[Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

moremio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ago 2012, 15:17

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da moremio »

Ho un fenix 3. Se col 6 riuscissi ad avere queste funzioni lo prenderei. Stryd non mi sarebbe funzionale. Poi se non siano paragonabili corsa con ski alp non è un problema. Mi farei un mio database e le mie soglie differenti in base allo sport
Corsa in montagna,Skyrace,Skialp.

5km-17'57
10 km-36'40
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1709
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Johnny.29 »

Mi sembra che hai già le idee chiare sull'acquisto. Del fenix 6 non so nulla. Posso rispondere in merito alla potenza del polar, che viene misurata solo nei profili sport dedicati alla corsa (e al ciclismo col dispositivo apposito).
Questo col vantage v, mi pare che col grit x sia lo stesso
Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1381
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Zak »

@moremio,
con Garmin per rilevare la potenza devi comunque andare in giro con la fascia cardio, o con il dynamic pod appiccicato ai pantaloncini.
Li ho provati entrambi, e sono a mio avviso molto meno funzionali del sensore sulla scarpa.
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
Avatar utente
Paso®
Ultramaratoneta
Messaggi: 1733
Iscritto il: 11 nov 2009, 12:45
Località: Pianbosco (VA)

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Paso® »

Interessante la proposta di Coros: potenza integrata senza necessità di aggeggi esterni, in linea con i valori di Stryd, e pure discretamente affidabile.
Obsessed is just a word the lazy use to descibe the dedicated

ImmagineImmagineImmagine
moremio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ago 2012, 15:17

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da moremio »

Andando sempre con la fascia non avrei problemi per quello
Corsa in montagna,Skyrace,Skialp.

5km-17'57
10 km-36'40
Avatar utente
Cagnulein
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 933
Iscritto il: 18 giu 2015, 11:55

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Cagnulein »

Ragazzi avete la formula matematica per calcolare i Watt su un tapis? Ho visto che kinomap lo calcola, quindi dovrebbe essere relativamente semplice dato velocità, inclinazione
Avatar utente
Paso®
Ultramaratoneta
Messaggi: 1733
Iscritto il: 11 nov 2009, 12:45
Località: Pianbosco (VA)

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Paso® »

La potenza "calcolata" è solo una stima. Non è possibile ottenere un dato preciso ed attendibile perchè l'efficienza di corsa è un parametro molto personale, variabile e non calcolabile. Ed è per questo che i vari Stryd, Polar, Garmin, ecc forniscono dati di potenza diversi ed incompatibili tra di loro.
Obsessed is just a word the lazy use to descibe the dedicated

ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
Cagnulein
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 933
Iscritto il: 18 giu 2015, 11:55

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Cagnulein »

si certo lo so, ma qual è il calcolo di massima che ci sta dietro? io credo sia un discorso tra velocità e pendenza, dati assolutamente precisi in un tapis
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1709
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Johnny.29 »

Dalle superiori ricordo che la potenza è forza x spostamento / tempo.
La forza è sicuramente rapportata al peso al runner.
All'inclinazione penso sia rapportato un coefficiente 0,... per le discese, 1 per il piano, 1,.... per le salite. Con la trigonometria non mi tornano i conti. Però non sono mai stato un genio
Se trovo un file che è stato postato tempo fa su un'altra discussione lo aggiungo. È in inglese e non gli ho mai dato attenzione...

Eccolo http://www.filedropper.com/20190109-why ... -different spero si veda

Cmq è una stima della potenza. Perché io e un altro potremmo pesare uguali, andare alla stessa velocità sulla stessa strada uno affianco all'altro e io in realtà potrei fare più forza perché corro meno "elegantemente" dell'altro. Che so...faccio il passo troppo lungo ad esempio, così mi freno da solo e devo fare più forza dell'altro
Avatar utente
Cagnulein
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 933
Iscritto il: 18 giu 2015, 11:55

Re: [Discussione Ufficiale] ALLENARSI COL MISURATORE DI POTENZA

Messaggio da Cagnulein »

Grazie johnny.29 gentilissimo

Torna a “Allenamento e tecnica”