X-Bionic

Cosa indossare, quando e come

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
marpit
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1494
Iscritto il: 30 nov 2011, 9:41
Località: Modena

Re: X-Bionic

Messaggio da marpit » 14 mar 2019, 10:15

@pablo anch'io sono caloroso e ti posso dire che Trick con sopra maglietta non si comporta male, la uso la sera quindi mi fa un pò effetto antivento (che è quello che di solito infastidisce).
Se usi la canotta secondo me è ok, io preferisco Trick a Effektor perchè comprime un pò meno (effetto salame o come dice @bonovox superman sopra ma bud spencer sotto :D ) ma per come sono io mi sembra termoregoli meglio
Avatar utente
Pablo70
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1340
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: X-Bionic

Messaggio da Pablo70 » 14 mar 2019, 16:43

Beh anche Trick secondo me non scherza a compressione ma l'ho presa apposta quindi va benissimo.
Seguirò il tuo consiglio considerato che un po' di vento ci sarà sicuro.
Le canotte societarie anche se di marca (Karhu la nostra) sono traspiranti come una cerata da marinaio e ultimamente non le sopporto più a contatto diretto con la pelle ma anche per questo motivo chiedevo appunto che non impermeabilizzassero anche la Trick facendogli perdere le su caratteristiche.
Grazie Marpit.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 (Pista Imola 2014) - 10k 0:41:54 (Lugo (Ra) 2018) - 21k 1:28:57 (Castelmaggiore (Bo) 2018) - 42k 3:42:42 (Firenze 2015)




https://connect.garmin.com/modern/profile/Pablo70
Avatar utente
marpit
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1494
Iscritto il: 30 nov 2011, 9:41
Località: Modena

Re: X-Bionic

Messaggio da marpit » 14 mar 2019, 17:21

Ma figurati @pablo, giusto per darti un altro riferimento, anche tu hai fatto la Giulietta e Romeo, giusto? In queste sere ho usato quella maglia e sotto trick manica lunga
Avatar utente
Pablo70
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1340
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: X-Bionic

Messaggio da Pablo70 » 14 mar 2019, 19:18

:mrgreen: :thumleft: :mrgreen:
Chiarissimo, hai reso l'idea alla grande.
La Joma della Romeo e Giulietta è qualcosa di illegale a contatto diretto però ripeto potrei essere io, non le sopporto più.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 (Pista Imola 2014) - 10k 0:41:54 (Lugo (Ra) 2018) - 21k 1:28:57 (Castelmaggiore (Bo) 2018) - 42k 3:42:42 (Firenze 2015)




https://connect.garmin.com/modern/profile/Pablo70
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 16793
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: X-Bionic

Messaggio da fujiko » 15 mar 2019, 10:06

idem io, soffro molto il caldo e the trick si comporta molto bene! Peraltro provata anche io con vento e non si ha quella pessima sensazione di maglia sudata che si raffredda addosso
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Raduno RF a Roma 25-26 maggio DON'T MISS IT --> viewtopic.php?f=52&t=55613
Tony78
Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 468
Iscritto il: 10 gen 2017, 16:08

Re: X-Bionic

Messaggio da Tony78 » 15 mar 2019, 10:26

molto bene ... è giusto quello che cercavo questa the trick. con il caldo la canotta sociale mi devasta i capezzoli :cry:
10 km 45'43" (San Donato 15/04/2018)
Mezza Maratona 1h38'25" (Salsomaggiore Terme 24/02/2019)
Maratona 3h41'33'' (Barcellona 10/03/2019)
Avatar utente
Alberto Daniel
Guru
Messaggi: 2665
Iscritto il: 10 ago 2013, 10:49

Re: X-Bionic

Messaggio da Alberto Daniel » 16 mar 2019, 12:46

The Trick è la migliore linea di X-Bionic, l'unica VERAMENTE imperdibile.
Lo dico da tempo, contrariamente a presunti esperti che in questo stesso thread la snobbavano a ripetizione continuando a reiterare giudizi su una superiorità della Effektor che in realtà non esiste proprio, tanto più in ambito running stradale.
The Trick ha la compressione giusta (la Effektor ti fa mancare il fiato, ha il vizio di salire e diventa presto troppo calda), fa alla grande tre stagioni su quattro, va benissimo sia come strato unico che con una canotta o una felpa sopra, è anche più bella e versatile grazie ai vari colori più o meno vistosi. E ogni tanto la maglietta si trova sui 40-50 euro, che è il prezzo giusto.

Io uso la maglietta a maniche corte The Trick in inverno (tutto l'inverno, anche a -2°) sotto una felpa (una semplice Kalenji da una dozzina d'euro o una Diadora un po' più costosa) e va da dio.
Dai 7-8° in su si può usare anche come strato singolo, magari accoppiata ai manicotti (così ci ho corso la maratona di Verona che in partenza aveva addirittura 2° e all'arrivo 8-10°)
Fino ai 18°-20° è il top nella gestione del calore corporeo, sopra quelle temperature a seconda della sensibilità personale al caldo e al sole può sembrare pesante e si può desiderare di percepire più aria... io stesso in piena estate preferisco la canotta o magliette sottili... d'estate per usare X-Bionic ho preso due Invent a maniche corte, sono più fresche di The Trick e ci si corre bene.

Le divise sociali, in particolare le canotte Mizuno che caratterizzano tantissime società italiane ma che sono fatte di materiali indegni, le trovo sgradevoli già dopo 3-4 km. Idem Joma, Kahru etc.
Per quel che mi resta da correre e gareggiare in mezza e in maratona, X-Bionic tutta la vita.
Ci ho anche attaccato il pettorale con le spille e la maglietta non ha riportato danno alcuno.

Per i pantaloncini modello ciclista, oltre ai The Trick (giorni tiepidi d'inverno, primavera, autunno, giorni d'estate non bollenti) uso per l'inverno e le mezze stagioni i Twice, leggermente più pesanti, più compressivi e alti in vita e con tasca posteriore ampia, perfetta per i gel e volendo anche per un telefonino. Sono fantastici per allenamenti duri, fondi lunghi e per la maratona, solo che costano un sacco di soldi e non li scontano quasi mai.
52 anni, 1.78x68 kg. Scarpe: Nike Zoom Fly, Pegasus Turbo, Pegasus 34, Skechers GR Ride 7.
P.B. (2017/18) 1K= 3'26" | 5K= 18''39" | 10K= 38'26" | Mezza M.= 1h24'40" | Maratona= 3h07'02"
Avatar utente
marpit
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1494
Iscritto il: 30 nov 2011, 9:41
Località: Modena

Re: X-Bionic

Messaggio da marpit » 16 mar 2019, 17:33

Quoto in pieno @albertodaniel, anche se per l'inverno per come sono fatto uso energizer.
Ho trovato in offerta Twice che mi arriverå lunedì a completare la gamma, per estate molto calda uso Fennec
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 3442
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: X-Bionic

Messaggio da shaitan » 16 mar 2019, 17:41

Per me effektor è il top per l'inverno romano (evo lo trovo eccessivo tranne praticamente uno o due settimane).

La maniche lunghe non sale nemmeno tanto, la corta è (per me) inusabile se non la si mette dentro i pantaloni

Ottima anche the trick anche se per me fa caldo presto e non sopporto la compressione con il caldo. Concordo sull'indecenza di quasi tutte le canotte sociali, ma dura lex sed lex e la metto lo stesso :-(
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h41:13 Roma '18
Sogno: 200kg di stacco (per ora 180)
Avatar utente
bonovoxpride
Ultramaratoneta
Messaggi: 1248
Iscritto il: 26 giu 2015, 19:44
Località: Ischia

Re: X-Bionic

Messaggio da bonovoxpride » 18 mar 2019, 11:11

Io con la effektor mi trovo benissimo, la uso tutto l'anno come unico strato tranne che nelle giornate ventose dove la copro con un'antivento. Sale un pochetto ma non ti lascia la pancia da fuori. Ho anche una trick manica lunga ma come unico strato è leggerina. Ci sarebbero le nuove versioni fatte per capire cosa hanno migliorato
Everything you know is wrong

Pb 10k: 41'26'' Caivano (NA) "Kurren Kurren" 18/02/2018
Pb 21k: 1h37'04" Roma, Roma Ostia Half Marathon 11/03/2018
Rispondi

Torna a “Abbigliamento”