Abbigliamento invernale

Cosa indossare, quando e come

Moderatori: gambacorta, fujiko, d1ego, gian_dil

Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1611
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Hammerlake, prov. Venezia

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da elteo79 »

Vedo che sei di Treviso, io provincia di Venezia, ho l'energizer e la sfrutto più che altro per andare a sciare o in bicicletta, è un po' troppo calda per correrci con il meteo che ormai caratterizza gran parte gli ultimi nostri inverni (5-10 gradi).
Avatar utente
I am Specialized
Mezzofondista
Messaggi: 58
Iscritto il: 6 feb 2015, 23:01
Località: Treviso

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da I am Specialized »

Grazie mille, si siamo vicini. In effetti le temperature non sono molto basse. Quindi cosa mi consiglieresti come termica?
Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1611
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Hammerlake, prov. Venezia

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da elteo79 »

Ne ho varie craft, odlo, xbionic, mizuno breath thermo...
Per gli allenamenti quotidiani di un'oretta di corsa quella che uso di più è la kipsta del deca, minima spesa massima resa, avere un intimo di alta qualità secondo me è indispensabile solo per allenamenti lunghi e/o in sport come trekking, ciclismo, sci/snowboard dove stai fuori molte ore e alterni tratti intensi in cui sudi ad altri di attività meno intensa dove patiresti il non essere perfettamente asciutto.
Qualità prezzo ottime le craft, quelle fatte di tessuto sintetico a costine.
Odlo e xbionic ottime ma appunto molto calde.
Mizuno per me è no, promette di scaldarti tramite il sudore ma alla fine si inzuppa
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 9169
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da shaitan »

@elteo79 xbionic calda quale intendi? perché io adoro la effektor (anche a maniche corte, ma va beh io soffro poco il freddo) proprio perché va bene per le temperature 0-10 ma senza dare la sensazione di caldo

la accumulator invece si effettivamente la trovo pesantina se non vicina alla 0

Intendo sempre messe da sole, come peraltro sono concepite
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
21k 1h24'51"(Foligno 2021)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1611
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Hammerlake, prov. Venezia

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da elteo79 »

energizer, l'effektor (le ho entrambe da 5-6 anni) è simile ma un pelino meno spessa.
Io un velino antivento sopra, con o senza maniche, ce lo metto sempre (più che altro per nascondere la panzetta :mrgreen: )
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 9169
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da shaitan »

l'antivento può essere utile (soprattutto se c'è vento :-D ), ma le xbionic essendo termoregolatrici più che termiche (almeno le effektor) funzionano meglio senza niente
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
21k 1h24'51"(Foligno 2021)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
faedae
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 1 set 2020, 10:14

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da faedae »

Non ho trovato la sezione giù, quindi nel caso spostate!
Volevo chiedervi: una maglia a compressione (e qui vi chiedo consigli su Marche e modelli), può aiutare, oltre che a far traspirare il sudore (la userei come primo strato ora che inizia il freddo) a "sorreggere" tutta la muscolatura della schiena e del busto? Ultimamente sto soffrendo di mal di schiena che a volte andando più forte, a volte anche dopo 10-12 km, se non prima, mi obbligano a interrompere la corsa... E pensavo ad eventuali "aiuti"
cylone
Novellino
Messaggi: 39
Iscritto il: 25 ago 2021, 10:30

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da cylone »

Stavo pensando se invece di prendere una maglia a compressione andresti in palestra a rafforzare la muscolatura sarebbe meglio
10.10 km: 48.06 m (31/08/2021)
1 km: 3.55 (31/08/2021)
Avatar utente
mlucky
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 187
Iscritto il: 30 dic 2020, 8:45

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da mlucky »

Non credo esistano maglie che facciano ciò che vorresti...probabilmente ti conviene dedicare un po' di tempo a rinforzare il core (plank, addominali e pettorali)...
Avatar utente
orange
Ultramaratoneta
Messaggi: 1117
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Abbigliamento invernale

Messaggio da orange »

Un ragazzo che giocava a calcio con me indossava sotto alla maglia una grossa fascia con chiusura a strappo che copriva tutta la pancia. Credo da poco sotto l'ombelico a un po' sotto i pettorali.
Lui diceva che aveva spesso mal di schiena e con quella si sentiva più sicuro. Non so se fosse di aiuto, però di certo è un sostegno più consistente di quello nullo offerto da una maglia.

Poi a prescindere dalla necessità di supporti, cerca qui sul forum le discussioni dedicate agli esercizi da fare per rinforzare un po' tutti i muscoli. Anche a casa con esercizi a corpo libero o con pesetti di fortuna puoi fare dei discreti lavori che di sicuro ti saranno molto aiuto.
Anche un'analisi della postura durante la corsa potrebbe servire, per valutare se il mal di schiena dipende - o peggiora - anche per quello.

Torna a “Abbigliamento”