Piscina [2]

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: gambacorta, Doriano, fujiko, franchino

Rispondi
Avatar utente
monzarun
Ultramaratoneta
Messaggi: 1762
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: Piscina [2]

Messaggio da monzarun » 2 gen 2019, 17:01

Oggi piscina per non correre tutti i giorni.
un po’ di esercizi misti venuti troppo lenti per un totale di 2.6k in 1h10
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
monzarun
Ultramaratoneta
Messaggi: 1762
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: Piscina [2]

Messaggio da monzarun » 4 gen 2019, 12:34

Oggi molto meglio con un 3200 in 1h20
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1221
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Piscina [2]

Messaggio da Louis » 4 gen 2019, 18:23

Sapreste indicarmi come si chiamano gli elastici usati in questi esercizi? Sono buoni gli esercizi?

http://posturapro.com/2017/09/12/3-eser ... olorifici/
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Aral
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 150
Iscritto il: 21 mag 2013, 14:51
Contatta:

Re: Piscina [2]

Messaggio da Aral » 4 gen 2019, 20:52

Puoi cercare "bande elastiche" o "elastici fitness". Ce ne sono di diverse resistenze.
Di quelli di cui al link che hai postato io faccio il 2 e il 3. Inoltre ne faccio un altro con i manubri tenendo le braccia aperte, gomito all'altezza della spaala e avambraccio avanti (gimito a 90°). Da questa posizione tenendo fermo braccio e avambraccio porto l'avambraccio in posizione verticale facendo perno sulla spalla.
Tempo fa trovai dei video molto ben fatti. Se li ritrovo li posto.
Luca
Twitter: @bianluca
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1595
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Piscina [2]

Messaggio da d1ego » 4 gen 2019, 21:36

Causa frattura multipla della testa dell'omero non potrò nuotare per un po' e seguire questo thread mi rattrista. A presto!
Aral
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 150
Iscritto il: 21 mag 2013, 14:51
Contatta:

Re: Piscina [2]

Messaggio da Aral » 4 gen 2019, 22:05

Azz... una caduta? O un'incidente?
Tanti auguri di pronta guarigione anche se per queste cose ci vuole molto tempo e molta pazienza per tornare come prima.
Luca
Twitter: @bianluca
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1221
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Piscina [2]

Messaggio da Louis » 4 gen 2019, 22:56

Grazie Aral! :D

Caspita Diego, mi spiace. :shock:
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
franz86
Maratoneta
Messaggi: 351
Iscritto il: 30 ago 2017, 14:28

Re: Piscina [2]

Messaggio da franz86 » 9 gen 2019, 11:32

Oggi per me un buon allenamento in piscina, il 12° da quando ho ripreso a nuotare (4 è stato il numero ricorrente della giornata): 2400m totali di cui 400 tra riscaldamento e defaticamento, 400 solo gambe con tavoletta e il resto stile libero, il tutto in 1oretta precisa. La parte stile era strutturata con l'obiettivo di arrivare per la prima volta a nuotare un 400m senza interruzioni, quindi ho suddiviso i 1600 in 4x400 in questa maniera:
8x50 (10'' recupero -> nuotati ad una media costante di 58'')
4x100 (15'' recupero -> nuotati ad una media molto costante di 1'59'')
2x200 (25'' recupero -> nuotati entrambe in 4'05'')
1x400 (nuotato in 8'22'')
Mi sembra venuto molto bene, c'è stato un decadimento naturale del passo (ma non eccessivo) ad ogni incremento di distanza e, soprattutto, le ripetute sono state molto costanti quindi credo di aver scelto bene il passo da tenere e il recupero.
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1221
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Piscina [2]

Messaggio da Louis » 14 gen 2019, 11:20

Ieri ho fatto la mia prima gara di nuoto master. Esperienza unica e mi sono divertito parecchio. :)
Poi la tensione non la senti quasi per niente perché si parte mischiati con le altre categorie o almeno questo è quello che è successo.

Ho stabilito i miei personali per 50 e 100 SL su vasca corta anche se mi aspettavo su entrambe le distanze tempi più bassi.

50SL 34.37" (primo di batteria)
100SL 1'19.63" (secondo di batteria)

Tra gli ultimi di categoria (M25) ovviamente, ma conto di risalire a metà classifica se la spalla permetterà. :rambo:
E ovviamente di gareggiare su tutti gli stili.
Sullo stile libero ho già dei difetti individuati da correggere.
Bracciata con mani storte verso l'esterno e che tende all'esterno, gambata praticamente inesistente... senza passare a roba più tecnica che neanche conosco.
C'è ancora molto da lavorare. :asd2:
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Avatar utente
Flanik
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 9 gen 2019, 13:28
Località: Brescia

Re: Piscina [2]

Messaggio da Flanik » 14 gen 2019, 11:34

Woww .. trovato anche qui un bel pò di informazioni ..
Mi alleno un paio di volte a settimana , tempi abbastanza elevati .. penso che sia una questione di quanto mi alleno :emb: .. ma pazienza :D :D
settimana scorsa prima un 3050 in 1h 9 e poi un 1500 in 31 minuti .. quando la stanchezza sopraggiunge la tecnica peggiora notevolmente .. avendo spesso solo un'ora di tempo utile non faccio molti esercizi .. e quindi "direte voi " come fai a migliorare ??
La gambata è praticamente nulla ... la tavoletta è uno strumento che faccio fatica a farmi "andare giù" :shock: :shock: :shock:
però facendo triathlon le gambe le risparmio :D :D :D :D :D :D
al di là di questa mini presentazione .. prevedendo 3 gg a settimana di allenamento come strutturarlo ?
i primi 500 metri sono sotto i 2 min/100 metri ( anche di parecchio) ma poi c'è una caduta vertiginosa e mi attesto sui 2.10 .... li mantengo poi ... e spesso riesco anche ad accelerare qualche vasca .. non capisco questa altalenanza eccessiva ..
se parto più tranquillo finisco sempre per entrare nella mia conforte zone di 2.10 ...
Asd San Filippo Runners - Triathlon Brescia Dttri
5k: 22.07 Corritalia 2019
10k: 47.53
21k : 1h 47.25 Bibione hal marathon 2019
Bio: 1970 1.72 , 71,5 Kg
Rispondi

Torna a “Cross Training”