ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da zeromaratone »

Questi i sassolini di oggi (17 km, su strada, vialetti di parco con ghiaietta fine e grossa, sabbia etc
Immagine
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
prefontaine
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 533
Iscritto il: 30 lug 2012, 14:04

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da prefontaine »

Rieccomi dopo altri km e test :cheerleader:
- sulla ghiaia , confermo quanto detto da zeromaratone: si può correre, magari qualche sasso capita ogni tanto ma nulla di cosi grave.
- ieri ho preso il diluvio ma, almeno finchè non è arrivata la bomba di pioggia, la scarpa ha mostrato un'inattesa qualità, quella di imbarcare poca acqua grazie al fatto che gli anelli "isolano" il resto del piede dalle pozzanghere (le scarpe di solito durante la pioggia si bagnano piu che altro per gli schizzi d'acqua che esse stesse sollevano)
- confermo che la caratteristica che mi ha colpito di piu è il grande controllo che hai sull'appoggio
d1ego ha scritto:Pre, ma come ti trovi con lo spazio davanti?
mm qui non saprei che dirti.. non ho notato nulla .. (il che forse è gia una risposta :) )
PB 10 Km: 36'40 (Ostia - 14/05/17) || Mezza: 1h19'13" (R-Ostia - 12/03/17)
L'invasione delle faccine ballerine :cheerleader: :cheerleader: :cheerleader: :cheerleader:
petitbogho
Mezzofondista
Messaggi: 133
Iscritto il: 15 lug 2009, 16:32
Località: Lago di Garda

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da petitbogho »

come le vedete per un piedino un po' larghetto?
mi attirano, ma dalle foto e video che vedo sul web, mi sembrano piuttosto strette.
Starei su un modello da allenamento da testare quest'inverno
Avatar utente
prefontaine
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 533
Iscritto il: 30 lug 2012, 14:04

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da prefontaine »

Anche io ho la pianta larga , non ho trovato problemi in merito anche perchè la parte superiore è molto confortevole. Non la senti "premere" sulla parte alta del piede, di conseguenza anche la pianta sta meglio. Di solito uso Saucony, New Balance.. le Adidas non riesco neanche a infilarle.. insomma pure io ho una pianta un po scomoda ma con queste non ho trovato problemi di alcun tipo.
PB 10 Km: 36'40 (Ostia - 14/05/17) || Mezza: 1h19'13" (R-Ostia - 12/03/17)
L'invasione delle faccine ballerine :cheerleader: :cheerleader: :cheerleader: :cheerleader:
hermes669
Mezzofondista
Messaggi: 104
Iscritto il: 30 apr 2015, 9:53

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da hermes669 »

che ne pensate delle on cloud normali?
Avatar utente
dilar2001
Guru
Messaggi: 3986
Iscritto il: 11 mag 2010, 17:29
Località: Roma Centro

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da dilar2001 »

...e dopo 2 anni di esasperato interesse per questo prodotto, ho approfittato dell'expo della HalbMarathon di Berlino lo scorso w.e. per acquistare uno splendido paio di On Cloudflow....
ci ho fatto subito la gara e ho potuto fare una prima recensione:
se vi interessa, ve la posto qui di seguito:

Allora, ecco una prima seppur circoscritta piccola recensione sulle scarpe appena acquistate e provate:
Innanzitutto la scarpe, di fabbricazione svizzera, si presentano esteticamente molto belle e con diverse colorazioni, alcune delle quali, bicolore; quelle da me acquistate, sono utilizzate dai migliori triatleti e dai podisti (soprattutto nel centro nord europeo), con un peso corporeo al di sotto degli 80/85 kg (io purtroppo, dopo un discreto periodo di inattività sono tornato a pesare intorno agli 81 kg., anche se conto prossimamente di scendere sotto gli 80 kg.)
Sono molto leggere (meno di 260 gr. Per la misura 10.5 o 44.5 se preferite) e presentano un drop (differenza di altezza tra il tallone e l'avampiede, di soli 6 mm.).
Calzano in maniera più abbondante rispetto ad altri modelli di altre marche, mezza misura in più (0.5 per cui, nel caso, acquistate mezza misura di meno di quella che generalmente utilizzate) .
La tomaia è fatta di un materiale molto morbido e traspirante e non presenta cuciture fastidiose.
La linguetta è, anch'essa molto traspirante, sottile ma ugualmente morbida, quasi vellutata . I lacci, sottili, sono molto lunghi e all'apparenza resistenti.
La parte della suola, invece, presenta 2 file parallele, ma ben separate, di cuscinetti, molto simili, come concezione, alle molle utilizzate alcuni anni fa, dalla Nike, nei modelli denominati Air Max . Tuttavia si differenziano da questi per il fatto che sono estesi su tutta la pianta dei piedi, sono più alti e più spessi, anche se di poco, nella parte posteriore, e mano mano si abbassano e si allargano verso la pianta del piede.
In mezzo a queste 2 file, esiste una scanalatura atta a far defluire l'acqua in caso di pioggia.
La calzata è avvolgente ma non esasperata. La pianta del piede non è stretta ma nemmeno particolarmente larga, direi giusta.
Appena indossate si avverte una sensazione di benessere generale, come se si camminasse o si corresse su dei cuscinetti....o, appunto, su delle nuvolette.
Sin dalla partenza ho sentito come se corressi scalzo e come se rimbalzassi sopra questi cuscinetti tant'è vero che inavvertitamente mi sono accorto di tenere un ritmo ben al di sopra del passo tenuto negli ultimi mesi di allenamento.
Ritengo che sia una scarpa da gara o allenamenti brevi e veloci (e variazioni), sicuramente per distanze fino alla mezza maratona ma credo, per atleti sotto gli 80 kg e per un passo inferiore @4'30" a km, anche per la maratona.
Questo modello non è adatto a tutte le superfici: escluderei, di sicuro, il loro utilizzo su percorsi trail o terra battuta o strade bianche, per evitare che all'interno dei cuscinetti possano introdursi corpi estranei, anche se assicurano ciò non possa accadere.
L'unico dubbio riguarda l'eventuale durata ed usura del prodotto: secondo me potrebbero consumarsi, proprio per la loro conformazione, prima rispetto ad altre calzature...non penso che possano durare oltre i 500/550 km (rispetto ai classici 650/700 km delle altre scarpe).
Ritengo però che chi le prova almeno una volta, difficilmente possa tornare indietro.
È una scarpa che rivoluziona l'approccio alla corsa proprio per questa eccezionale reattività, leggerezza, traspirabilità (è una scarpa estiva) e duttilità.
Insomma ritengo di aver fatto un ottimo acquisto seppur esoso... 150 euro e la consiglierei a chiunque.
Spero in futuro di darvi ulteriori info.
Gidielle
Immagine
Giancarlo - Gdl (182 cm x 79 kg):
5K: 19.46 Race for the Cure '12
10K: 39.27 BestWoman '15
HM.: 1.29.48 HM PE '16
30K: 2.22.44 Valencia '15
M.: 3.19.22 Valencia '15

Nessun rimpianto, nessun lamento, parola d'ordine COMBATTIMENTO !
ciccioq84
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 896
Iscritto il: 22 ago 2013, 9:52
Località: Massafra (Ta)

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da ciccioq84 »

buongiorno a tutti...anche io dopo averle inseguite per un annetto sono riuscito a mettere le mani su un paio di On Cloudsurfer.
Ci ho fatto 4 allenamenti e devo dire che sono assolutamente soddisfatto.
Il primo allenamento è stato un lento ed ho avuto subito una sensazione di piacere, però mi sono ritrovato subito su ritmi elevati, non di lento. La scarpa è abbastanza secca nell'impatto con il terreno; io corro molto di avampiede e questa scarpa mi agevola molto il compito.
Gli altri allenamenti sono stati di ripetute. Beh credo che questa scarpa dia il meglio proprio sui ritmi veloci; reattività incredibile.
Unico difetto sono i lacci, dato che dopo qualche km iniziano a cedere. Ovviamente è un problema di poco conto perché basta cambiarli; poi il problema lo ha solo chi, come me, vuole che la scarpa sia ben stretta al piede.

Vorrei provare una scarpa della stessa marca però più protettiva; sinceramente questo modello non lo consiglierei a chi va oltre i 4'30/km, non la consiglierei a chi pesa oltre gli 80kg; ovviamente parere personale, non avendo provato altri modelli.
A breve prenderò qualcosa di più protettivo e potrò avere un'idea più precisa.
PB
10km: 32'45'' (Bari Night Run - 29/06/2018)
21km: 1h12'33" (San Pietro Vernotico 04/11/2018)
42km: 2h38'20" (Maratona di Verona 19/11/2017)
Avatar utente
lucavolvo
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 27 nov 2011, 7:49

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da lucavolvo »

Ciao Ciccioq84,
il tuo post si riferisce alle nuove Cloudsurfer, queste qui?

https://www.on-running.com/en-us/produc ... gle-lime-m

Sono molto attratto dalla marca, ma non riesco a convincermi. In cerca di scarpe più veloci delle mie solite Glycerin, di recente ho preso le Saucony Breakthru 4, ma le ho trovate troppo poco ammortizzate. Le nuove Cloudsurfer sembrano essere più ammortizzate (e più pesanti) delle vecchie, è stato aggiunto uno strato di EVA sopra le nuvole. Magari potrebbero andarmi bene.
Grazie
10k: 44'23"
Mezza: 1h38'15"
Maratona: 3h56'40"
Peso: 73 kg
Altezza: 1,76 m
ciccioq84
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 896
Iscritto il: 22 ago 2013, 9:52
Località: Massafra (Ta)

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da ciccioq84 »

no io ho preso il vecchio modello
PB
10km: 32'45'' (Bari Night Run - 29/06/2018)
21km: 1h12'33" (San Pietro Vernotico 04/11/2018)
42km: 2h38'20" (Maratona di Verona 19/11/2017)
Avatar utente
prefontaine
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 533
Iscritto il: 30 lug 2012, 14:04

Re: ON RUNNING CLOUDSURFER - Impressioni

Messaggio da prefontaine »

Ho ordinato un paio di Cloudflow Rust, bellissimi i nuovi colori; in attesa di provarle, volevo segnalare che ho inoltrato l'ordine ieri sera (26 dicembre) e oggi alle 17 mi è arrivata conferma che la merce è partita e dovrebbe arrivare il giorno dopo la befana e se voglio mi avvisano sul messenger di facebook. Giusto per dire che lo store online, anche in italiano, è ben curato (visto che in negozio non sono facili da trovare).
Mi sorprende però vedere che in tutto il 2019 non ci sono state discussioni riguardo questo marchio (vedo che questo è l'unico 3d aperto). Strano credo siano ottime scarpe.
PB 10 Km: 36'40 (Ostia - 14/05/17) || Mezza: 1h19'13" (R-Ostia - 12/03/17)
L'invasione delle faccine ballerine :cheerleader: :cheerleader: :cheerleader: :cheerleader:

Torna a “Altre marche”