corsa e yoga

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: fujiko, franchino, gambacorta, Doriano

Rispondi
Avatar utente
Cowboy Dan
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 640
Iscritto il: 7 ott 2012, 22:13

Re: corsa e yoga

Messaggio da Cowboy Dan » 19 apr 2015, 10:49

Il saluto al sole mi è utile in preallenamento perché sintetizza movimenti articolari e allungamenti muscolari su un po' tutto il corpo. Io non credo molto nello stretching, e il saluto al sole secondo me è un buon modo per preparare i muscoli e le articolazioni.

Nel post allenamento io spesso faccio 3-4 minuti di pahadastasana e altri 3-4 di yoga mudra. Mi rilassa e mi fa sentire buone sensazioni.
Maratona? Emergen...cy!
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
Do You Realize?
Do You Realize? Facebook
Avatar utente
Running_Wild
Guru
Messaggi: 2324
Iscritto il: 18 set 2013, 8:21
Località: Varazze (SV)

Re: corsa e yoga

Messaggio da Running_Wild » 19 apr 2015, 11:06

Nel post allenamento io faccio spesso bastrikasana e vajrasana, le trovo posture utili
PB
strada: 5 km: 19'10''; 10 km: 39'10''; mezza maratona: 1h29'33''
trail: 42 km 3000d+: 7h35'; ecomaratona (800 d+): 3h42'
"Festina lente".
Avatar utente
isaac
Ultramaratoneta
Messaggi: 1636
Iscritto il: 1 set 2010, 21:09
Località: basso cilento-salerno

Re: corsa e yoga

Messaggio da isaac » 22 mag 2015, 16:42

salve gente,
anch'io ho iniziato a fare yoga,finora ho fatto due sedute.
Vado a casa di un'amico che ha iniziato una decina di anni fà,da autodidatta e ora son un paio di anni che segue un corso a Roma per diventare maestro...a dire il vero mi aveva sempre detto di andare,però ci ho messo un pò per convincermi...
devo dire che alcune posizioni per me sono molto allenanti,io poi sò di essere rigido e perciò l'ho provato a fare,per ora la parte meditativa e respiratoria non è che mi interessi molto,però devo dire che mi sono piaciute le lezioni finora fatte :asd2:
dalla rinascita => 10km in 47'30'' max distanza 17km
tanto tempo fà=> 5k 20'55''---10k 43'05''---21k 1h34'19'' ---- 42k 3h57'
Ci troviamo così bene nella libera natura,perché essa non ha alcuna opinione su di noi. Nietzsche
Avatar utente
Alan
Guru
Messaggi: 2516
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:42
Località: Cadine - Trento
Contatta:

Re: corsa e yoga

Messaggio da Alan » 22 mag 2015, 16:45

Io sto cercando ancora un buon sito che spieghi bene la parte di respirazione nello Yoga Yengar, alcune posizioni necessitano di un controllo del respiro che io penso di non riuscire ancora a gestire correttamente...
Come quando corro, ogni tanto mi ritrovo ad accorgermi che non stò respirando, ma faccio respiri corti, come se non "approfittassi" dell'abbondanza di aria e ossigeno incontrati durante la marcia!
http://trapiantalan.wordpress.com
2018: Cortina Trail : Fatta :smoked:
Avatar utente
isaac
Ultramaratoneta
Messaggi: 1636
Iscritto il: 1 set 2010, 21:09
Località: basso cilento-salerno

Re: corsa e yoga

Messaggio da isaac » 22 mag 2015, 22:48

Alan il mio amico,ha spiegato come respirare anche in fase meditativa,e nelle varie asana,dice come bisogna respirare,ma a parer mio è più difficile respirare in maniera corretta che tra poco fare le asana,in effetti dopo la lezione ha confermato la difficoltà nell'imparare a respirare corettamente,figurati che io respiro forte mentre nello yoga mi è parso di capire che si deve respirare senza che si senta il fiato.
ma una lezione yoga quanto dovrebbe durare??le due che ho fatto finora son durate più di 2h30'!!
Però il mio amico ha detto,possiamo anche non fare esercizi a casa,ma queste due lezioni a settimana dobbiamo farle bene e con costanza...
dalla rinascita => 10km in 47'30'' max distanza 17km
tanto tempo fà=> 5k 20'55''---10k 43'05''---21k 1h34'19'' ---- 42k 3h57'
Ci troviamo così bene nella libera natura,perché essa non ha alcuna opinione su di noi. Nietzsche
Avatar utente
Running_Wild
Guru
Messaggi: 2324
Iscritto il: 18 set 2013, 8:21
Località: Varazze (SV)

Re: corsa e yoga

Messaggio da Running_Wild » 23 mag 2015, 8:02

Il respiro non dovrebbe essere forzato, specie all'inizio, deve essere naturale anche se "consapevole". Gli stessi esercizi di respirazione andrebbero fatti con cautela, e interrotti non appena ci si sente a disagio. A queste condizioni credo diano parecchi benefici. C'è un manuale molto bello che contiene le indicazioni per molte posture e per qualche semplice esercizio di respirazione e concentrazione, "Yoga e salute" di G. Cella. Costa poco ed è molto utile secondo me.

http://www.ibs.it/code/9788845248894/ce ... alute.html
PB
strada: 5 km: 19'10''; 10 km: 39'10''; mezza maratona: 1h29'33''
trail: 42 km 3000d+: 7h35'; ecomaratona (800 d+): 3h42'
"Festina lente".
Avatar utente
Alan
Guru
Messaggi: 2516
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:42
Località: Cadine - Trento
Contatta:

Re: corsa e yoga

Messaggio da Alan » 25 mag 2015, 9:43

Penso che 2 ore e mezza fatte bene di Yoga, ti sdraino per un paio di giorni!!!
Imparare a respirare è difficile, sembra una cosa "innata" ma sopratutto gestirlo il respiro è un casino!!!
Io penso che sia propedeutico continuare a fare yoga con esercizi di concentrazione e respirazione come giustamente dice Running_Wild, però starei un pò lontano dai libri Yoga, che ti danno tante informazioni e che possono farti arrivare nell'errore del "fai da te", che nello Yoga talvolta può essere molto pericoloso... La mia insegnante mi diceva sempre che fare Yoga è entrare a contatto con corpo e psiche e che certe posizioni seppure apparentemente semplici vanno cmq gestite bene affinchè non si abbiano sgradevoli controindicazioni.
http://trapiantalan.wordpress.com
2018: Cortina Trail : Fatta :smoked:
Julien1978
Mezzofondista
Messaggi: 109
Iscritto il: 11 mar 2013, 10:31

Re: corsa e yoga

Messaggio da Julien1978 » 25 mag 2015, 9:51

Non so se è già stato detto ma nello Yoga a parte nella pratica di certi Pranayama, si respira sempre dal naso e non dalla bocca!

Comunque per la corsa (e per altro anche), è molto utile la pratica di "Surya Namaskara" almeno tre volte al mattino presto prima della collazione, è meglio fare il dondolo prima come riscaldamento (20 volte).

Io ho smesso di fare Yoga per 1 anno e mezzo e per la prima volta in vita mia mi sono infortunato.

Adesso ricomincio!
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2654
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: corsa e yoga

Messaggio da mircuz » 25 mag 2015, 10:14

A mio parere libri e video vanno bene per chi pratica già da qualche anno, sennò meglio andare a lezione. Il pericolo di farlo male è altissimo!
Itadakimasu (con umiltà ricevo).
Avatar utente
Alan
Guru
Messaggi: 2516
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:42
Località: Cadine - Trento
Contatta:

Re: corsa e yoga

Messaggio da Alan » 25 mag 2015, 10:57

Saluto al sole io lo pratico come riscaldamento prima dello Yoga, mattina e sera, 1 saluto molto blando, altri due piano piano cerco di tenere le posizioni e il respiro ben sincronizzati.

D'accordissimo con Mircuz, infatti è un pò quello che ho scritto io, che in uno slogan sarebbe "Don't try this at home!" ma sempre supportati da un'insegnante che deve saperti dire in base al tuo livello quello che puoi o non puoi fare...

Mi spiego meglio per non essere frainteso: Io, 2 anni di YOga, ancora non effettuo posizioni sulla testa, ci sarà un perchè!!! :)
http://trapiantalan.wordpress.com
2018: Cortina Trail : Fatta :smoked:
Rispondi

Torna a “Cross Training”