X-Bionic

Cosa indossare, quando e come

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
Utente donatore
HappyFra
Ultramaratoneta
Messaggi: 1105
Iscritto il: 13 apr 2017, 15:16

Re: X-Bionic

Messaggio da HappyFra »

Grazie @Marpit e @Pablo, ho proprio notato una sensazione completamente diversa da tutto ciò che ho indossato finora
Voglio dare un feedback dopo il lungo di ieri e spero sia utile anche ad altre pink,
ieri ho corso 20km, dodici gradi con un bel sole, normalmente quando passo i 12/15 km comincia a segnarsi la pelle esattamente dove appoggia la fascia di sostegno del bra sportivo, a fine corsa mi ritrovo sempre con la pelle letteralmente viva come fosse una sbucciatura zona sterno e succede perché sudo e sfrega, ebbene negli anni ho provato millemila bra da quelli costosissimi a quelli economici finché ne ho trovato un tipo che meno degli altri mi provoca questo problema, ieri quando mi sono tolta tutto per entrare in doccia non avevo il minimo segno, nulla, niente di niente! Questa cosa mi ha veramente colpita e avvalla esattamente quello che questa tecnologia promette, la maggior parte del sudore viene espulsa senza rimanere sulla pelle!
Avatar utente
Sbrave83
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 664
Iscritto il: 24 gen 2017, 11:04
Località: around here

Re: X-Bionic

Messaggio da Sbrave83 »

Qualcuno ha visitato il negozio prima Store di Asola di recente? C'è ancora qualche capo x bionic a buon prezzo?
10k: 42:06 (crema hm 10/11/2019)
21k: 1:29:53 (crema hm 10/11/2019)
Avatar utente
Indrit
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 8 ott 2012, 21:29

Re: X-Bionic

Messaggio da Indrit »

Ciao, avrei gentilmente bisogno di qualche info sulle varie tipologie per quanto riguarda le maglie. Periodo: inverno. Sport praticati: bici, hiking invernale (con qualche cima ogni tanto), running (non penso di usare la maglia per correre perché vado bene con Nike con il clima di Milano, in montagna corro solo d’estate).

Ho preso l’energizer 4.0 ma ho i seguenti dubbi (ho un mese per fare eventualmente il reso):
  • se è troppo pesante per la bici in questo periodo, intorno ai 5 C (fascia 0 - 8 gradi), considerando che sopra ci sarà una giacca da hiking(“softshell ”) con membrana gore windstopper
  • Se è meglio “ripiegare” verso l’effector 4.0 (non ci correrò credo) perché meno “pesante” oppure verso l’accumulator 4.0 perché dal grafico della casa madre sembra abbiano lo stesso indice di calore (densità?)
  • Non ho capito la differenza fra quello di trail running (troppo costoso per me che non faccio gare in montagna) e l’effector normale?
L’energizer l’ho preso su Amazon con un costo quasi dimezzato rispetto alle varianti sopra però nell’immagine allegata è riportata anche la barra della “tecnologia” (qualsiasi cosa essa voglia dire) per cui mi è venuto il dubbio se mantenerla o meno (maglia a maniche lunghe).

Grazie mille e auguri di buone feste.
Immagine
Avatar utente
Utente donatore
Pablo70
Ultramaratoneta
Messaggi: 1845
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: X-Bionic

Messaggio da Pablo70 »

Mi viene da chiederti di dove sei, qui in Romagna con Effektor ed Energizer faresti il sugo.
Io fino a zero gradi ho the trick e invent per pantaloncini e maglia, come calzini ho i marathon e fanno un caldo bestia. Con questi calduccio nei 7/8 gradi uso la linea the trick che secondo me è abbraccia una bella fetta di temperature.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
Indrit
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 8 ott 2012, 21:29

Re: X-Bionic

Messaggio da Indrit »

Grazie per la risposta. Sto cercando appunto di capire quale versione andrebbe bene per l’inverno (esempi sopra) perché dal loro sito non mi è molto chiaro (al di là della teoria). Mi stai confermando, quindi, l’impressione che l’energizer sia un po’ troppo pesante.

È interessante perché dalla loro brochure il trick sembrerebbe servire per evitare surriscaldamento...e l’invent è definito in modo molto generico “sport e tempo libero” (ho una canottiera, fantastica ma sicuramente non invernale).

Come dicevo non lo userò per la corsa perché in quel caso preferisco andare molto più leggero.

Qualcuno ha il Twyce (maglia) e sa come si posiziona rispetto al resto?


Immagine
Avatar utente
gab_spencer
Top Runner
Messaggi: 5432
Iscritto il: 11 ott 2011, 14:08
Località: Borgomanero (NO)

Re: X-Bionic

Messaggio da gab_spencer »

Twice termoregola... Secondo brevetto dovrebbe aiutare a portare il corpo alla giusta temperatura.
Trick dovrebbe prevenire il surriscaldamento invece quindi meno adatta all'inverno e più forse al caldo (per caldi veri c'è fennec invece)...

Io personalmente con le temperature del nord Italia mi trovo bene con effektor... io però soffro il freddo e se non corressi sarei al limite con solo quella...
Andassi in montagna un po' più seriamente anche in inverno (sci di fondo o ciaspole in maniera continuativa) propenderei per accumulator evo (che tra l'altro è bellissima)... Ma per correre da quello che ho letto mi è sembrato veramente troppo...

Comunque senza divagare per quelle temperature andrei su twice o effektor (parlo di corsa o attività a piedi... Per bici non so se cambia e quanto cambia)
"I'll never be the best, I'll never be the quikiest! It doesn't matter"
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 6496
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: X-Bionic

Messaggio da shaitan »

Io l'accumulator evo la uso per correre intorno allo 0.

Ovviamente metto solo quella, ma questo lo faccio con qualunque xbionic scelga (le ho un po' tutte tranne la trick)
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
5k 19'33 (passaggio test 05/12/2020) 10k 39'42" (test pista 05/12/2020) 21k 1h30'27" (RomaOstia 2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
Sbrave83
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 664
Iscritto il: 24 gen 2017, 11:04
Località: around here

Re: X-Bionic

Messaggio da Sbrave83 »

Io ho solo maglia trick a maniche corte. L'ho usata stamattina come unico strato con 8 gradi e sole, dopo 3 km ho tolto manicotti e sono rimasto solo con la maglia.
Se fa più freddo, 3/4 gradi circa, metto sopra una felpa leggera.
Maglie più pesanti le utilizzo solo con temperature in prossimità dello 0. Naturalmente sto parlando di corsa...
10k: 42:06 (crema hm 10/11/2019)
21k: 1:29:53 (crema hm 10/11/2019)
Avatar utente
Indrit
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 8 ott 2012, 21:29

Re: X-Bionic

Messaggio da Indrit »

Ok grazie per le info. Intanto l’energizer torna indietro. Poi vedrò con calma se e quale prendere, sicuramente andrò sui modelli meno “densi” per l’uso che faccio. Certo il sito della X bionic potrebbe essere fatto meglio, finché rimane una “X” non credo comprerò sulla fiducia...
Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1495
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Fraud, prov. Venezia

Re: X-Bionic

Messaggio da elteo79 »

Io, ma sono caloroso, l’energizer l'ho presa solo per le giornate sulla neve (snowboard) sopra ci metto solo un guscio.
Per la bici 0-5 gradi e umidità, con un giacchino windstopper sopra, basta e avanza l'effektor.
Vivo in pianura padana

Torna a “Abbigliamento”