OSTEOPATA esperienze

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa.

Moderatori: F-lu, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
riccese
Ultramaratoneta
Messaggi: 1656
Iscritto il: 5 mag 2014, 10:57
Località: molise>vinchiaturo

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da riccese » 2 lug 2015, 9:17

mi associo ...anche il mio osteopata ha notato un leggerissimo sbilanciamento del mio corpo... (leggerissima pronazione solo del piede sinistro) mi ha sconsigliato il plantare, anche perchè non mi ha causato mai probelmi, e al massimo mettendo il plantare ci sta la possibilità di andare a squilibrare da qualche altra parte l'organismo!
Obiettivo 2018: 884/1100 km e limare il PB sui 10km
8-5-2016 PB sui 10km 48'37'' - grazie a Oscar56

Immagine
Hystrix
Aspirante Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 160
Iscritto il: 9 ago 2015, 8:30

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da Hystrix » 10 mag 2017, 13:00

Esperienza personale: sono andato dall'osteopata per un dolore che coinvolge il polpaccio sinistro, soprattutto quando sollevò il piede da terra, soprattutto camminando più che correndo, dolore diffuso non ben localizzato. Avevo fatto anche una ecografia ma non si vedeva nulla. Dopo la prima seduta sincera,ente mi sono sentito meglio, ho ripreso a correre arrivando in breve tempo a fare senza problemi la Venice Night Trail. Due giorni mi fa ci sono tornato, mi ha detto che sono un po' tutto storto a livello di bacino, un po' bloccato a sinistra, ha fatto un po' di manovre alcune anche dolorose. Ieri mi sentivo come se un tir mi fosse passato sopra, oggi ho di nuovo questo dolore diffuso al polpaccio sinistro... Non so se provare a fare un corsetta stasera, certo non sono in forma
Avatar utente
F.Pessoa
Ultramaratoneta
Messaggi: 1832
Iscritto il: 12 mar 2014, 19:03
Località: Un napoletano a Roma

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da F.Pessoa » 10 mag 2017, 13:18

In autunno in tre sedute mi ha rimesso in piedi. La sciatica non mi faceva correre in agosto per più di 7/8k. A fine novembre ho corso la Maratona di Firenze senza problemi particolari. Prima dell'ultima Maratona di Roma ho avvertito un fastidio ed in una sola seduta (con solo un antidolorifico assunto) sono riuscito ad arrivare al traguardo senza fastidi.
101,5Kg--->76,0Kg correndo
10K: 48'17" 14.12.14 (gara)
21,097K: 1h49'33" 21.02.16 Mezza Terni
42,195K 4h14'02" 19.11.17 Maratona di Verona
7 Maratone, 1 Trenta e 11 Mezze
"Fin dove il cuore mi resse, arditamente mi spinsi"
Hystrix
Aspirante Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 160
Iscritto il: 9 ago 2015, 8:30

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da Hystrix » 10 mag 2017, 13:45

Ciò che mi pare strano è il ritorno del fastidio oggi dopo due giorni dalla visita. Comunque ogni volta mi trita tutto, e, a dire il vero, i miei attacchi di emicrania cronica sono più che dimezzati
Avatar utente
Filo_Esploratore
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 1 set 2016, 11:33

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da Filo_Esploratore » 15 mag 2017, 14:30

Ciao a tutti ragazzi

sapreste consigliarmi un valido osteopata su Padova o comuni limitrofi? Io il mio l'ho lasciato nella mia adorata Toscana. Anche in privato se è un problema.

Ho sondato un po' il terreno ma tra poca professionalità, prezzi fuori dal comune ( ok va bene tutto, ma 100 euro per 30 minuti mi pare tanto ), non ho trovato nessuno che mi convinca-

Nessun problema in particolare, solo un po' di ri-allineamento di cui ogni tanto ho bisogno

Grazie mille!
Piano piano....
Avatar utente
gian_dil
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 5308
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da gian_dil » 15 mag 2017, 15:34

eventuali nomi in MP....
Avatar utente
Filo_Esploratore
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 1 set 2016, 11:33

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da Filo_Esploratore » 15 mag 2017, 18:16

gian_dil ha scritto:eventuali nomi in MP....
Ovviamente!!!!! :D
Piano piano....
FeBi
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 1 giu 2017, 13:15

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da FeBi » 1 giu 2017, 13:22

Violazione art 3 Regolamento R.F.
Avatar utente
failips75
Novellino
Messaggi: 34
Iscritto il: 22 ago 2014, 16:02
Località: Vigo di Fassa

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da failips75 » 1 giu 2017, 13:58

Ciao, io posso parlare di un'esperienza super positiva, ho cominciato a correre per pressione alta e perdere peso, col tempo ci ho preso gusto ma ad un certo punto ho cominciato ad avere un dolore che da quello che leggevo poteva trattarsi di un problema al muscolo piriforme destro. I miei sintomi erano identici a quelli che ho letto cento volte qui e in altri lidi. Ho avuto un dolore lieve prima, poi medio, fino a che è diventato difficile stare seduto ecc ecc. Mi sono deciso ad andare da un fisioterapista pronto a subire alcune manovre che avevo letto in giro.
Ma quello era anche osteopata e dopo aver raccolto un'anamnesi che nemmeno il mio medico ha mai raccolto in maniera così approfondita, ha cominciato a toccarmi qui e là, permettendomi immediatamente dopo di piegarmi di più, o ruotare maggiormente il collo, o arrivare con le dita dove un secondo prima non arrivavo neanche mettendocela tutta. Ad un certo punto pensavo di essere impazzito o super suggestionato...
Fatto sta che il problema era che secondo lui dimagrendo in fretta il rene destro si era abbassato facendo trazione sui muscoli addominali e da lì questa trazione aveva portato ad uno scarico nella zona che mi faceva male. Per cui qualche pressione lieve nella zona del rene, qualche manovra , mai dolorosa, altre pressioni qua e là, e dopo la prima seduta il dolore era scomparso (dopo 4 mesi di dolore quotidiano).
Alla seconda seduta dopo 15 giorni avevo ancora un pochino di fastidio ma dopo quella il dolore è scomparso e dopo due anni non si mai ripresentato.
Tutto questo senza mai toccarmi dove mi faceva male ma nemmeno vicino!
Qualche mese fa comincia a farmi male una spalla dopo un trekking con uno zaino piuttosto pesante: ortopedico, rx, salta fuori una calcificazione alla cuffia rotatori. L'ortopedico mi prescrive cortisone e ultrasuoni. Miglioro ma continua a darmi fastidio.
Torno dal mago che mi dice che la calcificazione è lì da chissà da quanto tempo (me lo aveva detto anche l'ortopedico) ma che il problema è che la scapola si è abbassata e ha ristretto lo spazio dell'articolazione che in questo modo non lascia più scorrere la calcificazione.
Tre sedute, problema risolto.
Io, visto come si chiama di cognome, lo chiamo Gandalf, come il mago del Signore degli Anelli.
Per me è stata un'esperienza di questo tipo... :hail:
Avatar utente
laudo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 875
Iscritto il: 14 gen 2015, 13:42
Località: Dello (BS)

Re: OSTEOPATA esperienze

Messaggio da laudo » 1 giu 2017, 20:24

Io ho fatto la prima visita il 22 maggio da un amico che e' osteopata e ha una palestra per cercar di risolvere il problema della fascite plantare, come prima visita ha fatto manipolazione alle piante dei piedi a parte il controllo delle caviglie, della mia posizione con una gamba, camminando ecc. ecc.
il 6 giugno ho l'altra seduta, vediamo come andra' a finire.
21,4 km 1:24:47" 21/10/18 (Cremona Half Marathon ) Asteria
10,0 km 39:36" 03/10/2018 (allenamento) Launch 3
30,01 km 2:23'58" 02/07/2016 (allenamento) Launch 2
5,00 km 19'50" 01/10/2017 (Decathlon) Asteria
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”