Bici e corsa... si puo' convivere??

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: Doriano, fujiko, gambacorta, franchino

Rispondi
Avatar utente
dario88
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1478
Iscritto il: 3 mag 2010, 9:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da dario88 » 12 apr 2011, 13:38

personalmente la mia sella non è perfettamente in bolla, anche io la preferisco con la punta un pelo più bassa, non per scomodità ma perché quando devo menare preferisco stare seduto più in punta e la sella in bolla in quel caso mi da un po' fastidio. sulla mtb non la tengo perfettamente in bolla (la tengo sempre con la punta più in basso) per via del terreno sconnesso, più di una volta mi è capitato che la bici rimbalzasse e mi arrivassero colpi di sella ai gioielli :shock:
Il piacere del sorpasso dell'avversario è un'ascesa paradisiaca, ci si libera dei peccati e si fugge dall'inferno delle retrovie.

http://corroconmestesso.blogspot.com/
Avatar utente
Luca82
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 9 apr 2011, 12:53
Località: Sanremo

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da Luca82 » 12 apr 2011, 22:03

dario88 ha scritto:
Luca82 ha scritto:Ma usare la bici come allenamento alternativo una volta a settimana?dite che potrebbe essere utile? [-o<
come allenamento alternativo a cosa? se parliamo di un lungo di 1h30, fare 3h di bici in pianura può andar bene, se parliamo di sostituire un allenamento di ripetute la cosa diventa più complessa

Intendo sostituire una seduta di fondo con un allenamento in bici.
Può dare dei risultati? :rambo:
AS Foce Sanremo
Pb 400m : 50"92
Pb 800m : 1'59"
Pb 1000m : 2'43"
Pb 1500m: 4'11"
Pb 2000m: 5'59"
Avatar utente
dario88
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1478
Iscritto il: 3 mag 2010, 9:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da dario88 » 12 apr 2011, 22:17

Luca82 ha scritto:
dario88 ha scritto: come allenamento alternativo a cosa? se parliamo di un lungo di 1h30, fare 3h di bici in pianura può andar bene, se parliamo di sostituire un allenamento di ripetute la cosa diventa più complessa

Intendo sostituire una seduta di fondo con un allenamento in bici.
Può dare dei risultati? :rambo:
se è l'unico allenamento di fondo che fai non conviene sostituirlo sempre con la bici, ma qualche volta (tipo una volta corsa e una bici) puoi sostituire 1h30m di fondo con 3 ore di bici in pianura o 2h con salita
Il piacere del sorpasso dell'avversario è un'ascesa paradisiaca, ci si libera dei peccati e si fugge dall'inferno delle retrovie.

http://corroconmestesso.blogspot.com/
Avatar utente
Luca82
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 9 apr 2011, 12:53
Località: Sanremo

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da Luca82 » 12 apr 2011, 22:50

diciamo che sarebbe il mio "allenamento settimanale in più" il quarto,per aumentare se riesco la resistenza :twisted:
Avatar utente
dario88
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1478
Iscritto il: 3 mag 2010, 9:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da dario88 » 13 apr 2011, 8:08

in questo caso andrebbe bene, però se la tua finalità è solo quella di correre, in bici non usare rapporti troppo duri, vai tranquillo in agilità
Il piacere del sorpasso dell'avversario è un'ascesa paradisiaca, ci si libera dei peccati e si fugge dall'inferno delle retrovie.

http://corroconmestesso.blogspot.com/
Avatar utente
Luca82
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 9 apr 2011, 12:53
Località: Sanremo

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da Luca82 » 13 apr 2011, 8:16

8) Si si il mio obbiettivo è solo la corsa,non essendo mai stato io un fondista pensavo per dare un allenamento in più sfruttando la bici.
Le mie spacialità sono sempre state gare di mezzofondo veloce (400/800/1500max) :salut:
Solo non volevo fosse controproducente :pale:
Avatar utente
dario88
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1478
Iscritto il: 3 mag 2010, 9:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da dario88 » 13 apr 2011, 11:03

se hai intenzioni di gareggiare su quelle distanze le cosce un po' più grosse non dovrebbero essere un grosso problema dunque puoi pedalare tranquillo
Il piacere del sorpasso dell'avversario è un'ascesa paradisiaca, ci si libera dei peccati e si fugge dall'inferno delle retrovie.

http://corroconmestesso.blogspot.com/
Avatar utente
Luca82
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 9 apr 2011, 12:53
Località: Sanremo

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da Luca82 » 13 apr 2011, 13:52

Si si le mie distanze sono sempre state quelle :king:
C'è una sezione a posta in questo forum, dove posso trovare atleti che facciano le mie stesse distanze?Scusa ma sono nuovo e mi sto ancora "guardando intorno" ](*,)
magnum
Novellino
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 ott 2012, 1:07

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da magnum » 16 ott 2012, 14:20

ciao a tutti,
sono piombato qui in quanto, come ciclista, stavo cercando di capire come sostituire un paio di uscite in bdc, delle mie 6/7 settimanali, con la corsa nei periodi freddi.
E vorrei subito dare dei consigli a chi ha scritto che neppure ha regolato la bici; sarebbe un po come dire che qualcuno viene qui a dirvi "ah, servono le scarpe per correre ? io corro con le crocs". Se volete farvi del male, pedalate con la bici regolata male. Occhio ... in bici vi deve mettere uno che ci capisca, che sia un negoziante molto bravo, un amico molto esperto, un biomeccanico meglio chiaramente, ... ma non allenatevi in bici con regolazioni "a caso" :beer:
Avatar utente
sbarbi
Guru
Messaggi: 2316
Iscritto il: 7 ott 2009, 15:44
Località: Concesio (BS)

Re: Bici e corsa... si puo' convivere??

Messaggio da sbarbi » 16 ott 2012, 14:48

magnum ha scritto:sarebbe un po come dire che qualcuno viene qui a dirvi "ah, servono le scarpe per correre ? io corro con le crocs".
http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=11&t=14805

:mrgreen: :wink:
Rispondi

Torna a “Cross Training”