Sono un velocista? O posso esserlo?

Dalla pista alla strada

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

Rispondi
Vin9944
Novellino
Messaggi: 36
Iscritto il: 4 gen 2019, 21:14

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Vin9944 » 11 gen 2019, 20:20

Ho selezionato la regione e anno 2018 con categoria Assoluti. Se il mio risultato 11.65 fosse elettronico sarei il terzo in calabria senza allenamento direi.
Mi sembra strano xD
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1179
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da zazs » 11 gen 2019, 20:46

In calabria non corre quasi nessuno, come in buona parte del sud perche ci sono pochissimi impianti
Gli atleti piu forti poi spesso sono tessarati con societa del centro nord
In italia il 150 tempo è 11.03...
In lombardia il 150 tempo è 11.52
Nel lazio 11.65 è il 90 tempo
In campania il 30 tempo
Questo ti da una idea
400: 55”51; 800: 2’08”28; 1000: 2’56”50 (all)
10000: 37’35”
Dr.Kriger
Maratoneta
Messaggi: 388
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Dr.Kriger » 11 gen 2019, 21:14

Detto sinceramente, non comprendo tutta questa voglia di essere "primatisti" in qualcosa a tutti i costi. Ti stanno facendo capire in tutti i modi che hai tempi da normale amatore, più o meno dotato che sia. Se poi ti paragoni a una regione in cui, come ti hanno detto, non corre nessuno o sono iscritti a società che stanno più su, contento tu. Correre per la salute fa improvvisamente così schifo?
Vin9944
Novellino
Messaggi: 36
Iscritto il: 4 gen 2019, 21:14

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Vin9944 » 11 gen 2019, 21:33

Dr.Kringer non si tratta di essere primatisti, volevo rendermi conto quale fosse il mio livello di partenza. Non ci vedo nulla di male in questo...
Vin9944
Novellino
Messaggi: 36
Iscritto il: 4 gen 2019, 21:14

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Vin9944 » 11 gen 2019, 21:34

E poi credo che competere renda il tutto più interessante
Dr.Kriger
Maratoneta
Messaggi: 388
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Dr.Kriger » 11 gen 2019, 21:54

Dipende da come vedi la competizione. Se tu vuoi per forza cercare di primeggiare, anche se sei l'unico in quella categoria, qualcosa non va.

Ad ogni modo a me la competizione toglie interesse. Amo la corsa e questo è sufficiente. Sapendo che corro più veloce di molti miei coetanei ma anche più lento di molti con età più avanzata.
Vin9944
Novellino
Messaggi: 36
Iscritto il: 4 gen 2019, 21:14

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Vin9944 » 11 gen 2019, 22:59

Non voglio per forza primeggiare, ma sapere di essere indietro rispetto ad altri mi da la giusta carica per allenarmi al meglio e un giorno sperare di raggiungerli e chissà superarli. Ma per me la vera sfida è con me stesso. Se oggi sono più veloce di ieri, è già un traguardo per me.
Avatar utente
Jeampol
Mezzofondista
Messaggi: 60
Iscritto il: 25 apr 2018, 19:45

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Jeampol » 11 gen 2019, 23:24

Dr.Kriger ha scritto:
11 gen 2019, 21:14
Detto sinceramente, non comprendo tutta questa voglia di essere "primatisti" in qualcosa a tutti i costi. Ti stanno facendo capire in tutti i modi che hai tempi da normale amatore, più o meno dotato che sia. Se poi ti paragoni a una regione in cui, come ti hanno detto, non corre nessuno o sono iscritti a società che stanno più su, contento tu. Correre per la salute fa improvvisamente così schifo?
Vin9944 è giovane e quando sei giovane non ambisci a fare sport o a correre per la salute!. Si fa sport e si corre per l'agonismo e l'agonismo implica il confronto con gli altri e lui ha guardato la realtà più vicina a se, la sua regione. Ed è giusto così perchè, se come dici tu è un ragazzo dalle doti mediocri, si confronterà con chi sarà come lui o poco superiore così da essere stimolato a far meglio! Poi se diventerà il migliore nella sua regione penserà a qualificarsi agli italiani e poi a penserà a passare la prima batteria e poi avanti e avanti ancora. Dovremmo stimolarlo a provarci perchè l'agonismo e il sale dell'atletica, non dire sei mediocre e va a farti qualche corsetta domenicale... -

Se hai voglia di correre corri e se vuoi farlo seriamente fallo se poi non vincerai nulla non lo puoi sapere, parti dal basso e guarda in alto!!
Vecchio e lento! Ahahah
1500mt: 4'50'',33 Master Veneto 2018
Vin9944
Novellino
Messaggi: 36
Iscritto il: 4 gen 2019, 21:14

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Vin9944 » 12 gen 2019, 22:34

Grande. La penso come te
Dr.Kriger
Maratoneta
Messaggi: 388
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Sono un velocista? O posso esserlo?

Messaggio da Dr.Kriger » 13 gen 2019, 14:16

Si vede che quello strano sono io, che già da piccolo ho trovato stupido giocare a chi ce l'ha più lungo. Ma ormai siamo OT e ognuno faccia come pare.
Rispondi

Torna a “Distanze brevi - Allenamento”