NOENE

Discussioni su cardiofrequenzimetri, GPS, orologi e aggeggi vari

Moderatori: gambacorta, fujiko, d1ego, gian_dil

Connesso
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11850
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: NOENE

Messaggio da tomaszrunning »

Ma se sono stravecchie.... Mantengono sempre le loro proprietà?
Il materiale gommoso non si è deteriorato ?
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1597
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Hammerlake, prov. Venezia

Re: NOENE

Messaggio da elteo79 »

Io ho i miei due paia di Ac2 che tolgo/rimetto sulle scarpe vecchie/nuove da almeno 5-6 anni, in realtà la gomma noene, quella nera non mi sembra per nulla deteriorata, non è qualcosa di morbidoso che con l'uso si schiaccia.
Sulle faq del sito dicono genericamente che dura "per parecchio tempo", poi boh, per quanto mi riguarda penso che abbiano principalmente un'effetto psicologico, da quando li uso non subisco infortuni, quindi continuo a usarli! :)
Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1597
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Hammerlake, prov. Venezia

Re: NOENE

Messaggio da elteo79 »

Premetto che non ci guadagno nulla, anzi ci perdo visto che costano una fucilata! :cry:
Comunque avevo un paio di Hoka Clifton, forse troppo morbide per i miei quasi 85 kg, non riuscivo ad usarle, fastidietti continui alle ginocchia...
Ci ho messo un paio delle nuove Ergopro AC+ e la scarpa è cambiata: oltre, secondo me, a dare stabilità tramite il supporto plantare esteso (che le AC2 non hanno), la scarpa la trovo trasformata, riesco a correrci senza alcun fastidio una decina di km.
Ripeto, questa è la mia esperienza, sicuramente influenzata dal mio alto peso e magari tecnica non sopraffina, ma veramente queste solette le trovo superlative! :thumleft:
Avatar utente
nico646
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 nov 2016, 11:30

Re: NOENE

Messaggio da nico646 »

Sei un corridore neutro o un pronatore? Io uso le NO2 da 5/6 anni e mi devo dire che mi son trovato molto bene specialmente all'inizio dove ho sentito un vero beneficio..come se la pianta del piede si riprendesse da un torpore..poi effettivamente non ho sentito grossi giovamenti..però continuo a tenerle.
Io sono un pronatore abbastanza pronunciato, uso le Asics Gt2000 per intenderci, adesso mi sto curando una spina calcaneare con tutto quello che ne consegue e a fine ciclo di onde d'urto mi è stato consigliato di iniziare a riprendere magari con una soletta..volevo provare le Ac+ ma temo non abbiano il giusto supporto per un pronatore come me..qualcuno mi puo dire la sua esperienza da pronatore con le Ac+?
i soliti 10km
diverse mezze
una maratona
...casa mia beve acqua soeo che a lavatrice..
Avatar utente
elteo79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1597
Iscritto il: 19 gen 2010, 17:18
Località: Hammerlake, prov. Venezia

Re: NOENE

Messaggio da elteo79 »

Sono neutro, ti posso dire che le vecchie ac2 hanno una sorta di supporto leggermente più rigido solo sull'arco plantare, le ac+ hanno tutto il mesopiede di gomma che conferisce stabilità alla scarpa anche se del tutto priva (hoka clifton).
E' anche vero che solitamente mi piacciono scarpe ammortizzate e un po' stabili, perchè, come penso tutti, da stanco tendo leggermente a iperpronare.
Avatar utente
nico646
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 nov 2016, 11:30

Re: NOENE

Messaggio da nico646 »

Grazie mille, allora penso proprio le prenderò :mrgreen:
Ultima modifica di gambacorta il 22 set 2021, 17:44, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: non è necessario quotare il messaggio precedente
i soliti 10km
diverse mezze
una maratona
...casa mia beve acqua soeo che a lavatrice..

Torna a “Accessori”