corsa e yoga

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Rispondi
Avatar utente
manto82
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 5 nov 2015, 15:00

Re: corsa e yoga

Messaggio da manto82 » 19 nov 2017, 11:58

Ho scoperto ora questo topic. Da aprile 2015, per due anni, ho avuto una serie interminabile di infortuni, praticamente in ogni parte del corpo. Ho sperimentato bandelletta, periostite, sciatica, piriforme, fascite plantare, fratture da stress, di tutto e di più! Ho praticamente finanziato sanita pubblica e privata italiana per due anni (oltre ad avere acquistato 10kg).

Da maggio '17 faccio Yoga (Hatha e Ashtanga) 4-5 volte a settimana con un ottimo maestro. I risultati sono stati questi: 6 mesi di fila senza infortuni o dolori particolari, 550 Km al mese corsi in media, PB in maratona a ottobre e seconda maratona a distanza di 5 settimane (Firenze domenica prossima).
L'unico miracolo che Yoga non è riuscito a fare è stato farmi perdere i 10 Kg presi, anzi... :pig:

Battute a parte, per me è stata davvero una svolta sia a livello fisico/posturale e di respirazione che di benessere mentale. Lo consiglio veramente a chiunque stia avendo problemi con la propria attività podistica. :beer:
PB 42K: 02h.54m.43s (26/11/2017 - FirenzeMarathon 2017)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9661
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: corsa e yoga

Messaggio da tomaszrunning » 21 giu 2018, 13:19

10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:30'01'' 11/2/18 Marina di Carrara
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: corsa e yoga

Messaggio da d1ego » 4 nov 2018, 18:28

Come si trova un insegnante bravo di yoga?
Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
A Ravenna solo da turista :cry:
Avatar utente
manto82
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 5 nov 2015, 15:00

Re: corsa e yoga

Messaggio da manto82 » 5 nov 2018, 10:03

Non è semplice, ognuno ha il suo metodo e ci si può trovare bene con uno mentre con un altro no.
Ti posso dire che per me il bravo maestro è quello che ti corregge le posizioni quando ancora non hai la percezione del tuo corpo nelle asana. Se non vieni corretto e forzi o assumi posizioni sbagliate rischi davvero di farti male.
PB 42K: 02h.54m.43s (26/11/2017 - FirenzeMarathon 2017)
Rispondi

Torna a “Cross Training”