Le tipologie del runner (post semiserio)

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, grantuking, victor76

Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 3214
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso

Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da arme »

visto l'inaspettato successo che ha avuto su facebook riporto qui quanto ho buttato giù di getto stamattina dopo un po' che ci pensavo :D
è scritto ispirato al mondo podistico del trevigiano (l'anello della restera del sile è il luogo più noto per correre appena fuori dal centro di Treviso) ma son sicuro che anche nelle altre città vi ritroverete pensando a qualche posto tipico. dunque, buona lettura.

LA CLASSIFICAZIONE DEI FREQUENTATORI SPORTIVI DELLA RESTERA DEL SILE :thumleft:

1) LO STAGIONALE: lo trovi solo nel periodo marzo-ottobre, con avvistamenti eccezionali fino all'estate di San Martino a metà Novembre.
Esce a correre solo se è fresco ma non troppo freddo, caldo ma non afoso, umido ma non caivo.
Negli anni anni bisestili fa un allenamento in più.

2) L'EX SBAEONER: riconoscibile dalla tipica corsa da giro di campo a fine allenamento di calcio e le gambe a parentesi tonda. Abbigliamento: scarpe diadora, calzini in cotone e braghette larghe prese da una vecchia divisa a cui è nostalgicamente legato. A volte indossa la maglia di Ronaldo, ma non Cristiano. Quello vero.

3) LA TREVIGIANA: non è il pregiato radicchio rosso invernale ma la f**a di legno in sfilata da Barcone a Centrale con iphone7 collegato a strava, cuffiette bose, oakley, new balance e bel culo. Facile l'accoppiamento visivo con lo stagionale (vedi sopra).

4) IL BARDATO: 6 di mattina a fine gennaio o mezzogiorno di ferragosto per lui non fa differenza: corre sempre con braga lunga, maglia termica da ciaspolata, antivento tecnico doppio strato in Gore-Tex e sopra a tutto l'immancabile K-way, quasi sempre nero. Se piove ha le scarpe da trail che non si sa mai. A volte ancor prima di vederlo lo senti, dal rumore o dall'odore a seconda della stagione.

5) IL RUNNER. specie protetta dal WWF perché ormai in fase di estinzione in restera, rappresenta non più del 5-10% dei frequentatori. Come popolarità se la gioca con le nutrie.
Lo riconosci dalle calzature e dalla superiorità con cui guarda le altre categorie (senza però disdegnare il culo della trevigiana - vedi sopra).
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 36'25'' (2019)
21K 1h20'25'' (2019)
42K 2h59'29'' (2018)

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
Utente donatore
AleRedCR
Guru
Messaggi: 2013
Iscritto il: 12 gen 2012, 18:02
Località: Crotta d'Adda (CR)

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da AleRedCR »

Ahahah! Bel post arme :smoked:
Corro con:
- Saucony Kinvara 10
- Saucony Fastwitch 9
- Saucony Endorphin Speed
- Adidas Boston 8
- Salming Speed 7
- Hoka One One Carbon X
- Hoka One One Rincon 2

"Se diventi amico del dolore non sarai mai solo"
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24131
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da Doriano »

simpatico!
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
ilmara
Guru
Messaggi: 4667
Iscritto il: 29 gen 2012, 23:16
Località: Treviso

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da ilmara »

Confermo tutto. :D

Inviato dal mio LG-K500n utilizzando Tapatalk
Corro regolarmente da qualche anno ma sono un Runner dal 24/07/2010
183 cm x 74kg x 50 anni
PB 21km: 1h.33'.37''
PB 42km: 3h.22'.58''
Venice Marathon 2012 .... io c'ero

Non si può essere veloci,  belli e pure svegli...... portate pazienza.
Avatar utente
Marco87
Top Runner
Messaggi: 5242
Iscritto il: 6 mag 2009, 17:11
Località: NoLo (Milano)

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da Marco87 »

ahaha tutto vero, il bardato e' una tipologia da estinguere :D :D D'estate mi viene un infarto alla sola vista :D
Avatar utente
Utente donatore
iceunstable
Top Runner
Messaggi: 5184
Iscritto il: 16 feb 2014, 8:03
Località: Torino

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da iceunstable »

ps. La Trevigiana solitamente è anche truccata..nel senso del trucco vero... mascara,rossetto,etc :mrgreen: :mrgreen:
quì sarebbe la Piemontese..anzi no..lasciamo stare vah!
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 3214
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da arme »

si si trucco leggero ma c'è! ovviamente come ho precisato nella premessa del post, quella che che qui da noi è la trevigiana immagino si trovi in forme simili con nomi diversi un po' in tutta la penisola :mrgreen:
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 36'25'' (2019)
21K 1h20'25'' (2019)
42K 2h59'29'' (2018)

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
lenzuolo

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da lenzuolo »

bel post
Avatar utente
Attenov
Ultramaratoneta
Messaggi: 1014
Iscritto il: 29 giu 2015, 10:37
Località: Pomezia

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da Attenov »

Tutto vero!!!

Aggiungo solamente che per la categoria 2) L'EX SBAEONER usa anche la felpa col cappuccio (spesso tirato giu') oppure le Adidas Gazelle
Ultima modifica di Attenov il 10 mag 2017, 16:22, modificato 1 volta in totale.
Memento audere semper
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 21365
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Le tipologie del runner (post semiserio)

Messaggio da fujiko »

sottoscrivo :mrgreen:
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.

Torna a “Storie di corsa”