corsa e yoga

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: Doriano, fujiko, gambacorta, franchino

Rispondi
Avatar utente
Running_Wild
Guru
Messaggi: 2324
Iscritto il: 18 set 2013, 8:21
Località: Varazze (SV)

corsa e yoga

Messaggio da Running_Wild » 12 nov 2013, 18:06

Spero di fare cosa gradita aprendo questo thread sullo yoga come attività complementare alla corsa (leggendo qua e là sul forum ho notato che non sono pochi i runner a praticare lo yoga).

Io ho praticato yoga per qualche anno, poi ho smesso e adesso mi limito a fare qualche posizione in ottica stretching (es. ardha matsyendrasana, malasana, qualche saluto al sole). Notando qualche beneficio (per esempio, ho notato che, dopo un allenamento intenso, un po' di yoga sembra aiutarmi a recuperare più facilmente - ma forse è solo una sensazione soggettiva) mi sono però ripromesso di alternare yoga e corsa in maniera un po' più sistematica.

Qualcuno dei forumisti ha qualche opinione da dare - o qualche consiglio da esprimere - in tal senso? Per esempio, che ne pensate dell'utilità dello yoga non solo come forma di stretching, ma anche come potenziamento?

Mi piacerebbe, inoltre, sapere se c'è sul forum qualche runner praticante di yoga che conosca qualche particolare sequenza che trova indicata per la corsa!

:salut:
PB
strada: 5 km: 19'10''; 10 km: 39'10''; mezza maratona: 1h29'33''
trail: 42 km 3000d+: 7h35'; ecomaratona (800 d+): 3h42'
"Festina lente".
Avatar utente
morgana
Ultramaratoneta
Messaggi: 1182
Iscritto il: 4 ott 2012, 17:28
Località: brianza

Re: corsa e yoga

Messaggio da morgana » 13 nov 2013, 9:07

Ciao Running_wild
io ho praticato yoga diversi anni, e a breve ricomincerò a farlo sicuramente, la domenica a Milano.
Questa primavera ho ferquentato anche qualche lezione da Tite, colei che ha ideato lo yogaxrunning, e devo dire che mi è piaciuto molto l'approccio. L'unica cosa è che l'orario è un pò scomodo per me, pertanto non riesco più ad andarci.
Cmq per rispondere alla tua domanda, qs mese assieme alla rivista Yoga c'è in regalo l'inserto yoga e corsa, lì trovi un pò tutto quello che che occorre.
Aldilà dei nomi yogici, molto utili sono la posizione del guerriero per potenziare la muscolatura delle gambe, l'albero per la pliometria e per le gambe, il triangolo per le anche e l'allungamento delle fasce laterali, la barca per l'addome, ecc ecc.......quasi tutte le posizioni sono molto utili.
ciao :D
Morgana
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2648
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: corsa e yoga

Messaggio da mircuz » 13 nov 2013, 10:39

Ciao, anche io pratico yoga e mi trovo bene. Ho anche partecipato ad uno stage della sopracitata Tite. Purtroppo non sempre si ha il tempo di fare quegli esercizi di riscaldamento prima e di rilassamento dopo, che sarebbero molto utili! Secondo me il pregio principale dello yoga è quello di raddrizzare la postura, cosa molto utile per evitare infortuni. Poi anche la parte respirazione e rilassamento può essere propedeutica alla corsa. Alcuni esercizi poi vanno bene per rinforzare alcuni muscoli antagonisti. Per me promosso! :D
Itadakimasu (con umiltà ricevo).
Avatar utente
Barbara
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 15065
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

Re: corsa e yoga

Messaggio da Barbara » 13 nov 2013, 10:56

Non ho mai seguito lezioni di yoga ma ho preso in internet un paio di DVD di "Yoga for runners" con stretching specifico dei muscoli che tendono a rimanere contratti quando si corre. Ne sono molto contenta. :thumleft:
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Avatar utente
morgana
Ultramaratoneta
Messaggi: 1182
Iscritto il: 4 ott 2012, 17:28
Località: brianza

Re: corsa e yoga

Messaggio da morgana » 13 nov 2013, 11:27

Io qs estate quando ero in vacanza, o durante i we, dopo aver corso mi mettevo sul prato ed eseguivo una decina di saluti al sole........e stavo da dio....... :D

Purtroppo con il ritorno alla quotidianità, il tempo è sempre meno, e ho trascurato i benefici che lo yoga dona........il risultato è essermi fatta male....... :(

Purtroppo avendo dei muscoli abbastanza sviluppati, anche Tite, mi aveva detto che per me era fondamentale allungare......... :pale:

sicuramente non lo mollerò più................ :D
Avatar utente
Running_Wild
Guru
Messaggi: 2324
Iscritto il: 18 set 2013, 8:21
Località: Varazze (SV)

Re: corsa e yoga

Messaggio da Running_Wild » 13 nov 2013, 18:43

Grazie delle info! :thumleft: !

Io ho riniziato in questi giorni a praticare seguendo qualche sequenza che c'è nel manuale classicissimo di Iyengar, noto che insiste su molte delle posizioni che avete notato come utili per la corsa - guerriero, triangolo, barca, ... . Molto utili, anche per chi soffre un po' il famigerato piriforme, mi sembra anche matsyendrasana - di cui non conosco il nome italiano http://www.yogajournal.it/joomla/compon ... pesci.html - .

Per quanto riguarda i saluti al sole, anch'io quando ho tempo ne faccio qualcuno prima o dopo i lunghi, e mi sembra di averne sempre tratto beneficio...
PB
strada: 5 km: 19'10''; 10 km: 39'10''; mezza maratona: 1h29'33''
trail: 42 km 3000d+: 7h35'; ecomaratona (800 d+): 3h42'
"Festina lente".
Avatar utente
piccio
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2994
Iscritto il: 7 feb 2012, 22:49
Località: Modena

Re: corsa e yoga

Messaggio da piccio » 17 nov 2013, 22:20

è un ottimo argomento questo!
Ho frequentato un corso di yoga per due inverni per un breve periodo (mancanza di tempo....o corro o faccio corso di yoga!!) e devo dire che è una pratica che mi piace molto.
@Barbara :Bel suggerimento, i dvd potrebbero essere l'ideale per praticarlo a casa la sera
5 km: 22.45-TRI Sprint Rimini 07/05/16
10 km: 46.11 - Soliera 10k 23/10/16
HM: 1.38.12 Soliera 23/10/16
10 HM, 8 TRI sprint, 7 olimpici, 1 duathlon
70.3 Pescara 2016

Maratonina di Cremona 2018 #885
Avatar utente
Running_Wild
Guru
Messaggi: 2324
Iscritto il: 18 set 2013, 8:21
Località: Varazze (SV)

Re: corsa e yoga

Messaggio da Running_Wild » 24 nov 2013, 11:20

Inoltre, uno dei vantaggi che lo yoga può avere per chi pratica la corsa è, secondo me, quello di stemperare un po' l'aspetto quantitativo e "numerico" che uno sport come la corsa non può non avere (anche il più puro tapascione come me è comunque portato a pensare in termini di performance, tempi, distanze, battito cardiaco...). Lo yoga, soprattutto nei suoi aspetti più sottili e introspettivi come la meditazione, porta secondo me a contrastare gli effetti più nocivi di questo atteggiamento...
PB
strada: 5 km: 19'10''; 10 km: 39'10''; mezza maratona: 1h29'33''
trail: 42 km 3000d+: 7h35'; ecomaratona (800 d+): 3h42'
"Festina lente".
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2648
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: corsa e yoga

Messaggio da mircuz » 25 nov 2013, 10:31

Ciao, quoto Running-wild! Sicuramente lo yoga con la sua filosofia per cui è bene impegnarsi a fondo, ma poi non bisogna drammatizzare se i risultati non sono quelli sperati, aiuta a non buttarsi giù (e neanche a montarsi la testa in caso contrario) :D
Itadakimasu (con umiltà ricevo).
Avatar utente
Running_Wild
Guru
Messaggi: 2324
Iscritto il: 18 set 2013, 8:21
Località: Varazze (SV)

Re: corsa e yoga

Messaggio da Running_Wild » 5 gen 2014, 11:37

Trovo che questa posizione, "virasana" o "guptasana" -descritta nel libro di Van Lysebeth "i miei esercizi yoga" - sia utile per chi, come me, ha problemi a livello di piriforme, ileopsoas e quant'altro.

(anche se, a differenza della tizia nella foto, io la faccio intrecciando le mani sopra il ginocchio della gamba che sta sopra e spingendo leggermente verso l'alto: in questo modo viene intensificata)

Se c'è qualcuno più esperto di me mi piacerebbe sapere che ne pensa
Immagine
PB
strada: 5 km: 19'10''; 10 km: 39'10''; mezza maratona: 1h29'33''
trail: 42 km 3000d+: 7h35'; ecomaratona (800 d+): 3h42'
"Festina lente".
Rispondi

Torna a “Cross Training”