Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Steppenwolf
Novellino
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 nov 2020, 20:11

Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da Steppenwolf »

Ieri mattina ho provato per la prima volta a fare le ripetute da 400m, ma il risultato mi ha lasciato un po' perplesso.
Vi spiego velocemente:
Sto seguendo la prima parte della tabella di Albanesi per i 10km per caricare prima del test dei 5000m che farò a inizio Gennaio, su cui calcolerò i tempi da tenere per la tabella sulla mezza che prevedo di seguire fino in fondo. Sto usando un foglio di calcolo che ho trovato sul forum e come riferimento sto usando una prova sui 10km fatta a inizio Giugno (circa 51'). Per la giornata di ieri ho fatto il seguente allenamento: Riscaldamento (3km a 5:50), 4000m a RG e 5' di recupero (4:59, 4:53, 4:46, 4:48), poi 400m x6 con 1' di recupero camminando (4:26, 4:24, 4:14, 4:15, 4:07, 4:12). I miei dubbi sorgono dal fatto che entrambe le parti le ho fatte più o meno in progressione e anche abbastanza agevolmente (non sono arrivato scoppiato, anzi ho avuto la sensazione di non aver spinto al massimo). Secondo il foglio di calcolo avrei dovuto correre i 4000 a 5:08 e i 400m a 4:45.
Per avere un altro riferimento: la settimana scorsa ho corso un 5x1000 (con 1km di recupero a 5:50) e i tempi sono stati 5:06, 5:02, 5:02, 4:58, 4:55.
E' possibile che da Giugno sia migliorato a tal punto? Durante l'estate e fino a metà novembre ho più che altro fatto uscite lunghe e lente e lavori di mantenimento. Oppure il fatto di riuscire a correre questi lavori molto più velocemente rispetto alle indicazioni è semplicemente indice di errore e ho rischiato di infortunarmi/non avere i benefici dell'allenamento in questione?
Che metafora è la corsa.
Ogni volta che esco, ad un certo punto, inevitabilmente, mi chiedo se ho chiaro dove sto andando,
o se sto correndo via da qualcosa.

Immagine
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9233
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da franchino »

beh ci sta che tu sia migliorato da giugno anche se non hai fatto lavori specifici. Le tabelle sono un'indicazione, poi bisogna anche una attimo valutarle e autovalutarsi, se hai fatto l'allenamento bene con buone sensazioni vai avanti e magari rivedi un attimo i ritmi
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Avatar utente
dragonady
Guru
Messaggi: 2070
Iscritto il: 29 gen 2013, 11:14
Località: -VR-

Re: Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da dragonady »

Sì è molto probabile che tu sia migliorato anche solo con corse lente e lunghe, il fondo rimane sempre la parte principale. Benissimo la scelta di fare il test 5k, per il momento, vedendo l'ultimo allenamento svolto, potresti rimodulare RG10k a 4:55'/km, o se vuoi rimanere più cauto a 5'/km, e proseguire i lavori che hai fino a gennaio, dopodiché il 5000 ti darà i nuovi ritmi da impostare.
"...Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori..."
Avatar utente
Steppenwolf
Novellino
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 nov 2020, 20:11

Re: Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da Steppenwolf »

Benissimo, vi ringrazio entrambi. Avevo anche notato che le corse lente da 1-2 mesi molto naturalmente le faccio a 5:30/5:40 e mi lasciano le stesse sensazioni che qualche tempo fa avevo a 6:00. Non vedo l'ora di fare il test dei 5000 perché mi sembra di non riuscire ad avere dati certi
Che metafora è la corsa.
Ogni volta che esco, ad un certo punto, inevitabilmente, mi chiedo se ho chiaro dove sto andando,
o se sto correndo via da qualcosa.

Immagine
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9233
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da franchino »

in una prima fase di allenamento i miglioramenti sono più rapidi, è dopo che arriva il bello :mrgreen: Buone corse!
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Avatar utente
Kappi
Maratoneta
Messaggi: 346
Iscritto il: 6 mar 2020, 12:53
Località: Cuneo

Re: Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da Kappi »

Mia esperienza personale.
Quando ho iniziato a correre tenevo un passo di circa 6 min/km (neanche sapevo allora che chi corre lo misura sui minuti al km) per 7 o 8 km.
Comunque dopo circa 1 anno che correvo senza guardare tempi correvo a 5.40 per 10 km.
Li ho iniziato a guardare i tempi e pur senza particolari allenamenti sono sceso a 5.25/5.30.
Da li ho iniziatoa studiare un po' e a fare qualche allenamento specifico in mezzo alle normali uscite e sono riuscito a scendere sotto i 50 minuti per 10 km.
Ora sto seguendo una tabella per la prima volta e vedo come andrà.

Per cui penso sia più che normale che tu semplicemente correndo sia riuscito a migliorare i tuoi tempi
5 Km: 22'51'' 06/08/2020
10 Km: 49'39'' 29/01/2020
20 Km: 1h51'50'' 29/11/2020
Avatar utente
Steppenwolf
Novellino
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 nov 2020, 20:11

Re: Ripetute 400m: ho sbagliato tutto?

Messaggio da Steppenwolf »

@Kappi esperienza molto molto simile, anche tempi uguali. Grazie del feedback :salut:
Che metafora è la corsa.
Ogni volta che esco, ad un certo punto, inevitabilmente, mi chiedo se ho chiaro dove sto andando,
o se sto correndo via da qualcosa.

Immagine

Torna a “Allenamento e tecnica”