebbe anche significare che ha rallentato e quindi i battiti sarebbero coerenti
bik3r
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 2 mag 2020, 12:54

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da bik3r »

d1ego ha scritto:
7 giu 2020, 21:16
Che grandezza c'è nelle ascisse? Minuti?
Hai fatto un buon riscaldamento prima? potresti aver "rotto il fiato" tra 9 e 10. Ti sei fermato a 14 per esaurimento muscolare?
Velocità in km/h. Credo di aver fatto un buon nel senso che non mi sono trovato affaticato all'inizio. Mi sono fermato a 14 perchè avevo visto che la frequenza cardiaca non stava salendo più e stavo finendo il fiato (14 km/h che in realtà sono 14.58 sul tapis corrispondono a 4:11 min/km e io di solito corro sui 5:45). Cosa intendi con "rotto il fiato"? :study:
bik3r
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 2 mag 2020, 12:54

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da bik3r »

CarloR ha scritto:
7 giu 2020, 23:18
Ciao, una curiosità, non dovrebbe esserci la velocità nelle ascisse?

Se ci fossero i minuti potrebbe anche significare che ha rallentato e quindi i battiti sarebbero coerenti
Esatto velocità in km/h e stavo accelerando sempre di più per quello non me lo spiego. Ho fatto provare la stessa cosa a mio padre a velocità ridotta e a lui invece è venuto un perfetto grafico Conconi :nonzo:
Avatar utente
filattiera
Ultramaratoneta
Messaggi: 1149
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:22

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da filattiera »

@bik3r ... rifallo.
Marathon
Mainz 2019 3h5m7s , Frankfurt 2019 3h13m33s
Half-Marathon
Morfelden 2019 1h21m37s , Frankfurt 2019 1h22'17"
10 km
Rogdau 2017 37'22"
5 km
Darmstadt 2018 17'53"
https://www.strava.com/athletes/16744878
bik3r
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 2 mag 2020, 12:54

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da bik3r »

Ho rifatto il test stavolta facendo incrementi di solo 0,2 km/h ma il risultato è stato peggiore

Immagine

sono sicuro dei 140 bpm finali perchè li ho misurati anche manualmente.
A questo punto però non so come spiegarmi i battiti che diminuiscono col tempo...
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1807
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da d1ego »

Sul tapis?!? Nooo... In pista o su un percorso ben misurato.
bik3r
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 2 mag 2020, 12:54

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da bik3r »

d1ego ha scritto:
9 giu 2020, 16:08
Sul tapis?!? Nooo... In pista o su un percorso ben misurato.
Eh temo sia peggio all'aperto perchè sul tapis sei sicuro della velocità e del fatto che la mantieni costantemente...avrei molta difficoltà ad accelerare di 1 km/h ogni 30 secondi con precisione

Torna a “Allenamento e tecnica”