Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

fredyguarin14
Mezzofondista
Messaggi: 81
Iscritto il: 23 feb 2018, 11:12

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da fredyguarin14 »

Questo lo so, hanno ammortizzazione. Però "ricostruiscono" la corsa natural essendo a drop 0 e larghe, quello mi interessa. Perché col drop 0 è più facile non correre di tallone no? La filosofia che leggo sul sito di Altra è questo. Confermi?
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1785
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da d1ego »

Leggendo anche la domanda di là non ho capito bene; parli di transizione... Tu adesso con che drop e stack corri?
fredyguarin14
Mezzofondista
Messaggi: 81
Iscritto il: 23 feb 2018, 11:12

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da fredyguarin14 »

Volevo fare la transizione per le minimal ma non posso aspettare anni. Io adesso non sto correndo con continuità ma a volte corro con nike Free, a volte con Brooks Glycerine a volte con scarpe minimal. Vorrei scarpe che pur facendoti correre naturalmente abbiano una protezione sotto che eviti infortuni al piede, come ad esempio le minimal.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1785
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da d1ego »

Se adesso non corri con continuità e comunque già alterni scarpe diverse non ci dovrebbero essere problemi. Quali Nike Free e quali "scarpe minimal" usi?
Io non credo che ci sia bisogno di transizione verso stack basso, piuttosto verso il drop basso. Comunque c'è un thread dedicato all'argomento:
https://runningforum.it/viewtopic.php?f ... start=3090
mark984
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 236
Iscritto il: 20 mar 2017, 8:36

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da mark984 »

Io con le Nike free Rn faccio un'uscita alla settimana, le tre con scarpe più tradizionali. Prima dell'ultimo tuo post te le avrei consigliate, ma vedo che ce le hai già.
Ecco io non riuscirei a tallonarci, secondo me o ci corri di avampiede o ti rompi.
173x62
5km 19'40" 03/05/18
10km 40'40" 02/09/18
Mezza 1 29'11 14/10/18
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 21244
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da fujiko »

fredyguarin14 ha scritto:
27 feb 2019, 18:51
Questo lo so, hanno ammortizzazione. Però "ricostruiscono" la corsa natural essendo a drop 0 e larghe, quello mi interessa. Perché col drop 0 è più facile non correre di tallone no? La filosofia che leggo sul sito di Altra è questo. Confermi?
tendenzialmente confermo, ma io con le Torin ci tallono tranquillamente. Quando corro con esse 'tendenzialmente' vado in automatico più di mesopiede, ma non è che non talloni. E' molto soggettivo
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1785
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da d1ego »

IMHO il modo migliore per imparare a non tallonare è correre con scarpe davvero minimal (tipo fivefingers o vaporglove) su una superficie dura. Le Torin hanno troppa gomma sotto.
fredyguarin14
Mezzofondista
Messaggi: 81
Iscritto il: 23 feb 2018, 11:12

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da fredyguarin14 »

Lo so, ma con le minimal non posso correre a lungo perché la transizione non è completa.
fredyguarin14
Mezzofondista
Messaggi: 81
Iscritto il: 23 feb 2018, 11:12

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da fredyguarin14 »

Quindi le scarpe Altra non sono adatte per non tallonare. Bisogna comunque usare le minimal. Il problema è che a me piace correre a lungo. Se corro 5 minuti al giorno per qualche mese abbandono tutto.
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 21244
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Altra TORIN (Discussione ufficiale)

Messaggio da fujiko »

Guarda, non è la scarpa in sé che ti fa tallonare o meno, e poi è tutto da dimostrare che non si debba tallonare, anche un minimo...Comunque, evitando di far partire il solito flame su tecnica e appoggio (non è questa la sede, ci sono altre discussioni, rimaniamo on topic) la scarpa può aiutare, ma non è il fattore determinante
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.

Torna a “Altra”