[Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, grantuking, victor76

Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 22105
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da fujiko »

Diego non so ( e mi scuso per non aver letto, nel caso ) se stai seguendo un metodo particolare e nel caso non metto bocca, ognuno segue quel che vuole, però per arrivare alla mara sotto le 4h c'è da lavorare a passi più veloci, i lunghi così lenti mi sembrano esageratamente lenti, anche perché ricordo che viaggiamo più o meno su range di passo simili io e te
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
Utente donatore
d1ego
Moderatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Kindsbach

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da d1ego »

Hai ragione. Il metodo che sto seguendo è basato sulla filosofia di allenamento polarizzato ed in particolare sull'80/20 di Matt Fitzgeral, adagiato su un letto di Lydiard con crema di Jack Daniels e gelatina di Joe Friel.
Devi considerare che non sto facendo dei lunghi di preparazione alla maratona, più che altro sto sperimentando. Al momento lo scopo di quei lunghi è allenarmi a correre una discreta distanza nella zona 2 (80/20). Una volta raggiunto quell'obiettivo (e ci vorrà tempo), velocizzare correndo in zona 3 bassa non dovrebbe essere un passo difficile e la mezza virtuale dell'11 aprile potrebbe essere un primo approccio/test.
Nel frattempo il 20% di qualità (a parte i lunghi che comunque contano) è intervalli di massima capacità aerobica (tipo 6x3:30@4:15 e = rec @ 5:30), salite di varie lunghezze, collinari lunghetti e allegri, palestra.
#8020endurance - #team8020 - Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
Avatar utente
Utente donatore
d1ego
Moderatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Kindsbach

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da d1ego »

L'altro giorno ho avuto dei dubbi (!) sulla rilevazione della FC tramite sensore (il vecchio Garmin HRM run con i bottoncini) applicato ad una maglietta che ha una fascia integrata mentre il cardio da polso del 945 mi sembrava corretto. Oggi ho voluto provarlo di nuovo uscendo con due orologi: il fenix al poso dx collegato al sensore Garmin HRM-run sulla sua fascia ed il 945 al poso sin con il suo lettore di HR da polso.
Stavolta la fascia si è comportata bene (dovrò riprovare la maglietta quindi) in il sensore da polso ha invece "sbarellato".
Alla fine il fenix ha segnato 137bpm di media (il target dell'allenamento, una base) mentre il 945 ha segnato 140 a causa soprattutto dei primi 800m, dove è schizzato subito verso l'alto toccando un inverosimile picco di 171bpm per poi tornare più o meno sui valori della fascia nel giro di un centinaio di metri. Durante il resto della corsa lo scarto è stato quasi sempre di 0-2 bpm, con rari picchi a 5bpm con il poso quasi sempre più alto della fascia.
https://www.strava.com/activities/49230 ... 54fae121bd
#8020endurance - #team8020 - Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
Avatar utente
Utente donatore
d1ego
Moderatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Kindsbach

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da d1ego »

Crossposto dal un thread sulle scarpe una tabella con classifica e giudizio su un po' delle scarpe che ho usato.
Preciso che sono quasi tutte scarpe comprate in super sconto, a partire dai 20$.
scarpa voto km commenti
Pearl Izumi Road N1 v.2 9.5 640 Le migliori scarpe che abbia avuto, soltanto un po' secche.
ASICS Hyperspeed 9.5 405 Per gare brevi. Ottime. Toe box tagliato e lacci sost con elastici. A 400 km comincio ad accusare qualche dolore interno ginocchio.
adidas Supernova glide 8 9.5 300 Ottime per lunghi, comode e non addormentate. Un po' strettine perche' con il senno di poi mi accorgo di aver preso mezza taglia in meno.
Rastro Lagoa 9 262 Le migliori scarpe "estive" che abbia. Non le userei in gara ma andarci a correre e' un piacere.
Altra Escalante 9 216 Le scarpe piu' comode che abbia, almeno fino alla 20ina di km, oltre forse manca un po' di gomma.
Brooks Pureflow PF 4 8.5 620 Per un po' abbandonate e poi riscoperte. Ottime fino alla 15ina di km, soltanto un po' secche.
Salomon Fellraiser 8 143 Ottima suola per erba, fango e neve. Un po' troppo secche, migliorate con solette Noene.
Altra Superior 2 8 112 Comode, ottima trazione. Un po' calde. Fit perfetto.
Salomon sonic ra max 2 8 42 Molto comode e non addormentate.
Brooks Ghost 7.5 510 Molto comode sia come suola che come tomaia. Mi causano dolore interno ginocchio dx dopo una 15ina di km, forse perche' mi agevolano nel tallonare o sono poco stabili.
Champion Alpha 7.5 156 Ottime per il prezzo, tipo Nike Free, da usare per allenare il piede.
Vibram FiveFingers Bikila EVO 7.5 161 Hanno il loro perche', da usare per allenare il piede.
Under Armour Speedform Gemini 3 7.5 138 Esteticamente belle, comode per correre.
HOKA ONE ONE Carbon Rocket 7.5 105 Sembrano effettivamente veloci ma non vedo il vantaggio rispetto, ad esempio, alle Hyperspeed.
Altra Torin 3.0 7.5 56 Comode ma non (abbastanza) morbide per i lunghi lenti.
New Balance Minimus Trail 10 V4 7 97 Ideali per trail su terreni morbidi ma non troppo scivolosi e per allenare i piedi.
Rastro Sumaré 7 80 Sandali da trail. Rumorosi sull'asfalto.
Under Armour Charged Bandit 2 6.5 280 Carine e comode. OK per correre.
Pearl Izumi Road N2 v2 W 6 620 Pagate poco ma non all'altezza delle N1, più suola ma non più comode. Hanno comunque fatto il loro.
New Balance Boracay v2 6 344 Mah... Ne avevo letto bene ma non mi sono piaciute. La gomma in piu' rispetto alle Zante gli ha fatto perdere stabilita' e reattivita'.
Nike Free RN Distance 5.5 149 Comodissime come sneakers, non mi piace il lunarlon per correre.
Nike Lunarglide 8 Shield 5.5 79 Non mi piace il lunarlon. Le tengo solo per qualche corsa sull'asfalto sotto la pioggia.
Appoggio: neutro e supinatore da stanco, mesopiede e tallonatore da stanco.
Peso: 63 kg
Passo del facile 6'/km, 5k 4:20/km

Utilizzo la scala proposta da Alberto Daniel:
10: top
9-10: eccellente
8-9: ottima
7-7,5: buona
6-6,5: sufficiente-discreta
5-5,5: modesta
4-5: scadente.
#8020endurance - #team8020 - Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
Avatar utente
Utente donatore
d1ego
Moderatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Kindsbach

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da d1ego »

Un altro articolo che riporta una buona motivazione per correre piano:
https://www.runnersworld.com/news/a3572 ... hon-study/
Correre piano durante i lunghi riduce i dolori che si presentano durante la maratona. L'articolo ipotizza che si tratti di stress eccessivo che si accumula e può non essere recuperato, in dipendenza anche da altre variabili, come sonno ed alimentazione.
L'articolo cita anche l'ipertensione ma non approfondisce.
Sono andato alla fonte e non mi pare di grande interesse. In uno studio su 34 donne afroamericane, quelle che avevano una storia familiare di ipertensione hanno provato meno dolore delle altre in un test in bici. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15042519/
#8020endurance - #team8020 - Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 7582
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da shaitan »

Supporto in pieno il correre piano. Non sono migliorato mai come questo periodo dove i lenti li faccio con mia moglie... Sarà un caso ma magari no 😅
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
5k 19'33 (passaggio test 05/12/2020) 10k 39'42" (test pista 05/12/2020) 21k 1h30'27" (RomaOstia 2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
Utente donatore
d1ego
Moderatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Kindsbach

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da d1ego »

In vista di un possibile test sui 10K e di una possibile mezza virtuale di runningforum l'1/4, venerdì ho provato, dopo molto tempo, un allenamento "in soglia" o "tempo", secondo la filosofia JD di "cruise intervals".
Un bagno di sangue! Allenamento non completato, un giorno pieno di riposo ed un recovery run oggi.

P.S. "La prima mezza maratona cotta e mangiata": viewtopic.php?f=84&t=56552&start=2900
Immagine
#8020endurance - #team8020 - Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 7582
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da shaitan »

Secondo me la chiave è proprio quel "dopo tanto tempo"... Quando preparai la maratona saltata di Milano abbandonai completamente alcuni ritmi e quando li ripresi fu un massacro.

Invece ora senza obiettivi ogni mese tocco un po' tutto per cui non ho questo effetto devastante del riprendere dopo tanto tempo alcune cose
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
5k 19'33 (passaggio test 05/12/2020) 10k 39'42" (test pista 05/12/2020) 21k 1h30'27" (RomaOstia 2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
Utente donatore
d1ego
Moderatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Kindsbach

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da d1ego »

Io seguo la filosofia dell'allenamento polarizzato per cui corro l'80% (abbondante) del tempo a velocità facile ed il 20% (scarso) a velocità difficile (tra il passo 1500 ed il 5000). Circa metà del facile a sua volta è composto da, lunghi intervalli a "passo maratona". Ora vorrei inserire queste velocità tra il passo 10k e la mezza...
#8020endurance - #team8020 - Il mio diario: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=46915
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 7582
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: [Diario] corro per la salute - ipertensione ed altro

Messaggio da shaitan »

Ecco io durante la maratona invece facevo 80-20 ma il 20 era tutto tra mezza e 5k (più mezza / 10k in realtà). Al primo ritmo miglio saltai in aria come una mina. Capita con le cose "nuove"
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
5k 19'33 (passaggio test 05/12/2020) 10k 39'42" (test pista 05/12/2020) 21k 1h30'27" (RomaOstia 2019) 42k 3h24.43 (Berlino 2019)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)

Torna a “Storie di corsa”