[Discussione Ufficiale] Strava

Discussioni su cardiofrequenzimetri, GPS, orologi e aggeggi vari

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1404
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da Johnny.29 »

Tra l'altro, chissà se usciranno app o estensioni Chrome (come stravistix o le varie app per scaricare le tracce di altri) per avere qualche info in più?!
Avatar utente
Utente donatore
CarloR
Guru
Messaggi: 2274
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da CarloR »

Io Strava lo uso da anni per tenere le tracce anche su un sistema indipendente da quello dell'orologio e per l'utilissima funzione del recupero via email di tutte le tracce gpx registrate, ma tengo (tenevo) la app installata soprattutto per il registro allenamenti e le analisi sui percorsi ricorrenti e sui miei segmenti privati, visto che faccio sempre gli stessi giri. Sono funzioni per me veramente interessanti e ben fatte, meglio di Garmin e Suunto che tengo sincronizzate, ma di certo non da spenderci dei soldi. Hanno fatto un grosso cambiamento, avranno sicuramente fatto i loro conti e gli converrà così. Peccato
Avatar utente
robertovedovi67
Ultramaratoneta
Messaggi: 1021
Iscritto il: 20 mar 2017, 12:43
Località: Firenze
Contatta:

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da robertovedovi67 »

Ho un minimale Polar M430, quindi non posso importare le mappe, ma mi piaceva creare i percorsi in base alle distanze che avevo in programma di percorrere. Conoscete altri siti da usare da pc con questa funzione ?
5 Km 22:34 (Charity Run Fi 3 X 7 - 23/11/19)
10 Km 46:11 (Pinocchio Virtual Run - 02/06/20)
21,097 Km 1:40:08 (MM S.Miniato - 08/12/19)

Immagine Roberto
Avatar utente
Utente donatore
MarcelloS.
Top Runner
Messaggi: 21302
Iscritto il: 26 mag 2010, 22:45
Località: Arezzo proveniente da Erba (CO)

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da MarcelloS. »

Anch'io uso (soltanto da poco più di un anno, cioè quando sono passato a Polar a fine inverno 2019) Strava per i miei dati personali di corsa e per il registro allenamenti, ho visto che pure quello è diventato a pagamento... che peccato, pensavo fosse tra le funzioni rimaste free. Così rimane difficile vedere gli storici ](*,) ](*,)
PB:
21,097km:1:22:50 ('11) - 42,195km:2:59:49 ('12)
60km:4:58:08 ('13) - 100km:8:57:38 ('18) - 6h:70,942*('20) *gara non Fidal
12h:121,724 km ('16): 1°classificato 12h ReggioEmilia
24h:200,920 km ('17)
Nove Colli Finisher 202,4 km ('18, '19)
Maratone:22+1eco - Ultra:71,5
Avatar utente
orange
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 564
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da orange »

Per ora, da quel che vedo, le cose basilari ci sono.
Ad esempio ora se ricomincio ad andare in montagna mi è utile avere il filtro che mi raggruppa solo le escursioni fatte gli scorsi anni. Così vedo quali giri ho fatto, la traccia gps e li recupero velocemente. E quello c'è (su PC, dall'app non lo avevo mai trovato).
Avatar utente
The Observer
Guru
Messaggi: 3127
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da The Observer »

oggi mi è capitata una cosa stranissima con Strava.

Per vari motivi corro intorno casa. Ogni volta 100 giri e oltre, tutti praticamente uguali, ognuno di 70 metri. Oggi però quando ho terminato 5K veloci (tutto è relativo...) perché non avevo proprio tempo ho dimenticato di fermare il mio tomtom sino a parecchio tempo dopo, quando ero nel mio studio da un po'. Allora sono andato a fare il crop della traccia su Strava e ho notato una cosa bizzarra: quando sono rientrato in casa ovviamente il GPS ha perso quasi del tutto il segnale. Tuttavia su Strava risultava MEZZO GIRO IN PIU´per andare nello studio, come se ci fossi entrato dalla finestra invece della linea o retta o caotica che mi attendevo essendo rientrato, come se Strava avesse ricostruito la traccia interpretando che avessi continuato a fare i miei giri. Dopo, la traccia diventava caotica come previsto, ma quel mezzo giro era proprio lì. La stessa cosa non è accaduta con MapMyFitness o TomTom Sport, dove si vedeva chiaramente che appena entrato a casa, dalla porta, il segnale GPS diventava immediatamente caotico. Quindi è proprio Strava che ha interpretato fantasiosamente quello che era successo. Probabilmente c'è un algoritmo che "impara" la traccia e fa delle assunzioni molto forti rispetto agli altri per correggere eventuali errori nel percorrere circuiti.

Ho ricontrollato diverse volte perché non riuscivo a crederci (era proprio mezzo giro, non una qualche poligonale, identico a quelli precedenti), ma era proprio così.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
riccardo80
Mezzofondista
Messaggi: 97
Iscritto il: 6 ago 2009, 16:06
Località: Ferrara

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da riccardo80 »

La butto lì: in genere quando si ha a che fare con tracce rumorose come quella GPS, si opera un filtraggio. Ho visto in altri ambiti l'utilizzo del filtro di Kalman. In pratica il segnale in uscita è un misto tra quello effettivamente calcolato a partire dai satelliti e un modello matematico basato sui passi precedenti. Se hai finito di correre, il dato grezzo è stato scartato, mentre è stata tenuta buona la velocità (vettore) che avevi al momento. Da questa poi sono stati calcolati alcuni punti "fittizi".
Avatar utente
The Observer
Guru
Messaggi: 3127
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da The Observer »

immagino sia qualcosa del genere. Ma mi ha stupito come ha ricostruito alla perfezione mezzo cerchio. Un filtro di Kalman comunque avrebbe dato risultati differenti.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5246
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da zeromaratone »

Kalman è un eroe di quale serie tv?
Mi sfugge ...
Forse Il signore degli anelli ?

Sono quei filtri o pozioni che ti rendono virtualmente invisibile vero?
Dal 2014:14 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
The Observer
Guru
Messaggi: 3127
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: [Discussione Ufficiale] Strava

Messaggio da The Observer »

:)

il filtro di Kalman è un'invenzione semplice e geniale. Venne usato inizialmente nel progetto Apollo per correggere la traiettoria delle navicelle in presenza di errori di rilevamento. Viene usato anche in robotica per ottimizzare i movimenti. Più prosaicamente lo uso per predire il mio peso futuro indipendentemente dalle varie incertezze di ogni pesata (acqua, intestino, etc...) :D
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Rispondi

Torna a “Accessori”