Uso del cardiofrequenzimetro 2

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

9ac9
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 209
Iscritto il: 30 ago 2016, 14:48

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da 9ac9 »

Ciao a tutti,
prima di postare dal seguente domanda ho provato a cercare indietro, fin dalle prime pagine, senza trovare una risposta, per cui provo a postarla per chiedere info:

- voi le zone cardio le avete lasciate con le percentuali standard?

Zona 1 50-60%
Zona 2 60-70%
Zona 3 70-80%
Zona 4 80-90%
Zona 5 90-100%

Avevo trovato in rete dei video in cui consigliavano di ricablarle.

Vendo dei valori come la fc a riposo (50) e fcmax (195) volevo appunto capire come cablarle anche perchè ho notato che andando a vedere le impostazioni del mio fenix6 ho notato che mi ha rilevano come san 168 e ha ricablato le zone in (usando la san e non la fcmax):

zona 1 118-144 bpm 70-86%
zona 2 144-160 bpm 86-95%
zona 3 160-170 bpm 95-101%
zona 4 170-181 bpm 101-108%
zona 5 181-195 bpm 108-116%

e a dirla tutta queste percentuali non mi convincono per niente per cui ho pensato di chiedere a voi?
aggiungo ulteriore info, ho 48 anni.

grazie in anticipo, ciao
Avatar utente
gandrea
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 985
Iscritto il: 1 set 2019, 14:33
Località: Udine

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da gandrea »

io ( da principiante ) ho messo le percentuale che trovi nel video di "Roberto Martini zone cardio" cerca su youtube . a me tornano come andature . un po dura stare nella zona 2 di solito mi esce che corro inizi di zona 3 ma forse è la mia fc max ( 183 ) che è + alta .
balduccio87
Mezzofondista
Messaggi: 95
Iscritto il: 11 gen 2014, 18:23
Località: Parma

zone cardio

Messaggio da balduccio87 »

secondo voi, ci sono o è possibile creare delle tabelle di allenamento basandosi solo sulle zone cardio e non come è solito con minuti e sescondi al km?
42k NY2018 3.50 -- RE 2018 3.43
21k 1.37.17
10k 42.33
dcastrog80
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 ago 2016, 8:09
Località: Barzago

FC e soglie di allenamento

Messaggio da dcastrog80 »

Buongiorno a tutti!

Domanda un po' tecnica. Ho 40 anni quindi la mia FC max teorica sarebbe 180. Sulla base di questo ci sono varie soglie di frequenza cardiaca che determinano il tipo di allenamento, se aerobico o anaerobico. Ora...la mia media di frequenza cardiaca durante un allenamento di corsa abbastanza tranquilla a sostenibile, di durata tra 1h e 1,5h supera i 160 :shock: . Che è ben il 90% della FC Max... verosimilmente allenamento anaerobico per un ultradilettante come me...domanda: è possibile mantenere per 1,5h circa una media del 90% della FC Max?? ovviamente sì, visto che io lo faccio, ma è una cosa normale? Dopo l'allenamento e nei gg successivi non ho dolori alle gambe fortunatamente.

Grazie mille a chi potrà aiutarmi.
5k 21'18" allenamento
10k 44'40" allenamento 13/08/2017
21k 1h36'33" allenamento 13/08/2017
42k 3h56'44" Reggio Emilia 11/12/16
Avatar utente
Utente donatore
jonathan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1615
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: FC e soglie di allenamento

Messaggio da jonathan »

a Mio avviso molto probabilmente la tua frequenza Max reale è ben superiore a 180
La formuletta da un dato medio che non si applica a molte persone
Mezza: 1h37'11" (4:36'/Km) 2017 Giulietta & Romeo Half Marathon
30k: 2h21'02" (4:42"/km): allenamento
Maratona: 3h31'05" (5:00"/km) 2018 Zurich Sevilla Marathon
Avatar utente
Utente donatore
CarloR
Guru
Messaggi: 2341
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: FC e soglie di allenamento

Messaggio da CarloR »

dcastrog80 ha scritto:
27 ago 2020, 7:54
...domanda: è possibile mantenere per 1,5h circa una media del 90% della FC Max??
Si, è possibile. Dipende però a che livello di sforzo sei.
E comunque la tua fcmax è sicuramente più alta, quella formula non vale niente.
Freosalva
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 18 mag 2020, 12:54

Fascia cardio

Messaggio da Freosalva »

Ciao a tutti,

ieri ho fatto il test per stabilire le soglie con la
fascia garmin premium ed e’ venuto fuori che ho una soglia anaerobica di 5.31 153bpm
sto cercando di capirci qualcosa e se non erro sto all’85% della mia frequenza max 180bpm
giusto?
tnk
Avatar utente
runmario
Novellino
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 set 2020, 22:32

ECG da sforzo e FC Max

Messaggio da runmario »

Buongiorno a tutti
una decina di giorni fa ho fatto l'ECG da sforzo con cicloergometro e sono venuti fuori questi valori:

- FC Max 192, % su FC teorica 113%, PS Max 194/78, DP Max 372
- fase di picco: FC 172, PS 194/78, DP/100 333, METS 10.2, carico 180 Watt, J+X 60 ms, V5 -0.85 mm.

Finora avevo sempre impostato la FC Max nel cardiofrequenzimetro con la classica formuletta (220 - età), ma dai valori del test sembra che sia molto più alta.
Tra l'altro, spulciando le diverse pagine del test, nella fase di picco a un certo punto si legge 176 come FC, ancora diverso quindi da quanto riportato nella "copertina" (172); è normale che la FC Max sia molto più alta di quella registrata durante lo sforzo? Come lo imposto ora il cardio?

Grazie :salut:
50 anni, 81 kg, 178 cm.
P.B. ....... si vedrà :D
Avatar utente
Utente donatore
filattiera
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 958
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:22

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da filattiera »

@runmario.
Non capisco cosa ti abbia misurato il cicloergometro. Quanti anni hai e quale e' ultimo valore misurato sul ciclo? Generalmente sul ciclo finisci prima di gambe che di cuore (e per fortuna) e, soprattutto, il test lo fanno finire loro quando arrivi a circa 85% della FCmax stimata dalla formuletta.
La mia esperienza mi ha dato la FCmax durante una corsa in salita tirata al massimo: come eta' avrebbe dovuto essere 220-50 (scorso anno, ora sono 51) = 170, ma ho raggiunto 179 e sono sopravvisuto. Nel passato raggiungevo 175 tranquillamente. Da dire che il dispositivo che misurava durante la corsa lo avevo calibrato durante il test al cicloergometro della visita sportiva.
Marathon
Mainz 2019 3h5m7s , Frankfurt 2019 3h13m33s
Half-Marathon
Morfelden 2019 1h21m37s , Frankfurt 2019 1h22'17"
10 km
Rogdau 2017 37'22"
5 km
Darmstadt 2018 17'53"
https://www.strava.com/athletes/16744878
Avatar utente
gandrea
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 985
Iscritto il: 1 set 2019, 14:33
Località: Udine

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da gandrea »

220 - 40 = 180 io ho misurato 188 con la fascia . se ricordo bene avevo tirato a palla gli ultimi 100 mt in una uscita di 10 km

Torna a “Allenamento e tecnica”