Piscina [2]

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
Flanik
Maratoneta
Messaggi: 334
Iscritto il: 9 gen 2019, 13:28
Località: Brescia

Re: Piscina [2]

Messaggio da Flanik »

Ed ecco sopraggiungere la soluzione .... devo nuotare di più :D :D :D :D :D
tanto per dire alla fine dei 1500 gli ultimi 100 metri lì faccio a 1.47 ma dopo sono morto :D :D :D
senza virata ....
Asd San Filippo Runners - Triathlon Brescia Dttri
5k: 22.07 Corritalia 2019
10k: 47.33 Scorrimella 2019
21k : 1h 47.25 Bibione half marathon 2019
Bio: 1970 1.72 , 71,5 Kg
Avatar utente
Flanik
Maratoneta
Messaggi: 334
Iscritto il: 9 gen 2019, 13:28
Località: Brescia

Re: Piscina [2]

Messaggio da Flanik »

EvaK ha scritto:
5 feb 2020, 14:27
Azz mi demoralizzate.
Parlate di tempi scarsi che a me paiono un grande obiettivo....
.....
Non demoralizzarti e intanto divertiti .... :beer:
Asd San Filippo Runners - Triathlon Brescia Dttri
5k: 22.07 Corritalia 2019
10k: 47.33 Scorrimella 2019
21k : 1h 47.25 Bibione half marathon 2019
Bio: 1970 1.72 , 71,5 Kg
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1257
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Piscina [2]

Messaggio da Louis »

monzarun ha scritto:
4 feb 2020, 23:03
Anzi domanda ma è possibile che chi corre abbia le gambe come parte debole della nuotata? Solo braccia vado come gli altri Solo gambe letteralmente fermo
Io a gambe stile sono uno dei peggiori in assoluto nella mia squadra, ma forse è proprio questo fatto ad avermi portato a migliorare la bracciata e sulle lunghe distanze, dove la gambata serve più per assetto che altro, sono diventato più veloce.
Non credo sia un problema di gambata debole. Sono poco flessibile di mio e sto intraprendendo una serie di esercizi per provare a migliorarmi pure su questo fronte.
Non so se gli sport terrestri concorrano ad aumentare la rigidità di anche e caviglie, ma mi sentirei di escluderlo.

Ah, quando facevo nuoto libero senza allenamenti strutturati, mi sa che viaggiavo intorno a 2'20"/100m, ora in scioltezza e al secondo anno ufficiale di nuoto master anche vicino a 1'40". Poi più o meno in base alla distanza. E sento di poter migliorare ancora molto. La bracciata può allungarsi ancora un po' e la gambata è tuttora inesistente.
Ultima modifica di Louis il 5 feb 2020, 16:12, modificato 1 volta in totale.
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Aral
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 mag 2013, 14:51

Re: Piscina [2]

Messaggio da Aral »

EvaK ha scritto:
5 feb 2020, 14:27
Cioè se mi metto a far basce e basta tirò fuori un 3000 a 2’18”. E in un mille non credo di essere molto più veloce.
Cosa significa "basce e basta"?!? è una espressione dialettale? :shock:
La differenza tra un 1000 e un 3000 potresti non essere in grado di percepirla… ma se ad esempio ti chiedessi di fare 5-6 ripetute da 100 con 15-20" di recupero il passo sarebbe di almeno (sottolineo almeno) 7-8" più veloce del passo sui 1000? Se si ok; se non è così significa che non sai uscire dalla tua "comfort zone" ed è quello che succede a coloro che fanno sempre e solo lunghi… acquisiscono un passo standard e da quello non si schiodano sia se gli chiedi di fare un 200 che un 1500...
Sto prendendo lezioni (finisco la quinta settimana prossima, poi vedo) e sento che qualcosa con la tecnica sta già cambiando.
NE sono sicuro. Tieni anche presente che le lezioni vanno assimilate con il tempo e dovresti poter vedere miglioramenti anche dopo che saranno finite. A patto di aver compreso al meglio gli esercizi che ti sono stati fatti fare dall'insegnante e che continui a dedicare del tempo alla tecnica anche quando nuoti per conto tuo
Mo’ che faccio.... si posso cercare di mettere il terzo allenamento di nuoto, ma non per molto perché comunque c’è anche tutto il resto è la corsa resta fondamentale x me fino a maggio
3 volte sarebbe meglio, ma se le priorità sono altre anche 2 vanno bene, soprattutto se l'obiettivo (adesso) non è migliorare una prestazione ma acquisire una tecnica migliore.
Luca
Twitter: @bianluca
Aral
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 mag 2013, 14:51

Re: Piscina [2]

Messaggio da Aral »

Louis ha scritto:
5 feb 2020, 16:03
Ah, quando facevo nuoto libero senza allenamenti strutturati, mi sa che viaggiavo intorno a 2'20"/100m, ora in scioltezza e al secondo anno ufficiale di nuoto master anche vicino a 1'40". Poi più o meno in base alla distanza. E sento di poter migliorare ancora molto. La bracciata può allungarsi ancora un po' e la gambata è tuttora inesistente.
Ecco diglielo a questi miscredenti… :D
Sono certo che quando viaggiavi a 2'20" avresti pensato impossibile andare a 1'40", la stessa cosa che dicono oggi Flanik, EvaK, Monzarun & co.
Adesso che ci sei hai spostato ancora più in avanti l'asticella.
Avanti così… :thumleft:
Luca
Twitter: @bianluca
Avatar utente
Flanik
Maratoneta
Messaggi: 334
Iscritto il: 9 gen 2019, 13:28
Località: Brescia

Re: Piscina [2]

Messaggio da Flanik »

Non siamo miscredenti .. anzi .... :D :D :D :D
Ci arrivo ci arrivo ... =D> =D> =D>
ma non vado con i master :afraid: :afraid:
ma farò esercizi e aumenterò i tempi :afraid: :afraid:
..forse qualche lezione se la moglie concorda :smoked: :smoked:
Asd San Filippo Runners - Triathlon Brescia Dttri
5k: 22.07 Corritalia 2019
10k: 47.33 Scorrimella 2019
21k : 1h 47.25 Bibione half marathon 2019
Bio: 1970 1.72 , 71,5 Kg
Aral
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 mag 2013, 14:51

Re: Piscina [2]

Messaggio da Aral »

:thumleft:
Luca
Twitter: @bianluca
Avatar utente
Utente donatore
EvaK
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 974
Iscritto il: 6 feb 2017, 8:56

Re: Piscina [2]

Messaggio da EvaK »

Grazie ragazzi, è bello condividere qui, come per la corsa, le proprie fatiche.
1500 m 5' 16'' - 22.06.2017 5000 m 19:20.67 Trento 18.07.2017
21km 1:26:48 Cangrande Half Marathon 19.11.2017
Maratona: 3h11'23'' Ravenna, 11/11/2018
Avatar utente
Utente donatore
EvaK
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 974
Iscritto il: 6 feb 2017, 8:56

Re: Piscina [2]

Messaggio da EvaK »

@aral colpa del correttore... intendevo “far vasche e basta”.
1500 m 5' 16'' - 22.06.2017 5000 m 19:20.67 Trento 18.07.2017
21km 1:26:48 Cangrande Half Marathon 19.11.2017
Maratona: 3h11'23'' Ravenna, 11/11/2018
Avatar utente
bogianen
Maratoneta
Messaggi: 290
Iscritto il: 23 nov 2017, 12:47
Località: Torino

Re: Piscina [2]

Messaggio da bogianen »

Aspettando che mi riaprano le piscine, mi devo inventare un po' di esercizi per non perdere la mobilità di spalle e torso. Così mi dedico al mattino appunto a varie routine dedicate proprio a queste parti del corpo che nel nuoto sono fondamentali. Per motivi miei di tempo e voglia sto sui 20 minuti alla volta.
Voi fate esercizi "a secco"?

Torna a “Cross Training”