Stryd Run Power Meter

Discussioni su cardiofrequenzimetri, GPS, orologi e aggeggi vari

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
fitzcarraldo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 164
Iscritto il: 25 gen 2017, 18:35

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da fitzcarraldo » 6 nov 2019, 9:03

Comunque l'impostazione del peso non influisce sulla distanza/velocità rilevata, mentre influisce sul valore numerico di potenza.
Avatar utente
alby1986
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 602
Iscritto il: 5 giu 2011, 18:30
Località: Bergamo

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da alby1986 » 6 nov 2019, 9:16

E appunto.. Io ho provato a giocarci... 70 kg, autocp a 308, 69 kg, 304
06/10/2019 19'11" 5 km pb (10k presezzo)
01/11/2019 38'22" 10 km pb (10k sulla quisa)
25/11/2018 1h38'40" mezza (tapasciata)
25/08/2019 8h20'00" 50k val taleggio trail
Avatar utente
Paso®
Ultramaratoneta
Messaggi: 1702
Iscritto il: 11 nov 2009, 12:45
Località: Pianbosco (VA)

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da Paso® » 6 nov 2019, 9:33

Confermo, il valore del peso serve esclusivamente per calcolare la potenza.
La potenza viene calcolata usando la velocità (calcolata tramite gli accelerometri) ed il peso impostato.
Obsessed is just a word the lazy use to descibe the dedicated

ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
alby1986
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 602
Iscritto il: 5 giu 2011, 18:30
Località: Bergamo

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da alby1986 » 6 nov 2019, 9:37

Difatti.. Però la cosa strana è che appunto prima sembrava ok, nella seconda e terza uscita no... Controllerò con più accuratezza xk sembra aver sbagliato di circa il 3% e non è proprio pochissimo
06/10/2019 19'11" 5 km pb (10k presezzo)
01/11/2019 38'22" 10 km pb (10k sulla quisa)
25/11/2018 1h38'40" mezza (tapasciata)
25/08/2019 8h20'00" 50k val taleggio trail
Avatar utente
Paso®
Ultramaratoneta
Messaggi: 1702
Iscritto il: 11 nov 2009, 12:45
Località: Pianbosco (VA)

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da Paso® » 6 nov 2019, 12:17

Nel mio caso ho notato che l'errore aumenta principalmente cambiando scarpe o posizionando stryd diversamente (più in alto o più in basso).
Può dare risultati diversi anche a seconda del passo, anche se di molto poco.
Obsessed is just a word the lazy use to descibe the dedicated

ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
alemercuzio
Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 266
Iscritto il: 8 ott 2018, 14:21
Località: Piedmont

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da alemercuzio » 9 nov 2019, 9:53

Buongiorno, ci sarebbero volontari disposti a condividere i dati degli allenamenti fatti con questo strumento per una tesi universitaria? Non so ancora come potrebbero essere utilizzati, ovviamente nel caso racconterei il progetto...
___________________________________________
10k: 44'33'' - Sedano Rosso '19 (Orbassano)
mezza: 1.38'16'' - La mezza che Vale '19 (Torino)
bio: 1980 - 170cm x 58kg
Avatar utente
alby1986
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 602
Iscritto il: 5 giu 2011, 18:30
Località: Bergamo

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da alby1986 » 9 nov 2019, 9:57

Se vuoi io sono disponibile
06/10/2019 19'11" 5 km pb (10k presezzo)
01/11/2019 38'22" 10 km pb (10k sulla quisa)
25/11/2018 1h38'40" mezza (tapasciata)
25/08/2019 8h20'00" 50k val taleggio trail
Trap
Maratoneta
Messaggi: 310
Iscritto il: 7 gen 2016, 16:09

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da Trap » 9 nov 2019, 10:01

Se vuoi io ci sono!
Avatar utente
alemercuzio
Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 266
Iscritto il: 8 ott 2018, 14:21
Località: Piedmont

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da alemercuzio » 9 nov 2019, 14:10

Grazie della disponibilità, pensavo di scrivervi in privato ma forse così potrebbe essere più costruttivo. Poi se si sviluppa qualcosa di concreto apro un 3d dedicato per non andare troppo OT.
Ecco in sintesi cosa volevo studiare:
- estremo 1: l'altezza che raggiunge con il tallone di Kipchoge durante la sua corsa
- estremo 2: il tallone che quasi striscia a terra come in una camminata veloce

Lo "sforzo" per portare il piede in alto genera una spinta, ma ha un "costo".
Sono convinto che la potenza generata sia tanto più efficace quanto alta sia la velocità di corsa, quindi più si corre veloci più il tallone dovrebbe salire (caso 1), più si è lenti più la salita dovrebbe essere inferiore per evitare dispendio di energia (estremo opposto).
Lo stryd quali informazioni di potenza fornisce come output?
___________________________________________
10k: 44'33'' - Sedano Rosso '19 (Orbassano)
mezza: 1.38'16'' - La mezza che Vale '19 (Torino)
bio: 1980 - 170cm x 58kg
Avatar utente
georunner
Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 483
Iscritto il: 4 nov 2011, 11:58
Località: Robilante (Cn)
Contatta:

Re: Stryd Run Power Meter

Messaggio da georunner » 11 nov 2019, 9:35

@alemercuzio ho visto che sei piemontese! Io sono di Cuneo e se vuoi valutare in diretta Stryd e quello che registra, fammi un fischio, ci possiamo trovare da qualche parte. Anche se però io corro in sandali, non utilizzo le scarpe e forse sono un po' troppo "estremista" per il tuo studio :rambo:
Qui trovi i dati che "stima" Stryd
https://www.stryd.com/powercenter/run/4960473489145856
Qui quelli in Garmin
https://connect.garmin.com/modern/activity/4232457186
Per avere qualcosa di più "completo" occorre riversare i dati in Golden Cheetah oppure con altri software
La vita del puntuale è un inferno di solitudini immeritate
(Stefano Benni)


http://geodicorsa.blogspot.it/
http://connect.garmin.com/profile/geodicorsa
Rispondi

Torna a “Accessori”