[DIARIO] L'obenner

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, grantuking, victor76

Avatar utente
Morgana70
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 660
Iscritto il: 5 ago 2015, 17:06
Località: Poirino

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da Morgana70 »

Rael-Fabrizio. Io sono l'ultima arrivata e, come te, ho un bello zaino da mollare per strada.
Leggere il tuo diario - e l'ho fatto - è uno stimolo e un grande esempio per chi, come me, ha molti km. da fare e molti kg. da perdere.
Quindi, qualunque sia quello che ora ti tiene "lontano" dall'attività passerà. Perché non sei uno che molla e si capisce da ogni sudatissima riga di questo diario. :D
Prenditi anche i miei incoraggiamenti, se vuoi. Faccio un tifo sfegatato. Perché fare il tifo per te è anche un po' farlo per me. :D
:beer: :beer:
“The pain of running relieves the pain of living.” – Jacqueline Simon Gunn
Avatar utente
kobe77
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 241
Iscritto il: 17 mag 2014, 10:06
Località: Lombardia/Palermo

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da kobe77 »

ti aspettiamo
:beer:
Novizio della corsa Immagine
Avatar utente
francesp
Ultramaratoneta
Messaggi: 1279
Iscritto il: 12 ott 2012, 12:04
Località: Colli Pisani

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da francesp »

Dai Fabrizio. è una ruota che gira... conto di leggere presto qualche tua arrancata in villa. Vedrai che quando riuscirai a ripartire ti calerai in una nuova dimensione, cambieranno inizialmente gli obiettivi ma le sensazioni saranno immutate.
In bocca al lupo per tutto (ma qua mi permetto di darti "consigli" solo sulla corsa)!
Ormai corro solo con la fantasia...
Avatar utente
riccese
Ultramaratoneta
Messaggi: 1738
Iscritto il: 5 mag 2014, 10:57
Località: molise>vinchiaturo

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da riccese »

Dai fabry... Siamo qui e ti aspettiamo sempre.

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
Obiettivo 2021: 105/1000 km e limare il PB sui 10km
8-5-2016 PB sui 10km 48'37'' - grazie a Oscar56
garmin 245 + asics nimbus
Seguimi su STRAVA
LucaRun
Novellino
Messaggi: 43
Iscritto il: 4 ott 2014, 13:53

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da LucaRun »

rael, se ci sei batti un colpo!
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 21920
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da fujiko »

Mi unisco al coro delle invocazioni: TORNA FABRIZIO!
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
CasalingaDisp
Guru
Messaggi: 2259
Iscritto il: 20 mag 2014, 16:01
Località: Profondo Nord

Re: [DIARIO] L'obenner

Messaggio da CasalingaDisp »

RAEL70 ha scritto:Se mi guardo allo specchio dovrei mettermi a piangere per tutto quello che avevo costruito e che adesso ho irrimediabilmente distrutto ma sono abituato a questi alti e bassi e quindi prendo la cosa con filosofia anche perché, nella Vita, ci sono cose decisamente più importanti.
Scusa se mi permetto ...
nella vita ci sono cose importanti e altre meno, sono d'accordo. Io considero il benessere fisico e psichico importante.
In particolare per noi che abbiamo il nostro bello zaino da portare, non possiamo gettare la spugna così, del tutto. Siamo spesso psicologicamente troppo deboli, oltre che incapaci di gestire un sano rapporto con il cibo. :(
Nei momenti difficili e dolorosi, può essere necessario ridimensionare le attività o cercarne di nuove, magari che richiedono meno tempo e meno fatica (anche mentale). Non fermarti! Muoviti, anche se poco. Cammina se non puoi correre, parcheggia l'auto un po più distante da dove devi andare. USa la bici se puoi. Sembrano le solite fesserie, ma almeno mantieni il corpo con un minimo di movimento e anche la testa gioverà in qualche bel respiro profondo all'aperto. Non mollare, fai poco, fai cose che la maggior parte dei runner qua dentro non considerano neanche allenamento, ma per gli "amici dello zainetto" servono anche quelle.
:flower:
Se esistesse veramente la costituzione robusta perché nei campi di concentramento tutti erano scheletrici? [Albanesi]
il mio Diario Casalingo di un aspirante runner (amazon)

Torna a “Storie di corsa”