[DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, grantuking, victor76

daffi
Maratoneta
Messaggi: 265
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi »

Bene, dopo una settimana leggermente impegnativa con gli allenamenti (lento da 13 km e ripetute due giorni dopo), ho ricominciato con il problema legamenti/polpaccio... che barba!
Oggi andrò dal fisioterapista per capire quale è il problema, visto che so di avere i piedi con appoggi differenti vorrei capire se è il caso di usare plantari, se le scarpe che uso van bene, se è semplicemente necessario rinforzare i polpacci, se corro male e quindi più di un certo numero di km non dovrei fare... insomma, spero di capirci qualcosa finalmente!
Ieri per consolarmi giretto da 45 minuti su sentieri, sarà il fondo più morbido oppure il fatto che ho fatto tratti camminando in salita, ma di dolore nemmeno l'ombra... boh! chi ci capisce qualcosa :nonzo:
Avatar utente
Utente donatore
victor76
Moderatore
Messaggi: 10909
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da victor76 »

E' molto strano in effetti perchè sui sentieri e in salita i polpacci sono abbastanza sollecitati. Vedi il fisioterapista che ti dice
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
daffi
Maratoneta
Messaggi: 265
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi »

svelato il mistero, ho un'anca più alta dell'altra... secondo lui meglio comunque lasciar perdere il plantare perchè rischia solo di rovinare un equilibrio che mi son costruita nel tempo ... avevo anche contrattura al polpaccio che mi ha trattato, vediamo la prossima uscita come va.
Avatar utente
Utente donatore
victor76
Moderatore
Messaggi: 10909
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da victor76 »

Una contrattura, ecco il problema! Presto ritornerai a goderti di nuovo le tue uscite :D
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
daffi
Maratoneta
Messaggi: 265
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi »

Lunedì riprovo con un "lungo", il tempo non è un granchè all'inizio, ma poi si rasserena, e con il cielo si rasserena anche il mio spirito (sarò meteoropatica :mrgreen: ?). Avendo ben 2 ore di tempo libero me la prendo comoda e vado con il giro del lago (circa 12 km), mal che vada se dovesse uscire il dolore al polpaccio avrò il tempo per rientrare alla macchina anche camminando.
Il programma prevede riscaldamento, poi 3x2km ad un passo sostenuto, con 1 km di recupero.
Comincio a camminare ed arriva una telefonata, più lunga del previsto, per fortuna è abbastanza caldo, ne approfitto per fare alcuni esercizi che mi ha consigliato il fisiatra per il riscaldamento della caviglia e delle gambe. A telefonata conclusa, parto per il riscaldamento di corsa di circa 3 km, e poi vado ad accelerare come previsto.
I primi 2 km li faccio a 6:09 min/km :emb: , recupero, poi i successivi tratti a passo sostenuto mi escono a 6:27 min/km :emb: :emb: .
In totale, quasi 12 km in un'ora e venti.
Sono felice perchè non sono usciti dolori particolari, ma non capisco perchè riesco a prolungare i km percorsi ma faccio così fatica con la velocità... è vero che a me interessa più la resistenza, però possibile che mi escano sempre tempi così alti :nonzo: ?
Sarà che sono diversamente alta? O forse perchè diversamente giovane :afraid: ?
Avatar utente
Utente donatore
victor76
Moderatore
Messaggi: 10909
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da victor76 »

Io sono per l'idea che l'importante sia fare km... i tempi sono qualcosa di secondario. La corsa va goduta e andare forte ne pregiudica un po' il senso per come la vedo io.
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
daffi
Maratoneta
Messaggi: 265
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi »

In effetti Victor non hai tutti i torti... a me in realtà interessa aumentare le distanze percorse più che la velocità, ma credo che serva fare anche allenamento di qualità per migliorare sotto questo punto di vista, quindi per ora seguo la scheda che mi ero fatta dare l'anno scorso, farò del mio meglio ma cercando di far caso a come reagisce il corpo per evitare che vada a finire come l'anno scorso, e cioè con un infortunio!

Ieri meteo non ideale, ma dopo una settimana incasinata per via del virus (scuole chiuse e smart working mal si conciliano con gli allenamenti) non potevo rinunciare ad un giretto sui sentieri, 1 ora e mezza e rientro giusto in tempo per la pasta con i broccoli cucinata dal marito :mrgreen:.

E per dare un senso al titolo del mio diario, mi sono iscritta con Rezia ad una gara di trail dove c'è la categoria dogtrail :smoked: , 15 km con 600 metri di dislivello, sono curiosa di vedere come andrà!
Avatar utente
Utente donatore
victor76
Moderatore
Messaggi: 10909
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da victor76 »

Almeno sui sentieri non rischiamo di imbatterci in questo pericoloso virus :D
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
daffi
Maratoneta
Messaggi: 265
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi »

infatti!
comunque qui la situazione non è rosea, speriamo che nel giro di un mese si veda qualche miglioramento...
daffi
Maratoneta
Messaggi: 265
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi »

bei tempi quando si andava per sentieri...
Dopo un periodo di sconforto, ho deciso di riprendere a correre utilizzando il giardino, è da sabato che corro tutte le mattine per mezz'ora o poco più, e ogni giorno aggiungo qualche minuto, cercando di non fare sempre lo stesso percorso per non segnare troppo il prato :mrgreen: ! Rezia non è per nulla convinta della mia soluzione, ho provato a imbragarla per farla correre con me ma era un continuo tirare verso la casa... speriamo che davvero dal 4 maggio si possa uscire, mi basterebbe anche solo poter andare nei boschi dietro casa, su sentieri che frequento e che sono ormai in disuso, quindi con zero possibilità di trovare gente...

Torna a “Storie di corsa”