Bondi 6

Moderatori: gambacorta, fujiko, d1ego, gian_dil

Guido_59
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 12 set 2020, 9:38

Re: Bondi 6

Messaggio da Guido_59 »

Anche io che sono un peso super massimo e cammino solamente non ho mai avuto problemi ,ma proprio ora che volevo provare scarpe più morbide come le Hoka mi e spuntato quel problema al tendine di Achille al piede dx ,e non è escluso che arrivi anche al sinistro, per il quale mi e stato sconsigliato se non addirittura proibito di usare scarpe piatte o con drop meno di 8 e 10 sarebbe meglio.
Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1471
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: Bondi 6

Messaggio da Zak »

@Dannart, le B6 non sono larghe di pianta.
Detto meglio, la pianta è larga, ma i bordi laterali strofinano ai lati, perchè il piede è un po’ all’interno della culla, c’è chi ha avuto fastidi, se hai problemi ti conviene prenderle in wide.
Hoka è una delle pochissime case che distribuisce in Europa scarpe in misura wide (non tutti i modelli).
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1471
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: Bondi 6

Messaggio da Zak »

@guido, per le Hoka non è applicabile il concetto del drop.
Hanno un rocker che ti fa “rollare” il piede, e la differenza di altezza statica tra tacco e punta per il loro modelli non esterni perde proprio di significato.
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
dannart
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 30 mag 2020, 17:23

Re: Bondi 6

Messaggio da dannart »

Zak ha scritto: 28 ott 2020, 10:14 @guido, per le Hoka non è applicabile il concetto del drop.
Hanno un rocker che ti fa “rollare” il piede, e la differenza di altezza statica tra tacco e punta per il loro modelli non esterni perde proprio di significato.
In sostanza, non dovrei avere particolari difficoltà a passare dalle Saucony alle Hoka Bondi 6 in modello wide. Cosa mi consigliate di scegliere per la misura? La mia taglia normale è 40 e con le Saucony uso la 41 (8). Contattata la Hoka tempo fa, suggerivano la scelta di mezzo numero in più, cioè un 42. Cosa ne pensate in base alla Vostra esperienza?
Guido_59
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 12 set 2020, 9:38

Re: Bondi 6

Messaggio da Guido_59 »

Grazie Zak, ma l’ortopedico che è anche un runner assieme alla mia fisioterapista me le hanno sconsigliate per il drop, per l’altezza da terra e anche per l’eccessiva morbidezza.
Questo ultimo motivo era il principale per cui le volevo provare e la motivazione dei consigli ricevuti ,è stata che che nel mio caso con un peso così importante mi avrebbero generato instabilità.
Morale penso di seguire il loro consiglio e mi tengo le Dyad 10 per camminare su asfalto e forse prenderò altro per quando tornerò in collina/montagna/boschi tipo ghost12 gtx o cascadia 14 o 15 gtx da usare anche in città se piova molto o dovesse nevicare un po’ .

Torna a “Hoka”