Peggioramento improvviso prestazioni

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: fujiko, franchino, gambacorta, Doriano

Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 761
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da MassiF » 2 ago 2019, 14:49

^ Come fai ad avere picchi a 192 battiti se la massima e' 184?
luca74
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 152
Iscritto il: 27 dic 2015, 11:26

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da luca74 » 2 ago 2019, 15:14

la fc max di solito si calcola con test (tipo test mader o del lattato o Conconi o test simili) così come la soglia anaerobica ecc e sono quindi legati a quel giorno/momento specifico.
I picchi invece sono stati in gara (e non durante il test) fatta in un altro giorno e in altre condizioni, se avessi fatto il test il giorno della gara avrei raggiunto (almeno) i 192
Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 761
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da MassiF » 2 ago 2019, 16:06

Mhhh...la massima è la massima...quante volte al minuti il cuore può battere
Forse intendi la VO2max, che normalmente è qualche battito sotto la massima
Avatar utente
Conca
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2023
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da Conca » 2 ago 2019, 16:21

luca74 ha scritto:
2 ago 2019, 14:32
, io ho 45 anni e ho fc max a 184/185 (secondo la formula di Karvonen dovrei essere a 175:p) e quando faccio corsa lenta viaggio intorno ai 150 (nella corsa media sono sui 165/167). Nella gare tirate di 10km le mie pulsazioni medie sono a 178 con punte a 192.
Io ho 47 anni e tu sei la mia fotocopia in termini di FC
A parte le punte. La mia max è 184 e essendo max non ho mai visto 185.... quindi le punte a 192 come @massi non le capisco
wk-km
1-101 21km @4:11
2 90 PB 10km @3:49
3-97 PB RTU BO @3:59 1:24:05
4-64 21km @4:15

5-117 30km @4:19
6-103 35km @4:25
7-110 24km @4:07
8- 77 PB Mezza TV @3:50 1:20:50 con Vaporfly...
9 scarico

10-11
12- lungo
13 scarico

14-15 Valencia 1/12
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18290
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da fujiko » 3 ago 2019, 8:18

Semplicemente è stata calcolata male la FCMAX o ha sbarellato il cardio, mi pare ovvio che sia una delle due cose.
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
luca74
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 152
Iscritto il: 27 dic 2015, 11:26

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da luca74 » 3 ago 2019, 16:33

I dati di fc soglia e fc max a 184 sono prese con test mader (o del latatto) quindi sicuramente precisi, la punta a 192 è presa in gara in momento singolo con cardio polar che ci sta sia impreciso (sul singolo momento poi può tranquillamente sballare anche di 8 battiti ed in genrale sono imprecisi per questo non mi alleno mai basandomi sulla fc ma piuttosto sulla VR).
@Conca, per curiosità su che ritmi corri/ti alleni ora?
Avatar utente
Loorenz
Mezzofondista
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 ago 2017, 12:07
Località: Milano

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da Loorenz » 3 ago 2019, 18:45

gabriele85 ha scritto:
24 mag 2019, 15:32
Uso un garmin 235 con fascia cardio, possibile che ci sia qualche misurazione fasulla ma è cmq abbastanza affidabile, lo uso da 2 anni e bene o male non ho mai riscontrato anomalie, con quello da polso invece è piu facile avere riscontri più ballerini. Farò anche io le prove che hai menzionato per vedere se si tratta di quello.
Ieri ho fatto un collinare di 15km, bpm gia dal prima km sopra i 160 nonostante andatura molto tranuilla, dal quinto km in avanti bpm anche in discesa controllata che non scndevano sotto i 170! Ho dovuto fare gli ultimi 3 km(in salita) camminando con bpm a 160. Ero obbiettivamente stanco. Vi faro sapere prossima settimana dopo ecg sotto sforzo, ringrazio tutti per la disponibilità!
Ma poi com'è andato l'esame sotto sforzo?
Dr.Kriger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1037
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da Dr.Kriger » 3 ago 2019, 21:21

Ogni tanto è normale andare su di giri. FC max non vuol dire che mai e poi mai superi quel valore, anche perché le formule sono troppo imprecise. I dubbi ci sarebbero se si facesse tutta una gara a 200. Il cardio sbarella molto spesso.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4018
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da shaitan » 3 ago 2019, 21:29

Veramente fcmax vuol dire proprio quello, per definizione... Cioè che è la tua massima :-D

Ovviamente parlo di fcmax reale, non stimata. Che i cardio sbarellino è possibile. Più per quelli da polso, più raramente la fascia
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 761
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Peggioramento improvviso prestazioni

Messaggio da MassiF » 3 ago 2019, 22:58

Da ingegnere, il concetto di massima che non è massima, ma a volte si va sopra mi fa un po’ senso.
Rispondi

Torna a “Allenamento e tecnica”