LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Sondaggi e domande (non tecniche) a volontà

Moderatori: Doriano, Andybike, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
davide1977
Top Runner
Messaggi: 8319
Iscritto il: 25 ago 2011, 11:12
Località: Milano Est

LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da davide1977 » 30 gen 2014, 17:37

TESSERAMENTO
Perché tesserarsi? Perché per partecipare alle gare competitive è OBBLIGATORIO essere tesserati (=avere la propria tessera in corso di validità).

CON CHI
Di base esistono 2 macro-mondi:
1) la FIDAL - Federazione Italiana Di Atletica Leggera, che è il referente ufficiale. Alla Fidal sono associate numerosissime società sportive locali e alcune società che operano esclusivamente on-line,quali,ad esempio OTC-Como Happy runner
2) gli EPS - Enti di Promozione Sportiva,che in estrema sintesi sono "tutti gli altri". Rientrano tra gli ESP, ad esempio, associazioni quali la UISP (Unione Italiana Sport Per tutti), CSI (Centro Sportivo Italiano), AICS (Associazioni Italiana Cultura Sport) e altri ancora.

COME FUZIONA -DIFFERENZE
Di base, gli EPS (per l'Ateltica) dipendono dalla Fidal: in base ad apposite convenzioni, sono consentite talune attività / partecipazioni a gare di atletica.
Tesserandosi FIDAL si possono fare tutte le gare competitive e la maggior parte delle non competitive, con tessera EPS le competitive che lo permettono e tutte le NC.
La tessera Fidal permette di essere inseriti in classifica e di ambire ai vari premi di categoria in denaro,inoltre in gare dov'è prevista la presenza di gabbie i tempi di riferimento sono solo quelli ufficiali Fidal.
Il vantaggio degli EPS consiste in minori costi di tesseramento,la possibilità di ambire aipremi in naturanello loro gare .Inoltre per alcune associazioni (quali ad esempio UISP) è possibile fare il tesseramento individuale, ossia senza doversi iscrivere ad una società affiliata (UISP in questo esempio). Viceversa, attualmente non è possibile iscriversi alla FIDAL senza far parte di una sua specifica società. E' tuttavia possibile richiedere la tessera giornaliera, valida pertanto per il singolo evento.N.B. questo per tutto il 2014.Nel 2015 dovrebbe entrare in vigore una nuova norma che prevede il tesserino Fidal individuale ( costo ipotizzato 40E) e la scomparsa del giornaliero

TESSERAMENTO INDIVIDUALE
La Fidal ha recentemente introdotto la RUNCARD che,secondo alcuni è il primo passo per permettere il tesseramento individuale tramite la federazione

La UISP (Unione Italiana Sport per Tutti) concede la possibilità di Tesseramento Individuale per Atletica Leggera (cioè senza l'appoggio ad una squadra) ad un costo nell'ordine dei XX €.
In questo modo si ottiene la propria tessera con la quale ci si può iscrivere alle gare agonistiche.

N.B.: la UISP è strutturata con sedi provinciali pertanto si consiglia di consultare il sito web relativo alla propria provincia o, al caso, di fare un colpo di telefono direttamente alla sede.

GIUSTO PER ESEMPLIFICARE:
UISP Roma: http://www.uisp.it/roma/index.php?idAre ... ntentId=38
Procedura tesseramento individuale: http://www.uisp.it/roma/files/principal ... iduale.pdf

Ricorda che non tutte le sedi provinciali hanno aggiornato la propria sezione internet. Un colpo di telefono in sede chiarirà ogni dubbio riguardo a moduli, modalità di pagamento ecc.

COSA SERVE PER ISCRIVERSI
-Tessera Fidal o tessera di EPS dove previsto (in questo caso controllare che il regolamento della gara lo permetta )
-Eventualmente tesserino giornaliero dove previsto ( anche qui controllare nel regolamento se la gara lo prevede)
- CERTIFICATO MEDICOdi idoneità all'attività sportiva agonistica per l'atletica leggera, rilasciato per legge da un medico specialista in medicina dello sport ed autorizzato a certificare.Ogni altro certificato di idoneità con dicitura diversa non è accettato.

Se si possiede tessera Fidal generalmente non occorre presentare il certificato a tutte le gare basta essere in regola con la scadenza dello stesso


MA QUANTO COSTA TUTTO QUANTO?
E' un mondo molto variegato, inoltre nel costo di tesseramento spesso le società sportive includono diversi capi di abbigliamento/divise sociali. Diciamo che orientativamente si parla di:
- 35-80 EUR per il Certificato Medico (<35 anni, sopra i 35 il costo potrebbe salire notevolmente se viene incluso anche il test ergometrico massimale - Ecg durante sforzo).
- intorno ai 50 eur l'iscrizione a società FIDAL (circa eh!), ma molto variabile (30-150)
- intorno ai 30 eur iscrizione società EPS
- intorno ai 10 eur tesseramento individuale
- 7 EUR tessera giornaliera FIDAL

QUINDI, ALLA FINE CHE SCELGO?
in base alle proprie esigenze, converrà una soluzione o l'altra.
Sinteticamente:
1) se ti interessa solo poter fare le gare, non ti interessa alleanarti in gruppo, far parte di società:
a) tesseramento individuale - se pensi di farne almeno 2 gare all'anno
b) tessera giornaliera FIDAL se invece non sei sicuro che farai molte gare, anzi ti vuoi concentrare solo su una.
2)tieni conto che la maggioranza delle gare su strada sono gare FIDAL, per cui se ti interessa questo tipo di competizione ti conviene scegliere una società affiliata a tale Ente". Tieni altresì presente che spesso per i tesserati FIDAL ci sono agevolazioni nell'ingresso agli impianti di atletica".
3) Se non sei interessato a corse su strada ma preferisci i Traill o le Skyrace non hai bisogno di tesserarti (salvo rare eccezioni ma anche qui vale la regola di controllare il regolamento della gara)

VEDI ANCHE:
Tesseramento a società o squadre
Fidal :regolamenti e sanzioni
Pagamento gare ,bonifico o CC
Gare con inizio e fine in luoghi diversi
Nuove categorie Fidal
La borsa per la gara
La mia prima gara
Gare cosa serve
Avatar utente
davide1977
Top Runner
Messaggi: 8319
Iscritto il: 25 ago 2011, 11:12
Località: Milano Est

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da davide1977 » 24 mar 2014, 16:09

Prendendo spunto da un'idea di Adrenalina :thumleft: e dopo lunga gestazione, ecco un 3d per aiutare chi vuol partecipare ad una gara a districarsi fra i meandri del Forum :thumleft:.Se c'è altro dite che aggiungiamo :salut:
Avatar utente
ludovico_van
Top Runner
Messaggi: 5172
Iscritto il: 26 ago 2012, 22:43
Località: Legnano - Rho

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da ludovico_van » 24 mar 2014, 22:30

che dire...ottimo lavoro!
"Il vino gioisce i polmoni. L' acqua marcisce i piantoni." M. T.
Avatar utente
Fartleko
Guru
Messaggi: 4358
Iscritto il: 12 ott 2013, 10:47

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da Fartleko » 25 mar 2014, 9:57

Molto utile, Grazie Davide :thumleft:
Training By Feel & GPS Free
"The only way to define your limits is by going beyond them." - Arthur Clarke
Avatar utente
davide1977
Top Runner
Messaggi: 8319
Iscritto il: 25 ago 2011, 11:12
Località: Milano Est

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da davide1977 » 25 mar 2014, 14:35

In realtà non è tutta farina del mio sacco :wink: Io ho dato il via poi lo staff ha provveduto a migliorare e correggere :beer:
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23798
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da Doriano » 26 mar 2014, 8:52

molto bene :thumleft:
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da Bussino71 » 26 mar 2014, 12:21

aggiungeri anche il link alla visita medico sportiva agonistica, che è comunque obbligatoria e noto molta difficolta da parte di molte persone nel capire in cosa consiste
ed in tal senso una precisazione, il cicloergometro per l'atletica leggera, dicitura che deve essere riportata sul certificato medico per poter fare le gare, non è obbligatori dai 40anni ma da 35anni come erroneamente indicato le tuo post
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
juanni
Top Runner
Messaggi: 6302
Iscritto il: 1 giu 2011, 20:10
Località: Marmilla

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da juanni » 26 mar 2014, 12:44

Quoto Bussino71 :thumleft: :thumleft:
proprio stamattina, in occasione della visita medico sportiva per mio figlio,
ho chiesto al cardiologo che mi ha confermato, circa il test ergometrico massimale, l'obbligo dopo il 35° anno :asd2: :asd2:
Ciao, "IL BOTTIGLIARO", non ti dimenticherò mai. BUONI SOGNI.
Avatar utente
davide1977
Top Runner
Messaggi: 8319
Iscritto il: 25 ago 2011, 11:12
Località: Milano Est

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da davide1977 » 26 mar 2014, 15:14

Corretto l'errore sui 35 anni :thumleft: .
- CERTIFICATO MEDICOdi idoneità all'attività sportiva agonistica per l'atletica leggera, rilasciato per legge da un medico specialista in medicina dello sport ed autorizzato a certificare.Ogni altro certificato di idoneità con dicitura diversa non è accettato.
:nonzo: :nonzo: :nonzo: Il link alla visita è già presente qui :wink:
:beer:
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: LA MIA PRIMA GARA [tutorial RF]

Messaggio da Bussino71 » 26 mar 2014, 15:59

[quote="davide1977"]
Hai ragione, ma lì per lì ho buttato un occhio all'elenco finale dei link e non l'ho trovato, mi era sfuggito che nel punto dove trattavi la vista ci fosse inserito il link di riferimento ](*,) :hail:
Ultima modifica di davide1977 il 14 lug 2014, 18:17, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Presenza di "quote non necessaria" http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=37&t=21455
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Rispondi

Torna a “I domandoni di RunningForum.it”