L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa.

Moderatori: F-lu, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
cortomaltese
Maratoneta
Messaggi: 447
Iscritto il: 12 lug 2013, 16:32

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da cortomaltese » 5 ott 2016, 11:42

quarantino ha scritto:è DIFFICILISSIMO correre sulle punte. Mi risulta una posizione del tutto innaturale, ridicola.
infatti NON devi correre sulle punte...appoggiare di avampiede significa appoggiare di pianta, non con le dita dei piedi...il piede deve ricadere a terra come per gravità, naturalmente...se corri come carla fracci è ovvio che ti facciano male i tendini e i polpacci... :D
Se desideri vincere qualcosa puoi correre i 100 metri.
Se vuoi goderti una vera esperienza corri una maratona.
(Emil Zatopek)
quarantino
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 203
Iscritto il: 8 set 2016, 18:57

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da quarantino » 5 ott 2016, 11:47

Adrianoo ha scritto:Ciao quarantino,
piccola precisazione, il Drop è la differenza di distanza da terra tra punta e tacco, non è il sistema di ammortizzamento della scarpa.
Oltre che il polpaccio, devi allenare tanto il core e i piedi.
L'allenamento di piedi e caviglie è fondamentale, soprattutto se decidi di comprare una scarpa piú leggera.
Potrebbe essere una buona soluzione la balance board rotonda... io inoltre faccio almeno 3/4 volte alla settimana dei piccoli esercizi per le dita dei piedi, alla fine sonobloro che ci danno la spinta, lo.scorso anno su Runner's World lessi un bell'articolo con deglibesempi specifici di esercizi per i piedi

Dal sito ufficiale:
Drop from heel to forefoot: 12.9 mm

Tradotto: differenza tra tallone e punta.
La balance board non so cosa sia, comunque seguirò i tuoi consigli. Grazie.
1 Km: 4'24''
5 Km: 24'51''
10 Km: 53'20''
quarantino
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 203
Iscritto il: 8 set 2016, 18:57

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da quarantino » 5 ott 2016, 11:48

cortomaltese ha scritto:
quarantino ha scritto:è DIFFICILISSIMO correre sulle punte. Mi risulta una posizione del tutto innaturale, ridicola.
infatti NON devi correre sulle punte...appoggiare di avampiede significa appoggiare di pianta, non con le dita dei piedi...il piede deve ricadere a terra come per gravità, naturalmente...se corri come carla fracci è ovvio che ti facciano male i tendini e i polpacci... :D

Non mi sono spiegato: correre in quel modo risulta praticamente impossibile con le mie scarpe. E' inevitabile che poggi prima il tallone.
Per non farlo dovrei correre da ballerina, cioè male.
1 Km: 4'24''
5 Km: 24'51''
10 Km: 53'20''
Avatar utente
morellozzo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1450
Iscritto il: 7 mar 2014, 16:24
Località: Roma

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da morellozzo » 5 ott 2016, 11:52

@Quarantino

1) non fissarti sull'appoggio esclusivo del piede, questo sarà una conseguenza di una buona postura e forza nel "core" come già suggerito.

Il deleterio è il corrispettivo di quello che fai tu "forzando" l'atterraggio sulla punta: punta alzata , piede lontano dal baricentro, gamba "tesa" ...quello che si dice "frenare"

2) se cammini->talloni , il tallone sta li apposta per camminare (poi se cammini sulle punte siamo sempre lì..non si va lontano)
Poi nel correre forse ci sono altre dinamiche rispetto la camminata ;) l'arco plantare sta lì apposta per "cedere e accumulare energia" da restituire poi...

Ripeto...non forzare come stai facendo ...prima chiarisci i dubbi che hai a riguardo
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9321
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da tomaszrunning » 5 ott 2016, 13:49

Propongo la lettura del thread dall'inizio
In qualche post ci sono i link per aprofondire il discorso appoggio con tanto di video
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:30'01'' 11/2/18 Marina di Carrara
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Danziga
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 28 ott 2015, 15:38

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da Danziga » 5 ott 2016, 14:07

Sull'argomento ci sono questi due video, che forse sono già stati postati ma nel caso li ripropongo, sono lunghi e noiosetti ma devo dire che la spiegazione è fatta molto bene e completa val la pena di vederli entrambi dall'inizio alla fine:
1:
https://www.youtube.com/watch?v=tJWPwVF30yo
2:
https://www.youtube.com/watch?v=MFxPlUK ... SACdjy9KYQ

1.80m x 70kg
Nike Free
Avatar utente
freddy
Ultramaratoneta
Messaggi: 1104
Iscritto il: 26 mar 2012, 20:30
Località: mugello

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da freddy » 5 ott 2016, 15:46

Pb:10k 41:38 Notturna S.Giovanni 20/6/2015 Mezza 1:29:17 Pisa 8/10/2017 Maratona 3:19:41 Milano 08/04/2018
Avatar utente
zagros
Maratoneta
Messaggi: 367
Iscritto il: 14 apr 2014, 13:46
Località: Nord Italia

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da zagros » 5 ott 2016, 15:55

...il mitico Paolo...
Avatar utente
freddy
Ultramaratoneta
Messaggi: 1104
Iscritto il: 26 mar 2012, 20:30
Località: mugello

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da freddy » 5 ott 2016, 20:41

Un grande

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Pb:10k 41:38 Notturna S.Giovanni 20/6/2015 Mezza 1:29:17 Pisa 8/10/2017 Maratona 3:19:41 Milano 08/04/2018
Fxx88
Mezzofondista
Messaggi: 97
Iscritto il: 27 set 2016, 22:07

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da Fxx88 » 8 ott 2016, 22:29

Anche io ho visto quest'ultimo video pubblicato, e sto cercando di correggere un po'la mia tecnica. Devo dire che mi sono accorto che aumentando un po'il ritmo ed essendo sempre più allenato la tecnica mi sta migliorando da sé, specialmente nell'appoggio del piede ( appena ho cominciato a correre andavo pesantemente sul tallone).

Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”