Allenamento 100miglia

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da Bussino71 »

Io avrei impostato la preparazione in maniera diversa, ma a questo punto vai libero sicuramente andrà bene. Nei prossimi giorni ci possiamo confrontare. .... intanto in bocca al lupo

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
inchi81
Guru
Messaggi: 2058
Iscritto il: 2 feb 2012, 12:11
Località: Sacile

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da inchi81 »

Sarei curioso di sapere come imposta un atleta veloce imposta l'allenamento per gare cosi lunghe...
Io più che altro mi sono voluto dare un pò di ordine, puntando sopratutto sul fondo e la costanza e puntando poco sulla velocità; io adoro fare le gara e del tempo e della prestazione interessa poco.. devo dire che fare i lunghi in sequenza mi ha aiutato molto, anche se il grosso problema è il continuo aumento della massa muscolare con conseguente aumento del peso; per farti l'esempio attualmente le mie gambe sono più grosse di un centometrista !!!
Avatar utente
unalieno
Ultramaratoneta
Messaggi: 1074
Iscritto il: 30 gen 2014, 22:43
Località: rimini | <>__<>

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da unalieno »

Inchi per curiosità, ma tu prendi integratori per i muscoli tipo aminoacidi o creatina nei periodi di allenamento?
vorrei che un robot corresse al posto mio, dovrebbe farlo per la prima legge
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da Bussino71 »

inchi81 ha scritto:Sarei curioso di sapere come imposta un atleta veloce imposta l'allenamento per gare cosi lunghe...
Io più che altro mi sono voluto dare un pò di ordine, puntando sopratutto sul fondo e la costanza e puntando poco sulla velocità; io adoro fare le gara e del tempo e della prestazione interessa poco.. devo dire che fare i lunghi in sequenza mi ha aiutato molto, anche se il grosso problema è il continuo aumento della massa muscolare con conseguente aumento del peso; per farti l'esempio attualmente le mie gambe sono più grosse di un centometrista !!!
Dovresti scaricare un po', ora il fatto è che la tua 100 miglia ho notato che più dislivello negativo di quello positivo proprio come la ws, sarebbe fondamentale capire la tipologia delle discese, la lunghezza e di conseguenza valutarne l'incidenza sullo sforzo finale. Per farti capire l'anno scorso per la Ws ho lavorato molto anche nel fare discese tecniche tirate con 1000m di dislivello negativo fatte a bomba, proprio perché nel caso della ws si tende sempre a calare.
Se la tua gara ha delle caratteristiche simili, e te non hai fatto abbastanza lavori di questa natura, rischi di pagare più del dovuto le discese, proprio perché a livello di movimento e di muscoli impiegati sono differenti rispetto alla dinamica ed alla muscolatura utilizzata in salita.

se proviamo a mettere a confronto i tipi di allenamento e quello che cerchiamo nella gara potremmo fare un analisi più corretta
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da Bussino71 »

unalieno ha scritto:Inchi per curiosità, ma tu prendi integratori per i muscoli tipo aminoacidi o creatina nei periodi di allenamento?
per gare così lunghe è necessario, altrimenti a livello muscolare si finisce per patire troppo
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
inchi81
Guru
Messaggi: 2058
Iscritto il: 2 feb 2012, 12:11
Località: Sacile

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da inchi81 »

la 100 miles of Istria la posso dividere in 2 parti , la prima metà quella più difficile e montana, la seconda metà più "collinare" e più simile ad un ultrabericus di 84km quindi molto più veloce. Da considerare che i sentieri Croati sono molto wild e anche molti sassi e se anche in piano non sempre è facile correre.
Comunque mi sono allenato anche molto in discesa sia a bomba sia nel trovare un ritmo tale da non affaticare la muscolatura.
Incognita da non sottovalutare e da cui nemmeno l'organizzazione mi ha risposto in Croazia tutte le gare sono in semi- orientamento cioè solo i bivi sono balisati, in più ci sarà una tessera da punzonare per ben 28 volte lungo il percorso, quindi non ci si può solo concentrare a a correre ma bisogna sempre tenere una lucidità . Ora lo scorso anno era cosi infatti molti grossi nomi pro si sono ritirati ; quest'anno dovrebbe essere una gara più simile alle nostre...non manca molto quindi vedremo....
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da Bussino71 »

inchi81 ha scritto:la 100 miles of Istria la posso dividere in 2 parti , la prima metà quella più difficile e montana, la seconda metà più "collinare" e più simile ad un ultrabericus di 84km quindi molto più veloce. Da considerare che i sentieri Croati sono molto wild e anche molti sassi e se anche in piano non sempre è facile correre.
Comunque mi sono allenato anche molto in discesa sia a bomba sia nel trovare un ritmo tale da non affaticare la muscolatura.
Incognita da non sottovalutare e da cui nemmeno l'organizzazione mi ha risposto in Croazia tutte le gare sono in semi- orientamento cioè solo i bivi sono balisati, in più ci sarà una tessera da punzonare per ben 28 volte lungo il percorso, quindi non ci si può solo concentrare a a correre ma bisogna sempre tenere una lucidità . Ora lo scorso anno era cosi infatti molti grossi nomi pro si sono ritirati ; quest'anno dovrebbe essere una gara più simile alle nostre...non manca molto quindi vedremo....

In questo caso direi che la preparazione che hai fatto è la migliore, riuscire a stare tante ore sulle gambe al di là della velocità... se l'hai già fatta non dovresti aver problemi e visto che le difficoltà sono suddivise, dosa bene le forze nella prima parte e cerca poi di aumentare il ritmo nella seconda. In questo caso le due preparazioni sono diverse, visto che nel mio caso il terreno è quasi sempre corribile ed i ritmi sono abbastanza sostenuti. Difficoltà tecniche ci sono ma non in maniera esaperata...
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da Bussino71 »

la cosa che mi lascia perplesso nel tuo caso è la scelta di fare un'altro lungo di 45km a l maremontana così a ridosso della gara, penso che però tu abbia fatto i tuoi conti
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
inchi81
Guru
Messaggi: 2058
Iscritto il: 2 feb 2012, 12:11
Località: Sacile

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da inchi81 »

No questa gara non l'ho fatta, ma so come sono i sentieri Croati... non mi preoccupa molto la Maremontana ( più che altro la faccio perchè dovevo recuperare l'iscrizione 2013) che farò in modalità soft...

@unalieno
La Creatina alcalina la prendo solo quelle rare volte che faccio allenamenti specifici con ripetute in salita, mentre i bcaa ne prendo solo dopo gare o allenamenti particolarmente duri o lunghi
Avatar utente
inchi81
Guru
Messaggi: 2058
Iscritto il: 2 feb 2012, 12:11
Località: Sacile

Re: Allenamento 100miglia

Messaggio da inchi81 »

Non sono riuscito a stare sotto le 30h ma sono molto soddisfatto del mio risultato finale 32h20' con il migliore ultimo parziale assoluto (14km) che dimostra che di energia da spendere ne avevo ancora molte. Devo imparare ancora a gestire meglio le parti più corribili e magari a perdere qualche chiletto... ma sono sulla buona strada..in ogni caso mi sono migliorato di 5h20' che non è certamente poco...

Torna a “Off road gare oltre i 30km - Allenamento”