esame baropodometrico

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa.

Moderatori: F-lu, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
jahnluka
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 532
Iscritto il: 16 set 2014, 9:10
Località: Pula (SARDINIA) - Bologna (ITALY)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da jahnluka » 5 nov 2014, 18:14

Ciao ragazzi.
Mi accodo a questo topic.

Ho effettuato l'esame stabilometrico e baropodometrico a Bologna.
Sto attendendo che mi diano qualche dritta per "decriptare" l'esito dell'esame.
Condivido con voi i risultati e posto le immagini del rpt. Magari qualcuno riesce ad illuminarmi.

Il tecnico mi ha scritto quanto segue:
STATICA: carico sbilanciato sull'arto dx 55% sn 45%, baricentro anteposto a sn, contatto area astragalica > a dx con volta longitudinale leggermente abbassata > a dx

DINAMICA: Eccesso di pronazione in fase propulsiva > a dx, rimane come in statica un'eccessivo contatto dell'area astragalica e della volta longitudinale > a dx. Lunghezza baricentro del passo dx e sn breve come da scarso (tempo piccolo) contatto tallone.

STABILOMETRICO: Virgola del baricentro spostata a dx come grafico.


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
..:::: FIGHT FOR YOUR MIND::::..
I miei PB:
10 km: 37'58'' (10 km della Canapa - Lovoleto - Bologna, 26/4/15)
21,097 km: 1h22'28'' (Busto Arsizio - Varese, 09/11/15)
42,195 km: 2h58'08" ( Carpi - Modena, 11/10/15)
Avatar utente
reggaeman0
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 667
Iscritto il: 24 ott 2012, 15:27
Località: Catanzaro - Sellia Marina (Cz)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da reggaeman0 » 5 nov 2014, 20:51

Jahnluka...mi sembra ok come risultato almeno dalle ultike due immagini....io ho addirittura ik piede cavo...ma nn ha fatto nessun plantare come aveva consigliato ....sicuramente x far cassa il tecnico...
Ma tu avverti qualke fastidio particolare ?

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
jahnluka
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 532
Iscritto il: 16 set 2014, 9:10
Località: Pula (SARDINIA) - Bologna (ITALY)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da jahnluka » 6 nov 2014, 6:17

Ciao Reggaeman0.
Non ho fatto al momento nessun plantare. Non mi convince molto come soluzione. Preferisco, se fosse possibile, lavorare sulla postura per eliminare il problema dello squilibrio di carico. Ho fatto gli esami dopo aver avuto due grossi infortuni entrambi alla gamba destra. Il report non mi aiuta tanto a capire se effettivamente il tecnico propenda per il plantare o no.
..:::: FIGHT FOR YOUR MIND::::..
I miei PB:
10 km: 37'58'' (10 km della Canapa - Lovoleto - Bologna, 26/4/15)
21,097 km: 1h22'28'' (Busto Arsizio - Varese, 09/11/15)
42,195 km: 2h58'08" ( Carpi - Modena, 11/10/15)
migliocri
Guru
Messaggi: 2057
Iscritto il: 4 giu 2014, 10:00

esame baropodometrico (più confuso di prima)

Messaggio da migliocri » 7 nov 2014, 19:01

Parto dal fatto che dopo 60 giorni di fermo, risonanza magnetica, ortopedico, palestra riabilitativa e acido ialuronico (che dolore!!!!)... sembra che pian pianino stia uscendo dal tunnel...

ora, cerco di risalire alla causa di quei dolori al ginocchio che mi han fatto tribolare e partiamo dalla scelta delle scarpe idonee...

comprai delle nimbus 15... qualche doloretto (alla fine penso fossero di inesperienza e adattamento), fatto sta che feci un test in un negozio e risultai pronatore... comprai delle brooks vapor... tutto bene finchè mi son fermato.

Oggi faccio questo esame. Premetto che la podologa, era giovanissima e non ne aveva un'idea di spot e corsa, voleva solo appiopparmi dei plantari che la sua ortopedia vendeva, fatto sta che l'esame l'ho fatto. Statico e durante il cammino. Chiedo responso a voi... io ci capisco poco, ma sembro... strano !!!! :mrgreen: :mrgreen: :shock:

me lo date qualche consiglio per favore? che scarpe?? cosa sono?? ho paura però che il test sia un pò fallace... pronatore lo divento nella corsa in fase di spinta che qui ahimè non c'è... boh...

statico

Immagine


dinamica

Immagine


stabilometrica

Immagine


deambulazione

Immagine
upload immagini


un grazie in anticipo a chi mi vorrà aiutare :beer:
Avatar utente
jahnluka
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 532
Iscritto il: 16 set 2014, 9:10
Località: Pula (SARDINIA) - Bologna (ITALY)

Re: esame baropodometrico (più confuso di prima)

Messaggio da jahnluka » 10 nov 2014, 11:33

Ciao Migliocri.
Chi ti ha detto che proni?
Dall'esame sembra che tu abbia un arco plantare molto alto (, ma le linee di carico sembrano leggermente spostate sull'esterno. Quindi non riesco a vedere l'atto della "pronazione"....
..:::: FIGHT FOR YOUR MIND::::..
I miei PB:
10 km: 37'58'' (10 km della Canapa - Lovoleto - Bologna, 26/4/15)
21,097 km: 1h22'28'' (Busto Arsizio - Varese, 09/11/15)
42,195 km: 2h58'08" ( Carpi - Modena, 11/10/15)
migliocri
Guru
Messaggi: 2057
Iscritto il: 4 giu 2014, 10:00

Re: esame baropodometrico

Messaggio da migliocri » 10 nov 2014, 16:45

grazie jahnluka...

vedendo da questo esame lo penso anch'io... in un negozio invece mi aveva detto che in fase di spinta prono...

dalle scarpe nessun segno di usura all'interno. Siccome sto uscendo da brutti dolori alle ginocchia volevo capire che scarpe usare... sono veramente in crisi...

Mi sa che corro con le neutre, metto da parte le a4... :nonzo:
Avatar utente
jahnluka
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 532
Iscritto il: 16 set 2014, 9:10
Località: Pula (SARDINIA) - Bologna (ITALY)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da jahnluka » 10 nov 2014, 16:52

Io penso sia importante che chi effettua questo tipo di valutazioni sia un tecnico preparato.
Il rischio è di affidarsi a dei ciarlatani e fare più danni di quelli per i quali li si è cercati per risolverli.

Dove hai fatto l'esame, se posso chiedere?
Nel dubbio, magari effettua un secondo esame e vedi se l'esito coincide, almeno, empiricamente, si potrà dire che "due indizi fanno una prova".
..:::: FIGHT FOR YOUR MIND::::..
I miei PB:
10 km: 37'58'' (10 km della Canapa - Lovoleto - Bologna, 26/4/15)
21,097 km: 1h22'28'' (Busto Arsizio - Varese, 09/11/15)
42,195 km: 2h58'08" ( Carpi - Modena, 11/10/15)
migliocri
Guru
Messaggi: 2057
Iscritto il: 4 giu 2014, 10:00

Re: esame baropodometrico

Messaggio da migliocri » 10 nov 2014, 17:12

L'esame l'ho fatto a ferrara, e come detto sopra, la podologa oltre che impreparata, non ne sapeva assolutamente nulla di sport, corsa, scarpe ecc...

alla fine mi son semplicemente detto che l'esame lo fanno uguale tutti, quindi mi sono accontentato... 50€ spesi molto male direi...

il bello è che nonostante non ne sapesse niente, insistesse su fare il plantare che avrebbe risolto i miei problemi!!! :culone: :culone:

ho visto che sei di bologna (stato oggi dal professor Magnani per ultima infiltrazione di acido ialuronico :afraid: :afraid: ), conosci qualche centro specializzato??

a sto punto mi sa che mi conviene cercare un negozio veramente specializzato e andare da loro...
Avatar utente
jahnluka
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 532
Iscritto il: 16 set 2014, 9:10
Località: Pula (SARDINIA) - Bologna (ITALY)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da jahnluka » 10 nov 2014, 17:22

Sono cittadino del mondo.
Nel senso che sono sardo, vivo a Milano e la mia compagna è di Bologna.
Un girovago per professione
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

A Bologna io ho fatto l'esame al Corcovado ma i tecnici sono quelli del Centro Ortopedico Malpighi in via Pelagio Palagi [http://www.ortopedia-podologia-malpighi.com/]
Rivedo questo sabato il tecnico perchè anche a me hanno diagnosticato un inizio fase spinta in pronazione che poi si riporta in supinazione, anch'essa leggera.
Non sono a favore dei plantari.
E quindi voglio capire bene prima di fare questo passo.
Anche perchè, a mio modesto parere, si può correggere la postura evitando questa spesa.
..:::: FIGHT FOR YOUR MIND::::..
I miei PB:
10 km: 37'58'' (10 km della Canapa - Lovoleto - Bologna, 26/4/15)
21,097 km: 1h22'28'' (Busto Arsizio - Varese, 09/11/15)
42,195 km: 2h58'08" ( Carpi - Modena, 11/10/15)
migliocri
Guru
Messaggi: 2057
Iscritto il: 4 giu 2014, 10:00

Re: esame baropodometrico

Messaggio da migliocri » 10 nov 2014, 18:07

anch'io son contro i plantari se non in casi estremi...

ma hai fatto il test anche correndo?

esercizi per postura mi potrebbero interessare, sicuramente li ho (risulta che huso al 60% gamba sinistra, anche se mi sembra strano di avere male il ginocchio destro... mah...), ma vorrei capire quali...

che dura capirci qualcosa :mrgreen:

edit: visto ora il sito, come ti sei trovatp? sono abbastanza preparati? costo?
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”