Uso del cardiofrequenzimetro 2

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1804
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Uso del cardiofrequenzimetro 2

Messaggio da d1ego »

Aggiungo I miei 5cents sulla valutazione della soglia anaerobica che fa il Garmin.
In piu' occasioni recentemente, compreso nel corso del test apposite guidato Garmin, ho ottenuto 4:56 min/km a 157 bpm; naso mi sembra di poter fare molto meglio.
Ieri ho fatto il test proposto da Matt Fitzgerald per il metodo 80/20 https://www.8020endurance.com/understan ... kout-plan/ ed il risultato e' stato 4:28 @ 152. Per info, il test assume che vLT LTHR siano il 95% di quanto emerge da un 20' tirato al Massimo, nel mio caso 4.7km e 160 bpm di media.
Io a naso, valutando la stanchezza ed I postumi che sento durante e dopo gli allenamenti, direi 4:40 @ 160.
A voi come va?
Fate il test di Joe Friel (30')? 10km? Un'ora tirata?

Torna a “Allenamento e tecnica”