Freddo e prestazioni.

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14761
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da spartan »

valerunner ha scritto: Seeee...Se lo fossi non starei qui a rischiare l'assideramento :afraid:
Anche per te ti dico che c'è un modo per non sentire freddo durante l'allenamento all'aperto :wink: :smoked:
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.
jioppino
Novellino
Messaggi: 36
Iscritto il: 14 mag 2010, 9:09

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da jioppino »

oggi ho fatto solo 26 minuti perche avevo pochissimo tempo pero c'era veramente una bella giornata era a -3 alle 12 e fioccava avevo la mia bella tuta di acrilico e un cappuccio tecnico... pensavo fossi folle mentre correvo nel parco pio mi sono accorto che non ero solo ma eravamo gia in tre...
Fabrizio1972
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 174
Iscritto il: 20 ott 2008, 9:56
Località: Torino

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da Fabrizio1972 »

io stamattina ho passato. troppo freddo il meno 5 che segnava il termometro alle 9.00.
il problema comuqnue resta, con sto freddo non so quanto sia rischioso andare, non tanto per il correre nel gelo, ma perchè al primo punto in cui bisogna fermarsi (ad esempio un semaforo tornando a casa) si rischia un malanno...
bah, domani provo a posticipare, ma lo zero è un miraggio a leggere le previsioni
vince720
Ultramaratoneta
Messaggi: 1361
Iscritto il: 5 set 2010, 8:36
Località: chiari (bs)

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da vince720 »

Temperatura ideale per me è tra 0°C e 10°C, ma non disdegno anche poco sottozero, non come stamattina alle 09,30 -7°C e son dovuto rincasare poco prima di aver fatto 8k.
Avatar utente
kosmiko
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 mar 2010, 14:26

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da kosmiko »

io riesco a sopportare molto bene gli allenamenti al freddo...unica cosa che mi spaventa è il mal di gola...perchè con velocità sostenute si prendono frequenti boccate d'aria gelida e la differenza di temperatura tra esterno e vie respiratorie la sento tutta.... :asd2:
Ci sono istanti in cui la sola cosa che vorresti sentire è la musica dei tuoi passi tra la terra e il cielo (speriamo vada bene e si possa tenere)
Avatar utente
mardok80
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 948
Iscritto il: 14 dic 2010, 22:32
Località: cervia

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da mardok80 »

Io oggi sono partito alle 7.45 -6 ma stava usciendo il sole alla fine 10 km..
Domani spero di uscire in bici.
myristica
Maratoneta
Messaggi: 346
Iscritto il: 9 mag 2010, 9:09

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da myristica »

Aho regà ma che vi lamentate? Per due giorni di freddo? :mrgreen:
Prima di scoprire questo forum, prima di correre con un po' di senno, in Svizzera correvo al mattino con -5/-10°C e non ho mai avuto problemi a gola né altro... L'unico problema è al mattino trovare la forza di volontà per alzarsi dal lettuccio caldo e sfidare il freddo gelido..
Ma adoravo correre nel bosco innevato! :thumleft:
Qua nessuno c'ha il libretto d'istruzioni
Credo che ognuno si faccia il giro come viene, a suo modo
Qua non c'è mai stato solo un mondo solo,
Credo a quel tale, che dice in giro che l'amore porta amore credo
Avatar utente
Paolino_Tv
Maratoneta
Messaggi: 321
Iscritto il: 8 dic 2010, 16:29
Località: Treviso

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da Paolino_Tv »

Il freddo non mi spaventa, è che quando è troppo freddo l'inguine mi da fastidio, retaggio di una passata pubalgia. Infatti ho provato questa settimana, ma lo sentivo pizzicare già da prima che iniziassi, per cui penso di aspettare un altro paio di settimane, giusto per evitare traumi d'impatto al gelo.
Però non so quanto avrei dato per correre in mezzo alla campagna innevata di stamattina!
"E così ricopro la mia nuda perfidia con antiche espressioni a me estranee rubate ai sacri testi e sembro un santo quando faccio la parte del diavolo."
Avatar utente
BigBabol
Mezzofondista
Messaggi: 79
Iscritto il: 28 ago 2010, 14:54
Località: Torino

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da BigBabol »

Io sono andato domenica mattina, 18 km fatti tra le 9:30 e le 11:00. A parte un po' di affaticamento alle gambe, dovuto al fatto che sabato ho sciato (con -20°), tutto benissimo. Per il lungo lento va benone.
PB 7,5 km: 39' 22" (Stratorino - 14/11/2010)
PB 10 km: 48' 16" (PellerinaTOrun - 05/12/2010)
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: Freddo e prestazioni.

Messaggio da mircuz »

BigBabol ha scritto:Io sono andato domenica mattina, 18 km fatti tra le 9:30 e le 11:00. A parte un po' di affaticamento alle gambe, dovuto al fatto che sabato ho sciato (con -20°), tutto benissimo. Per il lungo lento va benone.
Concordo, anch'io quando fa molto freddo opto per un lungo lento o per la corsa in salita! Alle alte velocità (...) ho paura di farmi male.
Itadakimasu (con umiltà ricevo).

Torna a “Allenamento e tecnica”