L'amicizia

Non sono ammessi temi politici, religiosi, volgari e offensivi. Leggere il regolamento prima di scrivere

Moderatori: runningmamy, F-lu

Avatar utente
Barbara
Top Runner
Messaggi: 15076
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

L'amicizia

Messaggio da Barbara »

Partiamo da qualche frase sul 3d delle incaxxature varie...
Appuntalapis ha scritto:
spartan ha scritto: La rete ha cambiato il mondo siamo amici di tutti ma di nessuno,e nello stesso tempo ci ha reso indifferenti alla realtà della vita,si passa così tanto tempo davanti al pc che non ci rendiamo conto che nella vita reale le cose sono molto diverse.
Per fortuna che è rimasto qualche essere vivente normale,vedo tanti Zombie in giro :asd2:
Spartan, ti quoto al 100 per 100. :thumleft:

E Barbara, le tue considerazioni sono interessanti, meriterebbero un topic apposito per approfondirle. :flower:
Cos'è per voi l'amicizia?

Da francofona, sono sempre rimasta sorpresa dalla facilità con la quale, in italiano, si usa la parola "amico".
Invece di dire "c'è un mio amico che...", tendo più spesso a dire "conosco qualcuno che...", altrimenti, il più delle volte, mi sembra di dire una bugia. :oops:
Gli amici veri sono pochi, e preziosi.
Gli amici veri sono sempre felici per te quando sei felice, e sempre disponibili quando stai male.
Non sono invidiosi.
Non ti giudicano, ma sanno trovare il modo di dirti se gli sembra che stai sbagliando.
Non c'è bisogno di sentirli regolarmente (anche se è più bello) perché anche se non li vedi per 6 mesi, ritrovarsi è come riprendere una conversazione interrotta un attimo prima.

Il proliferare di "amici" su FB e altri mezzi mi lascia perplessa. Tra i miei amici in FB c'è una, dico una, persona, che sa tutto di me, da quando ho 13 anni. Solo che lei su FB praticamente non ci viene mai. :mrgreen: Ci sono invece un sacco di conoscenti, virtuali e non, persone a me carissime o semplicemente che mi stanno simpatiche, che sanno qualche cosa di me perché mi viene voglia di pubblicarlo. Ci sono persone con le quali sono andata a scuola un bel po' di tempo fa' e delle quali non so molto al giorno d'oggi.
Ecco, tutte queste persone io non le definirei mai tutti "amici".

E voi cosa ne pensate? Cosa significa per vio la parola amico? Pensate che FB per esempio ne abbia cambiato il senso?

A voi la linea :D
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Avatar utente
Utente donatore
MarcelloS.
Top Runner
Messaggi: 21224
Iscritto il: 26 mag 2010, 22:45
Località: Arezzo proveniente da Erba (CO)

Re: L'amicizia

Messaggio da MarcelloS. »

Credo di andare un po' in controtendenza rispetto all'opinione comune, ma è un concetto che ho espresso già parecchi mesi fa, su questi schermi.

Ho (sempre) avuto pochi "amici" (nel concetto tradizionale); già da piccolo ero piuttosto solitario e non ho mai avuto (complice anche l'aver fatto le scuole elementari in un altro paese) la "compagnia" fissa con cui "diventare grandi" e uscire insieme.
Al momento le mie amicizie sono (salvo rari casi) quasi tutte con persone conosciute intorno ai 20 anni, nel periodo universitario o post-universitario (e queste sono rimaste nel corso degli anni). Capitano comunque casi in cui non ci si veda magari per mesi, comunque l'amicizia c'è e si sa. :thumleft:
In genere, frequento poc(hissim)o i locali, esco principalmente per attività legate alla corsa. Mi ritengo socievole, ma faccio fatica a rompere il ghiaccio con gli estranei nella "realtà" (in treno per esempio), perciò mi trovo molto più a mio agio davanti ad uno schermo. La corsa però mi ha dato tantissime "amicizie", prima con l'iscrizione alla mia società e poi col mondo internettiano.

Per questo considero "amici" tante persone (ovviamente non tutte, ci vogliono comunque alcune caratteristiche di compatibilità :wink: ) trovate su RunningForum e su Facebook: io credo assolutamente nell'amicizia cosiddetta virtuale, magari diversa da quella "tradizionale" ma sempre bella. Per questo sono sempre sul forum. Queste amicizie virtuali si possono peraltro tramutare in bellissimi incontri reali (finora è sempre stato così) e rinsaldarsi ulteriormente. Perlomeno nel mio caso. Faccio un mucchio di gare e non vedo l'ora di fare i raduni in compagnia con gli amici del forum. :beer:

Un esempio su tutti (di caso "reale" nato dal "virtuale"): al raduno di Paolo Krily eravamo 50 persone provenienti da 9 regioni diverse e tante si vedevano lì per la prima volta... beh, a me sembrava, come hai scritto tu, che:
Non c'è bisogno di sentirli regolarmente (anche se è più bello) perché anche se non li vedi per 6 mesi, ritrovarsi è come riprendere una conversazione interrotta un attimo prima.
Ecco, per me quel magnifico raduno (e non è stato l'unico caso) è l'immagine di una "cartolina dell'amicizia".

:vicini:
PB:
21,097km:1:22:50 ('11) - 42,195km:2:59:49 ('12)
60km:4:58:08 ('13) - 100km:8:57:38 ('18) - 6h:70,942*('20) *gara non Fidal
12h:121,724 km ('16): 1°classificato 12h ReggioEmilia
24h:200,920 km ('17)
Nove Colli Finisher 202,4 km ('18, '19)
Maratone:22+1eco - Ultra:71,5
Appuntalapis

Re: L'amicizia

Messaggio da Appuntalapis »

Conosco un tizio che sovente dice: "se pensi che gli amici "virtuali" ti tirino fregature, perché non hai modo di vederli in faccia mentre si confrontano con te, non preoccuparti. Quelli "reali", mentre ti sorridono o piangono insieme a te guardandoti negli occhi, pensano al modo di buttartelo nel :culone: mentre gli giri le spalle.

Un po' cinico... ma per certi versi concordo.

Più avanti scriverò come la penso io, intanto :study:

:beer:
Avatar utente
slowest
Maratoneta
Messaggi: 273
Iscritto il: 1 set 2010, 12:12
Località: Roma

Re: L'amicizia

Messaggio da slowest »

Mamma che argomento... qui si corre il rischio di scrivere tanto e di avere tutti ragione.
E' questione di punti di vista.
Barbara ha scritto:Da francofona, sono sempre rimasta sorpresa dalla facilità con la quale, in italiano, si usa la parola "amico".
...questo è vero Barbara e poi per noi romani è pure peggio :mrgreen:

Riprendo quello che ho scritto all'inizio... questione di punti di vista... per questo anche se non trovo errato quello che scrive Marcello mi trovo completamente d'accordo con quello che scrive Barbara.
Di conoscenze se ne hanno molte in tutti gli "ambienti" che si frequentano nella vita, ma di amicizie sono veramente poche, d'altronde si dice che i veri amici si contano sulle punta delle dita.
Penso che FB abbia un po' contribuito ad alterare il senso della parola Amicizia ...ora si è amici (la minuscola è voluta) sempre più spesso si sente: "...dammi l'amicizia su FB". Una volta era chiamato "contatto" che sicuramente è il termine più appropriato per una situazione del genere, poi questi "contatti" possono evolvere e, magari, diventare qualcosa di più.
L'Amicizia è un processo lungo composto da una miriade di cose, affinità, complicità, condivisione, confronto... e tanto altro.
Io i miei amici li ho ho incontrati che avevo 6 anni (ora ne ho 43 :asd2: ) siamo cresciuti insieme, abbiamo condiviso esperienze e fasi della vita insieme, ora ci sentiamo più di rado siamo tutti sposati con prole e mettere d'accordo gli orari per incontrarci ancora è molto difficile, ma appena c'è la possibilità si corre ...all'appuntamento eh!? (io sono il solo runner :wink: ).
Barbara ha scritto:Non c'è bisogno di sentirli regolarmente (anche se è più bello) perché anche se non li vedi per 6 mesi, ritrovarsi è come riprendere una conversazione interrotta un attimo prima.
...questo è precisamente quello che accade.

Ma questo non significa che una prerogativa dell'Amicizia sia il doversi conoscere per forza in tenera età
MarcelloS. ha scritto:Al momento le mie amicizie sono (salvo rari casi) quasi tutte con persone conosciute intorno ai 20 anni, nel periodo universitario o post-universitario (e queste sono rimaste nel corso degli anni). Capitano comunque casi in cui non ci si veda magari per mesi, comunque l'amicizia c'è e si sa.
...l'importante, secondo me, come scrivevo prima è che ci sia qualcosa che possa spingere la conoscenza più in profondità, che crei un'intimità.

Quindi penso che bisogna solamente ridare un senso maggiore alle parole che usiamo, ma al di là dei termini abbiamo tutti quanti presente cos'è l'Amicizia... l'abbiamo nel cuore.

Scusate la lunghezza...

Ciao
Fabrizio

p.s. ...comunque io non sono su FB...
2010: 368 Km (dal 4 Agosto)
2011: 2163 Km
2012: 434 Km

5-Km: 22'55'' (13-07-2011 allenamento)
10-Km: 41'18'' (19-02-2012 Corriamo al Collatino)
Mezza: 1:40'09'' (26-02-2012 RomaOstia 2012)
Avatar utente
cesarecolasanti
Top Runner
Messaggi: 8270
Iscritto il: 23 ott 2010, 19:18
Località: ostia lido (ROMA)

L'amicizia

Messaggio da cesarecolasanti »

Concordo con l'abuso della parola amicizia.. Io di "amici" ne ho forse tre o quattro (cmq 2 di sicuro conosciuti durante le scuole a 15 anni) di conoscenti ne ho qualcuno.. Nonostante conosco tante persone ne frequento poche e quasi sempre le stesse .. Nn sono iscritto in nessun social network quindi amicizie virtuali nn ne ho.. ( sono un cyber orso ) A parte questa famiglia che mi piace molto e con cui mi diverte scambiare pareri e battute.. Nonostante chiami amici i miei conoscenti so x certo chi lo è e chi no... so benissimo che se qualcuno mi etichetta come amico sono in realtà solo un conoscente.. Anche perché credo che l'amicizia non sia a senso unico...
Scusate la lungaggine...


Sent from my iPhone using Tapatalk (ciao superbelli!!!)
Ciao SUPERBELLI!!!
Immagine
twitter:@C35AKING
Avatar utente
corsamatta
Top Runner
Messaggi: 5427
Iscritto il: 8 giu 2008, 22:57
Località: cagliari

Re: L'amicizia

Messaggio da corsamatta »

Bel topic Barbara :D !
Sono d'accordo con te , su fb si chiamano amici anche i conoscenti, con cui non abbiamo voglia di condividere tutto. Anche io ho una valutazione molto simile alla tua per gli amici . Ho la compagna di banco delle elementari che ancora vedo . Siamo state tanto tempo senza frequentarci , ma ci siamo ritrovate e abbiamo ripreso i discorsi da dove li avevamo lasciati , come se ci fossimo viste il giorno prima. Nessun giudizio nè rimprovero.....invece non sopporto quelli che dovrebbero essere amici ,ma quando li incontri ,ti scaricano la responsabilità di non esserci piu' sentiti ](*,) (non telefoni mai... ](*,) ).
Qui sul forum , son nate belle amicizie :vicini: :cheerleader: ...ma avolte è pur vero che confondi per amicizia qualcosa che poi non si rivela tale...come del resto puo' capitare anche in altri ambienti.
Sul raduno di Roma, concordo con marcello :wink: , c'è stata subito intesa..e le persone sembrava di conoscerle da sempre...c'è stata di sicuro molta solidarietà e anche io ho avuto la sensazione di essere fra amici :D :wink: !
"So close no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trust in who we are
And nothing else matters"


Immagine
Avatar utente
lunastorta
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 749
Iscritto il: 25 feb 2010, 22:33

Re: L'amicizia

Messaggio da lunastorta »

Ciao!
Sono d'accordo su ciò che avete scritto...
Un'unica cosa però su cui dissento:
"anche se non ci si sente per 6 mesi".

Aldilà del numero dei mesi e dei giorni, credo che l'amicizia vada coltivata anche con piccoli tocchi,ma alimentata, ricordata,presentificata.
E' vero che con molte persone dopo tanti mesi , ci si ritrova come se fosse ieri, perchè c'è magari un bagaglio costruito da cui si attinge, in eterno. Questo è feeling, ricordo delle esperienze in valigia ecc..
Ma penso che l'amicizia sia come unaa pianticella, che va curata, se non quotidianamente, ma spesso, con piccoli gesti.
Mi son sentita dire frequentemente "ah, ma anche se non ci sentiamo, per me il pensiero c'è sempre".
Io rispondo : "E allora fammelo sentire, ho bisogno che me lo rinfreschi!"
A volte , credo, che questo sia una scusa per viverla d'innerzia, facendo capo a ciò che abbiamo costruito ieri,6 mesi fa, 10 anni fa, ma non oggi.
Bastano piccole luci, un messaggio, una chiamata ("Ehilà, tutto bene? Acqua e olio tuttappposto?"), uno squillo, ...
E' tanto un contatto di un minuto?
"Eh, ma sai, sono incasinata/o, ho avuto un periodoooooo!ma ti penso sai!"
Menate!
Fare, non pensare!
Io la penso così, ..infatti chiamo direi sempre io, e se non chiamo..." è da un pò che penso ifatti che non ti sento? stai bene? oppure pensavo fossi per i caxxi tuoi.."
Una preoccupazione da non dormirci la notte!
Lo so, sembro parecchio cinica, ma per me esiste l'accompagnarsi, ..nn so se si chiama Amicizia.
Vero, virtualemnte siete più amici voi, di quelli che ho attorno.
:wink:
Avatar utente
Barbara
Top Runner
Messaggi: 15076
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

Re: L'amicizia

Messaggio da Barbara »

^^ grazie al tuo post ho appena mandato un sms che mi girava in mente da giorni :wink:

:flower:
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Avatar utente
cesarecolasanti
Top Runner
Messaggi: 8270
Iscritto il: 23 ott 2010, 19:18
Località: ostia lido (ROMA)

Re: L'amicizia

Messaggio da cesarecolasanti »

Barbara ha scritto:^^ grazie al tuo post ho appena mandato un sms che mi girava in mente da giorni :wink:

:flower:

non hai mica mandato a quel paese qualcuno eh? [-X :mrgreen:
Ciao SUPERBELLI!!!
Immagine
twitter:@C35AKING
Avatar utente
Barbara
Top Runner
Messaggi: 15076
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

Re: L'amicizia

Messaggio da Barbara »

cesarecolasanti ha scritto:
Barbara ha scritto:^^ grazie al tuo post ho appena mandato un sms che mi girava in mente da giorni :wink:

:flower:

non hai mica mandato a quel paese qualcuno eh? [-X :mrgreen:
Assolutamente no :D
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Rispondi

Torna a “Bar del Forum”