5° Winter Trail Borgo Val di Taro 25/01/2015

Appuntamenti, esperienze, domande per gli amanti della natura e dello sterrato

Moderatori: franchino, runmarco, deuterio

Avatar utente
simonerun
Guru
Messaggi: 2069
Iscritto il: 12 ott 2011, 18:21
Località: Firenze

Re: 5° Winter Trail Borgo Val di Taro 25/01/2015

Messaggio da simonerun »

Belle foto!!!!
E complimenti per gli ottimi tempi!
10km La...Strapazza 11/03/2018 - 45'36''
Mezza San Miniato 15/09/2013 - 1h48'11"
Firenze Marathon 30/11/2014 - 3h57'53"
You can wish upon a star or treat yourself like one
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11831
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: 5° Winter Trail Borgo Val di Taro 25/01/2015

Messaggio da tomaszrunning »

http://www.valgotrabaganza.it/wordpress/?p=75883
ci siamo anche dentro questo album!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Tordg Utente donatore
Guru
Messaggi: 2996
Iscritto il: 12 lug 2012, 0:18
Località: Torino

Re: 5° Winter Trail Borgo Val di Taro 25/01/2015

Messaggio da Tordg »

grandi tomas e steve! :beer: :beer:
divertito nonostante gli acciacchi.
non ho piu' 16 anni che mi passava la febbre andando a sciare.
bel giro e gente allegra. :beer:
tranne uno, mai vista una roba cosi' :shock: :mrgreen:

il secondo ristoro era piazzato in adiacenza tra andata e ritorno.
mi sgranocchio un pezzo di crostata con coca cola guardando passare i primi che avevano gia' fatto il giro. mi piace veder come corrono quelli che van forte.
all'improvviso sbuca uno di mezz'eta' con schiuma bianca alla bocca, muco dal naso e dalle orecchie, occhi iniettati di sangue, trasfigurato, pareva posseduto dal dimonio;
incurante dei bicchieri diligentemente riempiti dai volontari, artiglia un'intera bottiglia di coca cola da un litro e mezzo, fa due o tre sorsi a collo girando attorno a se stesso come un pugile suonato, se la versa in faccia e la scaglia per terra ancora piena dopo aver mischiato la sua schiuma con quella della bevanda.
fatto cio' riparte per dove era venuto e ai volontari che gli han fatto presente che stava sbagliando strada risponde urlando: "e dirlo prima? e parlate no?" :shock:
fortunatamente il clima tra i presenti, volontari e corridori, era rilassato e ridanciano, quindi la scenetta del tizio e' stata ulteriore fonte di ilarita'.
in altre circostanze non mi sarei stupito che qualcuno l'avesse preso per un orecchio facendogli raccogliere la bottiglia e facendolo scusare con i volontari.
ou, io non so se il premio di categoria fosse un lingotto d'oro, ma vedere uno di quell'eta', magari normalmente un buon padre di famiglia, che si appunta un pettorale e si trasforma in una sottospecie di licantropo...mai vista una roba cosi' :mrgreen:
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11831
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: 5° Winter Trail Borgo Val di Taro 25/01/2015

Messaggio da tomaszrunning »

eravamo in Lunigiana...
:study: La leggenda del lupo mannaro nacque e si diffuse nel territorio di Pontremoli, è considerata l'unica leggenda autoctona, poiché molte altre le ritroviamo un po' ovunque in altre zone. Di essa abbiamo la versione in versi dialettali di Luigi Poletti, che apparve nel 1906 sulle pagine del periodico Apua giovane.Si narra che il borgo del Piagnaro, sia abitato ancora oggi da un lupo mannaro (licantropo), che abita il castello del paese. Nelle notti di luna piena, il licantropo, emette il suo lacerante ululato e comincia a girovagare per gli stretti vicoli del paese per spaventare gli abitanti del posto. Ad accompagnarlo nelle sue notti, un gruppo di cani randagi che lo seguono come se fosse il suo capo-branco.
I luoghi più bui e disabitati lo attirano e cerca di entrare nelle case salendo le scale. Per fortuna, egli non è in grado di salire più di tre gradini, perciò dopo qualche tentativo è costretto a rinunciare emettendo orribili ululati. L'effetto della sua mutazione dura dalla mezzanotte alle tre del mattino.[3] Il suo più grande nemico, è il gallo, perché con il suo "chicchirichi", annuncia l'arrivo del giorno. La leggenda dice che le notti più propense alla metamorfosi, sono quelle umide e buie.
Le madri mettono in guardia i propri figli e raccomandano loro di non uscire per il paese la sera quando c'è la luna piena, ma di starsene in casa e sprangare bene la porta. Se qualcuno lo dovesse incontrare per le stradine del borgo, per salvarsi, basta che salga tre scalini per considerarsi fuori pericolo e poi non deve assolutamente guardarlo negli occhi, altrimenti morirebbe immediatamente di paura. Secondo la tradizione, per guarire qualcuno che è affetto da licantropia, l'unico rimedio efficace è quello di forargli una mano con una lesina da calzolaio.


Oppure... quel individuo era un semplice buzzurro
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11831
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: 5° Winter Trail Borgo Val di Taro 25/01/2015

Messaggio da tomaszrunning »

Chi di voi, amici forumendoli, correrà la 6° edizione domenica prossima?

Ps un pezzo dall'anno scorso:
https://youtu.be/p2_Q1frDprc
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento

Torna a “Off road (cross, trail, skyrunning, ecomaratone...)”