Newton

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
pifo63
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 30 lug 2011, 17:03
Località: Correggio (RE)

Newton

Messaggio da pifo63 »

Buongiorno apro questa nuova discussione poiché non mi sembra che si parli di questa scarpa altrove...
Un mio amico ha quattro negozi è un runner di quelli tosti con i miei stessi problemi. Tendinite bilaterale e fascite. Queste scarpe cambierebbero a suo dire il modo di correre ... costringendoti a farlo come se fossi scalzo.. vale a dire non puntando il tallone ma più di avanpiede.. Risultato minori sollecitazioni su tutto l'apparato scheletrico e tendineo.. nessuna possibilità di pronare o supinare..
Univo problema. . Adattamento moooolto graduale costo elevato.
Si accettano pareri e consigli su scarpe che possano portare ad un miglioramento del mio problema.
Attualmente sto usando delle Ravenna 5 sono leggermente pronatore alto 1.70 peso 65 kg.. passo medio. . Molto tranquillo. . Forse il problema è anche quello. . Correre troppo di tallone e non di avanpiede. .
...si comincia per divertirsi...
ma..... "chi si accontenta gode....così così."

Donate sangue, anche a discapito di qualche allenamento di qualità per un paio di giorni...
http://www.avis.it
Avatar utente
giova77
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 694
Iscritto il: 23 apr 2013, 8:29
Località: Reggio Emilia

Re: Newton

Messaggio da giova77 »

Io le ho appena comprate e ci ho fatto 2-3 uscite, max 24Km come chilometraggio, con un passo di circa 4.35 (erano ripetute lunghe). Io sono supinatore, 1.75 per 68Kg, sembra che abbiano risolto il fastidio al tibiale anteriore che mi porto dietro da ormai un mese, dico sembra perchè è un po' presto per sentenziare. Ad ogni modo una cosa è certa: non puoi supinare o pronare, l'asse gamba rimane verticale perchè la striscia di tacchetti che si trova sotto l'avampiede ti porta a fare questo. Non ho trovato nemmeno particolari difficoltà d'adattamento. Però bisogna aspettare di macinare altri km prima di giudicare definitivamente.
5Km: 18'49" (RE-12.10.2013)
10Km: 37'44" (RE-03.11.2013)
12Km: 45'53" (RE-12.04.2015)
21Km: 1h27'10" (RE-02.02.2014)
42Km: 3h20'41" (Maratona di RE-14.12.2014)
TRAIL 22Km D+1200mt: 2h24' (Trail della Pietra (RE)-18.09.2016)
Avatar utente
pifo63
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 30 lug 2011, 17:03
Località: Correggio (RE)

Re: Newton

Messaggio da pifo63 »

Tutti quelli con cui ho parlato sembrano dico sembrano miracolati... Io la tendinite me la tiro dietro da un anno... con 10 sedute di tecar e stop di 4 mesi annessi .... niente gare da giugno scorso............ il modello? ?!
...si comincia per divertirsi...
ma..... "chi si accontenta gode....così così."

Donate sangue, anche a discapito di qualche allenamento di qualità per un paio di giorni...
http://www.avis.it
Avatar utente
giova77
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 694
Iscritto il: 23 apr 2013, 8:29
Località: Reggio Emilia

Re: Newton

Messaggio da giova77 »

Tra l'altro sei anche di Correggio!

Io non posso dire di aver risolto al 100% perchè sono ancora nel breve termine, però la differenza si sente e anche tanto. Io le Gravity modello 2013, me le ha vendute un ragazzo del forum che dopo 20Km le ha accantonate perchè non ci si trovava...ho sentito anche molti di questi. Devi provarle!
5Km: 18'49" (RE-12.10.2013)
10Km: 37'44" (RE-03.11.2013)
12Km: 45'53" (RE-12.04.2015)
21Km: 1h27'10" (RE-02.02.2014)
42Km: 3h20'41" (Maratona di RE-14.12.2014)
TRAIL 22Km D+1200mt: 2h24' (Trail della Pietra (RE)-18.09.2016)
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: Newton

Messaggio da mircuz »

Ciao, preso in offerta le Gravity, usate 3 volte e accantonate. Premetto che sono neutro, ho una corsa molto leggera, poso poco il tallone, ma queste scarpe non riesco a portarle. Le barrette sotto all'avampiede mi danno fastidio, mi fanno male dopo pochi kilometri. Per dirti adesso sto usando le Brooks PureFlow che non sono proprio scarpe tradizionali, leggere, drop basso, ma con queste mi trovo molto bene. Pensavo di mettere le Newton nel mercatino, sono come nuove, numero 8.5 US.
Itadakimasu (con umiltà ricevo).
Avatar utente
pifo63
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 30 lug 2011, 17:03
Località: Correggio (RE)

Re: Newton

Messaggio da pifo63 »

Io ho paura ad avventurarmi perché non costano poco. .. penso che opterò per molto ammortizzate e con drop basso farò un giro e proverò qualcosa ho sentito bn ai piedi le New Balance 880 v4 e 890... boh...adesso ho brooks ravenna5 ma praticamente sono verso il tramonto e magari cambiare scarpa. .. chissà. ..
...si comincia per divertirsi...
ma..... "chi si accontenta gode....così così."

Donate sangue, anche a discapito di qualche allenamento di qualità per un paio di giorni...
http://www.avis.it
paolore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1842
Iscritto il: 21 ott 2010, 8:47

Re: Newton

Messaggio da paolore »

Ciao. Io ho le fate, scarpa entry leve l che cmq non costa tanto, penso 130 € quindi un prezzo medio. Sicuramente è una scarpa che x la sua struttura ti invita a correre meglio, di avampiede, cosa che abbinata al consiglio che tutti danno delle 90 battute al minuto potrebbe far migliorare la corsa di tanti. Poi penso anche che si tratti di una questione di media, se su 100 persone 90 si trovano bene vuol dire che la scarpa e' buona......poi c e' da sperare di non essere negli altri 10.
Cmq, e questo lo dicono tutti, modificando l appoggio, bisogna adattarsi facendo uscite progressivamente più lunghe. All inizio qualche indurimenti al polpaccio io l ho sentito, che poi passa. Il mio socio invece si è trovato bene da subito e nonostante i suoi 85 kg le userà per la prossima maratona di reggio.
Ah....una cosa sicuramente positiva e' la durata superiore alla media. Cosa che invece mi ha deluso in new balance 880 v3 e 1080 v4, decisamente scarsa sia come suola che sopratutto come tomaia..... Ma è' un mio parere......
Paolo
P.B.: Mezza maratona Correggio 2010 - 1.37.48
Maratona di reggio Emilia 2014 - 3.57.15
Avatar utente
pifo63
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 30 lug 2011, 17:03
Località: Correggio (RE)

Re: Newton

Messaggio da pifo63 »

Grazie mille per il consiglio.
...si comincia per divertirsi...
ma..... "chi si accontenta gode....così così."

Donate sangue, anche a discapito di qualche allenamento di qualità per un paio di giorni...
http://www.avis.it
Luca_rm
Novellino
Messaggi: 12
Iscritto il: 4 mar 2014, 12:15

Re: Newton

Messaggio da Luca_rm »

Io ho poca esperienza di corsa, ma ti consiglierei di provare le Aha, che sono in pratica la versione 2 delle Energy NR che ho io, e con le quali mi sono trovato molto bene. Hanno comunque spessori medio-alti e tallone morbido quindi puoi considerarle delle scarpe leggere a drop medio, buona ammortizzazione e ottima durata.
P.S. secondo me tutto il marketing da integralisti è controproducente per Newton, sono ottime scarpe leggere e resistenti (specialmente le entry level) ma come tutte le altre scarpe non fanno miracoli ne decidono loro come correre, in questo modo si finisce per spaventare i potenziali clienti e commercianti.
Avatar utente
davide1977
Top Runner
Messaggi: 8319
Iscritto il: 25 ago 2011, 11:12
Località: Milano Est

Re: Newton

Messaggio da davide1977 »

Qui puoi trovare oltre a valide alternative alle Newton tutta una serie di consigli e di indicazioni su come impostare al meglio la cosidetta "transizione"
http://www.runningforum.it/viewforum.php?f=65
Per il resto,se ti servono ulteriori info sulle Newton , imposta la ricerca avanzata(in alto a dx) inserendo Newton :salut:

Torna a “Altre marche”