Dall’acqua all’asfalto

I nuovi iscritti si presentano...

Moderatori: runningmamy, F-lu, Hystrix, victor76

santamargherita
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 3 gen 2021, 23:41

Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da santamargherita »

Ciao a tutte e tutti!
Leggo questo forum come ospite da un bel po’ in cerca di utili riferimenti
Intanto mi piace il fatto che nonostante i social abbiano reso desueti i forum, questo canale resiste 😎
Mi presento brevemente come runner(con tante virgolette, perché tutto sono tranne che una runner)
Scrivo da Firenze ed il mio sport sarebbe il nuoto
Ex agonista ora ho ripreso ad allenarmi con i master da una decina di anni ed in media facevo 5 allenamenti alla settimana(più “secco” la chiamiamo così la ginnastica fuori dall acqua) con vari regimi metabolici settimanalmente inseriti dal coach (lavori abbastanza lunghi di vo2max e lattacidi e tanto aerobico).
Insomma...il fiato ce l ho! Mi mancava la gamba 😁
Ho sempre trovato la corsa una sorta di castigo divino, a scuola mi veniva bene ma l ho sempre evitata se possibile
circa 6 anni fa il coach inserì delle sessioni di corsa nella preparazione a secco: mi stroncai di dolori alle prime uscite
Comunque non mollai alla fine ero arrivata anche ad una h continuata(chissà a che passo! sospettavo esistessero anche nella corsa, ma non ho mai approfondito!) ma che noia. Dovevo sempre andare in compagnia di amici magari anche in bici e chiacchierare
Mollai lì poi perché cambia modo di allenarmi e bon
Ricordo la noia di queste corse alle cascine e fine 😁
2020
2020 marzo e piscine chiuse...
In crisi d astinenza m andavano bene anche i saltelli in casa, figurati correre...poco male, andiamo a correre!
Evitai le cascine, sia per la folla sia perché boh! 😂
Mi ritrovai per caso in qualche salita intorno alla bolognese/stibber t e...quasi quasi la corsa, mi dicevo, in tempi di magra, mi sembra pure divertente. La presi come una sindrome di Stoccolma: non posso nuotare e sto impazzendo fino al punto di trovare bello correre. Forse dipende dal fatto che le cascine non le trovo così belle(tutte piatte) invece finalmente stavo corricchiando in un posto che non era piatto come l Olanda ed era vario da guardare!? Chissà ..
la pacchia durò poco...intorno al 20 di marzo smisi di correre poi lockdown totale
Ovviai come potei all assenza totale di “fatica” con della ginnastica a casa, ma da persona dipendente dall allenamento (anche se non di corsa 😂 non me ne vogliate) fu proprio dura.
A maggio riniziai a correre (un mesetto dopo sarei ritornata all amato nuoto), mi documentai leggermente, mi regalai un paio di Nike nuove(le Pegasus di 6 anni fa usate ormai per camminare in campagna chiedevano pietà) vidi che già avevo la skill moribondo in scioltezza e soprattutto ho scoperto...le SALITE 😍 e le discese(salvo scoprire poi che si chiama collinare).
Ho percepito la bellezza della corsa, tutto il divertimento di godersi il paesaggio: le colline di Firenze per questo sono una Fortuna immensa.
Ho ripreso a nuotare ma due corsette alla settimana senza considerare passi Etc me le sono sempre concesse in questi mesi: non vedevo l ora e mi divertivo un sacco
Secondo lockdown
alcuni amici tesserati anche quest anno si allenano in piscina. Io non posso nel 2020 non mi ero tesserata...quindi mi sto divertendo con la corsa (e intanto sto perdendo tutta la forma fisica del nuoto 😂). Dovrei convincermi a fare le famose ripetute (per chi non è pratico, gli allenamenti di nuoto son tutte”ripetute”) ma mi dico pure che è così divertente correre e basta.
Magari mi son fissata un po’ troppo con il collinare, prima o poi provare una superficie piana anche per curiosità e capire quanto ci metterei adesso a fare 10 km ma in piano (in collinare lo so bene, ma immagino sia anche diverso)
Finalmente ho superato un altro “scoglio”: sorpresa da pioggia battente ho scoperto che se possibile, correre è ancora più divertente!!!
Il giorno dopo mi son fatta la mitica giacchetta idrorepellente/antivento nabaji e chi me ferma più! Ah le scarpe: seconda uscita con pioggia e 4 gradi, il 31 ho capito che questa giacchetta era proprio utile, ma sarebbe stato anche ragionevole optare per una shield.
tutto questa illuminata saggezza, mentre tornavo da un giretto di 14 km intorno ad arcetri e intanto mi scapicollavo, ormai in discesa, su quelle”piste” di asfalto liscio ed elastico di via torre del gallo(se qualche fiorentino mi legge, SA di cosa parlo! Non si può rimanere insensibili di fronte a tanta bellezza) i lampioni, il buio la nebbia, la città ed il duomo che si vedono dall alto, l’aria leggera e una forte pioggia che mi accarezza la faccia! È stato forse il momento più bello dell’anno appena passato!!!
Non vedo L ora che arrivino le scarpe e uscire mercoledì sperando magari in un bell acquazzone!
Buone corse a tutti Voi, è piacevole ed utile leggere questo forum e grazie per l attenzione se avete letto fino a qui
Avatar utente
Utente donatore
victor76
Moderatore
Messaggi: 10896
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da victor76 »

Benvenuta!
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
Avatar utente
poco82
Top Runner
Messaggi: 5793
Iscritto il: 26 dic 2014, 22:27
Località: Crema

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da poco82 »

BenvenutA!
Ammazza che esordio...ne hai di cose da dire :D
Non so se hai già spulciato il forum, sappi comunque che c'è una discussione sul nuoto che ti può interessare, e in cui sicuramente sapria dire la tua!
10k 41:45 Romano (BG) 25/08/2017
21k 1:29:44 Mezza Maratona sul Brembo 06/01/2017
42k 3:18:37 Crevalcore 06/01/2018
19 Maratone, 18 Mezze
SB 2019 3:39:45 Verona Marathon
instagram
strava
facebook
Avatar utente
ludovico_van
Top Runner
Messaggi: 6580
Iscritto il: 26 ago 2012, 22:43
Località: Legnano - Rho

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da ludovico_van »

Per interessi in comune ne avrei da scrivere qui.
Intanto ti faccio un bel benvenuto.
"Il vino gioisce i polmoni. L' acqua marcisce i piantoni." M. T.

RADUNO RF DOMENICA 7 MARZO 2021, VERONA. NON MANCARE!
Avatar utente
Beppogo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 947
Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
Località: Lugano

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da Beppogo »

Benvenuta !
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11302
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da tomaszrunning »

Benvenuta!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Utente donatore
grantuking
Moderatore
Messaggi: 5136
Iscritto il: 6 apr 2014, 14:11
Località: Biella

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da grantuking »

Benvenuta :D
21km 1:33:34 (Aosta '18) - 30km 2:45:41 (Torino '16) - 42km 3:27:40 (Rimini '19) - 50km 4:57:44 (Castel Bolognese '19) - 100km 13:20:10 (Firenze '19) Finisher GTC (55km) - LUT - UMF - Pistoia Abetone
Avatar utente
Utente donatore
iceunstable
Top Runner
Messaggi: 5184
Iscritto il: 16 feb 2014, 8:03
Località: Torino

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da iceunstable »

ciao e benvenuta ..
karl63
Ultramaratoneta
Messaggi: 1098
Iscritto il: 12 ott 2011, 16:57
Località: cremona

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da karl63 »

Benvenuta...
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 7050
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Dall’acqua all’asfalto

Messaggio da giokaos »

Benvenuta!
Dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita.
https://www.strava.com/athletes/9496294

Torna a “Benvenuti!!”