corsa e bicicletta

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
Stevi
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 661
Iscritto il: 8 nov 2013, 11:02
Località: Monza

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da Stevi »

Concordo sempre con @monzarun. La Milano Sanremo è lunga circa 300km per dire. In proporzione le grandi classiche sono come maratone a piedi

Ma il punto non è il ciclismo in sé, dove i watt sono importanti, ma il transfer bici/corsa. Se uno va in bici come cross training per la corsa dovrebbe guardare il cardio, non altro. Fermo restando che nel ciclismo la fc massima è sicuramente più bassa per via del mezzo, se non si fa salire la fc al punto giusto e non si fa un allenamento nelle zone cardiache complementari buonanotte. Se l’anno scorso durante il lockdown avessi fatto i rulli anziché vogatore sono sicuro che avrei perso tantissimo fitness di corsa. Per un allenamento efficiente in chiave corsa bisogna stare sui pedali a lungo, almeno 2 ore. Infatti tu @Pertoni ti spari centinaia di km e sono quelli che ti fanno bene.
Nel ciclismo poi la componente anaerobica è quasi inesistente se non ci sono salite, come spiega Albanesi in questo articolo:

https://www.albanesi.it/corsa/running/l ... -corsa.htm
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
Pertoni
Maratoneta
Messaggi: 319
Iscritto il: 11 dic 2019, 23:52
Località: Roma (provincia) oppure Palma de Maiorca oppure Vienna

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da Pertoni »

Amici lungi da me fare il maestrino per carità... le gare di bici (tappe, giornata singola ecc ecc) sono così lunghe e relativamente brevi di durata solamente perché gli atleti sono così potenti da andare veloci anche ad intensità blande oltre a tutto il discorso tattico (stare a ruota, attaccare, fare l'elastico) che nella corsa è zero praticamente. Se vedete la media del cuore di un ventenne in una classica tappa di media-alta intensità è 135 massimo che ho visto 140 (quindi di media è stato recupero attivo praticamente, anche se poi durante la corsa è probabile che si sono fatti una/due ore tra medio e soglia). Eppure vai a vedere i watt e sta quasi a 4 watt/kg
Intendo dire, in breve, che un amatore potente in bici al ritmo del lento fa senza problemi 3 watt/kg. Ora, se parliamo di puro cross training forse direi che dal punto di vista del recupero 2h di bici=un'ora di corsa (anche se aumenterei la proporzione) ma questo solamente perché è assente l'impatto. A parità di intensità (lento, medio ecc ecc) un atleta avanzato che corre e va in bici tende ad appiattire la differenza a livello puramente metabolico
Parliamo spiccio, quanto brucia ahahaha
Infatti, basta leggere qualche articolo su come si alimentano i ciclisti in gara e mangiano tra i 60 ed i 90g di carbo orari. Una cosa molto simile a quello che si fa in ultra maratona. Ora correre un'ultra ti distrugge molto di più ma soprattutto perché esiste l'impatto, a livello energetico invece il distacco è poco
Corro da novembre 2019. Prima facevo finta di andare in palestra.
La bicicletta salva le mie articolazioni dalla droga dei volumi
https://www.strava.com/athletes/49548461
darioedante
Maratoneta
Messaggi: 456
Iscritto il: 31 ott 2016, 13:09

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da darioedante »

É indubbiamente difficile comparare due sport così diversi.. mercoledì ho fatto 40km con più di 1200m d+, ho mangiato sicuramente più che in un lungo a piedi, dove in effetti non mangio e non bevo fino alle 2 ore e 15. Forse anche perché dura di più l'uscita ma poi neanche tanto, perché me la sono cavata in 2ore e mezzo comprese le soste per il panorama. Gambe sicuramente più riposate in bici, FC con picchi da corsa veloce ma con media molto più bassa, anche perché ovviamente se si fa un salita di 10 km poi toccherà pure scendere, per fortuna. Insomma, saltuariamente per variare un po' può essere utile, ad esempio venivo da un Trail di 42 km domenica e non avevo le gambe per fare 25 km di corsa in scioltezza, in bici ho sofferto poco. Io spesso ho fatto lunghi in ottica ultra Trail in bici, perché anche farmi 140km a una settimana da una gara da 50 km lo recuperi comunque, a piedi ti servono 3settimane. E poi insomma un'uscita di 2 ore a piedi é divertente, ma in bici é un viaggio vero e proprio. A piedi resti nei paraggi, n bici visiti posti sempre nuovi. E comunque quando facevo solo 2/3uscite a piedi con 30km, ma pedalavo almeno 3/4 volte a settimana, andavo più veloce di adesso che passo i 60 km e chiudevo la mezza in 1h e 30
Avatar utente
Pertoni
Maratoneta
Messaggi: 319
Iscritto il: 11 dic 2019, 23:52
Località: Roma (provincia) oppure Palma de Maiorca oppure Vienna

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da Pertoni »

Io farei una divisione tra la questione metabolica e quella puramente legata allo stress fisico. Come la corsa non esiste nessun altro sport che metta così a dura prova tendini, legamenti, ossa, articolazioni ecc ecc
Siamo tutti d'accordo che recuperare 2 ore di corsa viene più difficile di 4 di bici, senza dubbio
Rimane il fatto che a parità di ritmo metabolico (lento, medio, soglia e così via) allora la pratica si assomiglia
Io sono arrivato a correre 110km settimanali, in bici ho toccato picchi di 20/21 ore (media 29 orari, fate voi quanti km vengono) e vi assicuro la proporzione 1h corro=2h pedalo non regge proprio. Sempre a parità di ritmo metabolico, poi se facciamo due ore sulla ciclabile del lungo mare... altro discorso
Corro da novembre 2019. Prima facevo finta di andare in palestra.
La bicicletta salva le mie articolazioni dalla droga dei volumi
https://www.strava.com/athletes/49548461
gio91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 834
Iscritto il: 14 apr 2021, 17:39
Località: Brescia

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da gio91 »

Ciao ragazzi, siete tutti presi dalla stagione agonistica? Io dopo il 10 luglio farò 1 mese e mezzo di stop dalla corsa, o meglio dalle tabelle. Ho tirato tanto quest anno. Son passato da 1000km 12 mesi a 2500...
Riprendo in mano la bici e faccio un po di cross ed un po' di dislivello ignorante sperando di mantenere un po' di forma, quanto meno aerobica.
Anche le vacanze saranno in Alta Badia, training camp in bici...300 km e 6000D+ vediamo se le gambe girano ancora
Trail runner:
5k: 18:29
10k: 38:07
21k: 1:23:46
Ecotrail Florence 43km - GTC 30km -Valtellina Wine trail 21km
Avatar utente
Salve1907 Utente donatore
Guru
Messaggi: 4288
Iscritto il: 9 apr 2012, 12:20
Località: Bergamo

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da Salve1907 »

Per anni ho utilizzato bici e corsa per preparare trail e ultratrail.

Mia esperienza che sono sport difficilmente comparabili in termini di effort e calorie.

Prendo un esempio ci sono certi allenamenti a piedi che sono ""basso consumo calorico"" ma alto effort stressante, come ripetute o simili (tipo 15' riscalndamento, 8x1000, defa), in bici ci sono alcuni allenamenti molto dispendiosi dal punto di vista calorico ma poco impattanti, lunghi in gruppo ecc.

In sostanza io la bici la uso principalmente nei periodi di gran carico per fare lavori in salita (così in discesa risparmio le articolazioni) e per fare volume.
gio91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 834
Iscritto il: 14 apr 2021, 17:39
Località: Brescia

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da gio91 »

Io al contrario la uso solo nei periodi di transizione e scarico, l' anno scorso l avevo usata in fase competitiva e non avevo tratto nessun beneficio nonostante il tanto dislivello che facevo.
Trail runner:
5k: 18:29
10k: 38:07
21k: 1:23:46
Ecotrail Florence 43km - GTC 30km -Valtellina Wine trail 21km
Avatar utente
monzarun
Guru
Messaggi: 2333
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da monzarun »

senza impazzire nei thread di bdc-forum. Cosa mettete nella borraccia per diciamo 4-5 ore. A differenza della corsa dopo 1-2 ore ho una fame belva.Mi sto orientando su Hydrafit della Named. Altre idee semplici?
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
gio91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 834
Iscritto il: 14 apr 2021, 17:39
Località: Brescia

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da gio91 »

Io mi trovo meglio con l enervit. Quello Named è ipotonico
Trail runner:
5k: 18:29
10k: 38:07
21k: 1:23:46
Ecotrail Florence 43km - GTC 30km -Valtellina Wine trail 21km
Avatar utente
orange
Ultramaratoneta
Messaggi: 1116
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: corsa e bicicletta

Messaggio da orange »

Se però hai proprio fame io mi porterei una o due barrette. Danno più soddisfazione e anche a livello psicologico mangiare qualcosa è più appagante.
Poi nella borraccia puoi mettere anche solo sali senza necessariamente zuccheri.

Torna a “Cross Training”