[DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, Andybike, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
axxel
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 31 dic 2016, 17:59
Località: Cervia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da axxel » 26 giu 2018, 0:16

Qualche aggiornamento:
- ho cominciato la tabella per la 42 contenuta in Andiamo a Correre di Massini
- sabato scorso avrei avuto il lungo da 24 km, ma dato che c'ero ho allungato a 30. Media finale inguardabile (6'56"/km), ma c'era un caldo da scoppiare ed ho iniziato a soffrire parecchio dopo il ventesimo, tanto che mi ero organizzato in modo da passare più volte davanti a casa, dove avevo lasciato una bottiglia d'acqua. 4-5 soste per bere le ho dovute fare. Però l'ho finita, e già per me è un piccolo traguardo :winner:
- sto continuando a partecipare a qualche tapasciata ogni tanto: un paio di settimane fa ho corso la mia terza mezza, ieri una 10 km. Tutte a passo piuttosto scarso, ma a maggio non ho avuto modo di allenarmi granchè ed ho perso un po' di forma. Tra l'altro non so perchè mi ostino a partecipare a gare su sterrato, ma qui in zona sono la maggioranza data l'estensione della pineta della mia città. Trofeo di ieri: tre (TRE) bei ruzzoloni causa radici infide :mrgreen: :barella:
Diario
5k: 25'36" (22/1/'18) - 10k: 52'41" (11/10/'17)
21.097k: 2h02'08" (Valli e Pinete, 04/03/'18)
30k: 3h25'02" (Borello-Cesenatico, 16/09/'18)

Con calma, ma arrivo. Forse.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1326
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da d1ego » 26 giu 2018, 16:07

A questo mi riferivo nell'altro thread. Il libro ce l'ho anche io (a casa), la tabella prevede un lungo di 24km già a 20 settimane prima? Mi pare un po' tanto...
E poi se la tabella ne prevede 24 e c'è un caldo da scoppiare e tu decidi di farne invece 30... Che fine rischi di fare?
Te lo dico da ignorante e da persona che ha cominciato a correre l'altro ieri.
Avatar utente
axxel
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 31 dic 2016, 17:59
Località: Cervia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da axxel » 26 giu 2018, 16:51

Hai perfettamente ragione, uso Massini perché mi sono trovato bene a suo tempo con le sue tabelle per principianti, ho il libro a casa e posso seguirle con un po' più di cognizione di causa rispetto ad una qualsiasi tabella trovata su internet.
I 30 li ho fatti - come dicevo di là - per cercare di approfittare del tempo che ho ancora a disposizione per abituarmi ad un chilometraggio più alto.
Tu stai seguendo qualche altra tabella?

Inviato dal mio Moto Z2 Play utilizzando Tapatalk

Diario
5k: 25'36" (22/1/'18) - 10k: 52'41" (11/10/'17)
21.097k: 2h02'08" (Valli e Pinete, 04/03/'18)
30k: 3h25'02" (Borello-Cesenatico, 16/09/'18)

Con calma, ma arrivo. Forse.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1326
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da d1ego » 26 giu 2018, 21:57

Io ho letto e sto leggendo e rileggendo tutto quello che c'è da leggere (sono fatto così) ma poi sto facendo di testa mia seguendo di massima le indicazioni di un sito che mi piace molto e che si auto-adatta dopo ogni allenamento.
Avatar utente
axxel
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 31 dic 2016, 17:59
Località: Cervia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da axxel » 26 giu 2018, 22:54

Anche io tendo a voler fare di testa mia (vedasi i 30 km non previsti) ma probabilmente anche a fissarmi sulle cose sbagliate. Per dire, è da quando ho iniziato a fare uscite sopra i 15 km (quindi un annetto) che mi rendo conto di aver sviluppato la convinzione che più incremento il chilometraggio delle uscite, meglio è, soprattutto in un'ottica di gare lunghe come la maratona. Ora a leggervi di là mi sono reso conto che saranno 9 mesi che non vedo un miglioramento sui 10 km tirati (l'ultimo pb è di 52'41" a settembre-ottobre, poi fondamentalmente solo cali quelle poche volte che ci ho riprovato). Ho avuto qualche fermo di 10-15 giorni causa influenza o altri imprevisti, ma prima di allora nei 10k miglioravo con una certa regolarità, e senza seguire chissà quali tabelle.
Insomma, mi avete confuso le idee più di prima :mrgreen:
Ora vedo il da farsi, se non ricordo male i programmi di allenamento del mio sportwatch erano più "moderati" in fatto di distanze, oltre ad includere una buona percentuale di allenamenti di core stability (che non ho mai fatto). Magari provo a dare un'occhiata.

Inviato dal mio Moto Z2 Play utilizzando Tapatalk
Diario
5k: 25'36" (22/1/'18) - 10k: 52'41" (11/10/'17)
21.097k: 2h02'08" (Valli e Pinete, 04/03/'18)
30k: 3h25'02" (Borello-Cesenatico, 16/09/'18)

Con calma, ma arrivo. Forse.
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 261
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da phantomfh » 28 giu 2018, 21:36

Ciao axxel,
ho letto buona parte delle "puntate precedenti" del tuo diario :mrgreen:
Corro da pochissimo (inizio aprile) e curiosamente ho le stesse scarpe con le quali hai iniziato tu, le Ekiden Active della Kalenji (le mie sono Trail).
Per ora ho fatto 300 km e mi trovo bene (tra l'altro le ho trovate al prezzo "fine serie" incredibile di 5 euro).
Seguo con interesse il tuo diario, e in bocca al lupo per la maratona autunnale :thumleft:
Avatar utente
axxel
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 31 dic 2016, 17:59
Località: Cervia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da axxel » 16 lug 2018, 22:21

Ciao phantomfh,
scusami ma ultimamente latito parecchio e vedo solo ora il tuo messaggio.
Sì, le Active sono state le mie prime scarpe, e visto anche il mio terribile modo di correre, le ho letteralmente distrutte :mrgreen: ai tempi le ho pagate intorno ai 20 euro, le mie erano il modello stradaiolo classico.
Grazie mille, viva il lupo e buone corse!

Per quanto riguarda i miei allenamenti, alla fine sto proseguendo la tabella di Massini di cui sopra: nonostante - pensandoci - concordi sul fatto che a volte eccede proponendo uscite troppo impegnative, una rapida occhiata alle altre tabelle più "blasonate" mi ha lasciato più confuso di prima, e non me la sento di "fare da me" dato che non ho molto tempo di documentarmi in questo periodo: avrei il timore di fare più danni che altro. Anche il programma di allenamento di Polar Flow mi ha lasciato piuttosto perplesso: si basa sulla FC e personalmente mi richiede ad un target di battiti decisamente troppo basso per me, non vedo il senso di fare uscite da 12-14 km a 7'30"/km.
Probabilmente i lunghi di Massini sono eccessivi, ma confido sul fatto che - se riesco a farli ora con questo caldo - probabilmente sarò più allenato a novembre con un tempo più favorevole.
Per contro, questo fine settimana ho saltato il lungo da 21 km previsto: troppo caldo e io tra lavoro ed allenamenti precedenti ero troppo stanco.
Il prossimo avrei il primo lungo oltre i 30 km (primo anche in senso assoluto, dato che non ne ho mai fatti). Vediamo come va, spero di riuscire ad uscire in un orario in cui c'è ancora "fresco".
Diario
5k: 25'36" (22/1/'18) - 10k: 52'41" (11/10/'17)
21.097k: 2h02'08" (Valli e Pinete, 04/03/'18)
30k: 3h25'02" (Borello-Cesenatico, 16/09/'18)

Con calma, ma arrivo. Forse.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1326
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da d1ego » 17 lug 2018, 15:49

Il polar ti dice di andar piano, tu salti gli allenamenti perché sei stanco, il caldo, il lavoro e la vita ti stressano...
Come la vedi?
Avatar utente
axxel
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 31 dic 2016, 17:59
Località: Cervia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da axxel » 21 lug 2018, 22:13

La vedo che alla fine mi tocca darti ragione :prrr: :mrgreen:
Non so se sia il caldo o lo stress, ma ultimamente gli allenamenti fanno pietà. Anche oggi - che ero partito con l'idea di fare solo una decina di km di CL senza seguire la tabella - ho faticato talmente tanto che mi sono fermato a 5 (correndo peraltro con una media battiti altissima nonostante il ritmo tranquillo - sarà che ho corso in pista con il sole a picco delle 11 - ma non mi aspettavo di faticare così).

Ora - anche pensando di interrompere qui la tabella di Massini che per domani proponeva un lungo da 34 km - non so come continuare gli allenamenti. Mi cerco una tabella più soft? Mi faccio un paio di settimane di CL per smaltire il periodaccio e poi riprendo? Ho tre mesi e mezzo prima della maratona e sono un po' preoccupato di deallenarmi troppo calando i ritmi, ma è pur vero che continuando così rischio di peggio.
Diario
5k: 25'36" (22/1/'18) - 10k: 52'41" (11/10/'17)
21.097k: 2h02'08" (Valli e Pinete, 04/03/'18)
30k: 3h25'02" (Borello-Cesenatico, 16/09/'18)

Con calma, ma arrivo. Forse.
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1326
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] Di novellini, scarpe e programmi di allenamento

Messaggio da d1ego » 21 lug 2018, 22:18

Ma davvero la tabella prevede un lunghissimo di 34km così presto?
Rispondi

Torna a “Storie di corsa”