Correre presto al mattino e tempi peggiori

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: fujiko, franchino, gambacorta, Doriano

Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 3919
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Correre presto al mattino e tempi peggiori

Messaggio da shaitan » 20 ago 2019, 9:11

Ora in vacanza 5 di corsa e 5 di palestra (o presunta tale visto che ho abbandonato i pesoni). Di solito 5 e 4. In passato ho fatto anche 6/7 o 7/7 di corsa ingolfandomi di volume inutilmente...

Non so se sia il tuo caso, ma aumentare il volume (che è spesso la cosa che nel lungo periodo fa migliorare) va fatto per gradi e con criterio per evitare di fare solo "km spazzatura" oltre che a essere in grado di digerirlo senza incorrere in sovrallenamento.
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h32:57 Roma '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 995
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Correre presto al mattino e tempi peggiori

Messaggio da Dr.Kriger » 20 ago 2019, 14:31

I professionisti sono tali per nascita e hanno l'organismo adatto per correre tanto. Ma ultimamente anche la maratona si sta preparando con meno carico rispetto ai volumi fachireschi di una volta, perché si punta al sub 2h e cercano di essere più veloci. Tutta "colpa" di Kipchoge.

6 allenamenti di corsa vanno gestiti diversamente da 4. Io l'anno scorso facevo 5 sedute, ma con prevalenza di progressivi 50-50 (nel programma base di mantenimento). In realtà si può migliorare, ma per un test al limite devi fare uno scarico e riempire le scorte di glicogeno. Io poi sono ritornato a 4 perché mi ero stufato di correre soltanto.
Rispondi

Torna a “Allenamento e tecnica”