Pronazione solo su un piede

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix

Avatar utente
Andreanord
Maratoneta
Messaggi: 290
Iscritto il: 15 set 2010, 20:05
Località: Malaga - Spain

Pronazione solo su un piede

Messaggio da Andreanord »

Ciao, vorrei sapere come posso muovermi per l'acquisto delle mie prossime scarpe, il problema è che sono pronatore solo su una gamba mentre sull'altra sono ok, credo che questo motivo sia dato da legamento rotto delle caviglia, che però nn mi da nessun dolore.
Avatar utente
Cooper
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 720
Iscritto il: 2 nov 2009, 21:25
Località: Perugia

Re: Pronazione solo su un piede

Messaggio da Cooper »

...ciao, io in te magari farei prima una visita ortopedica e poi magari un plantarino correttivo.
...prima di fare acquisti sbagliati che ti possono nuocere!
Saluti
.......posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni.....(Oscar Wilde)

10 km.....44'47"
21,097 km.....1h37'08"
30 km.....2h31'50"
42,195 km.....3h38'54"
Avatar utente
Andreanord
Maratoneta
Messaggi: 290
Iscritto il: 15 set 2010, 20:05
Località: Malaga - Spain

Re: Pronazione solo su un piede

Messaggio da Andreanord »

Di cisite ne ho già fatte... Mi hanno detto che potrebbero operarmi ma dato che nn ho problemi mi consigliano ti nn fare nulla. Queste plantari sai dove si possono fare?
Avatar utente
fisioandrea
Guru
Messaggi: 2686
Iscritto il: 14 feb 2010, 17:48

Re: Pronazione solo su un piede

Messaggio da fisioandrea »

scarpe A3 (i più esperti possono consigliarti meglio ma alcune A3 hanno una leggero controllo della pronazione)

se il piede pronante ti da problemi puoi provare con i plantari (se li fai li devi fare entrambi e te li faranno 1 neutro e 1 che corregge la pronazione). Dove li fanno dalle tue parti non so dirtelo ma in genere ogni officina ortopedica può farli
Avatar utente
Andreanord
Maratoneta
Messaggi: 290
Iscritto il: 15 set 2010, 20:05
Località: Malaga - Spain

Re: Pronazione solo su un piede

Messaggio da Andreanord »

Ok grazie dei consigli.
Il piede nn mi da problemi e nn mi da fastidio quando corro, il dubbio mi è venuto vedendo le mie scarpe appoggiate su un piano, una è perfetta, m entra l'altra è piegata un pò verso l'interno
serafico
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 8 set 2010, 16:03

Re: Pronazione solo su un piede

Messaggio da serafico »

Ciao Andreanord, per quello che può valere il mio parere (basato sull'esperienza personale e su qualche lettura), sono pienamente d'accordo con Fisioandrea: parti da un paio di scarpe A3 (ovvero ammortizzanti/neutre, senza supporti anti-pronazione) e prova a vedere come va. Se cominci ad avere dei fastidi, rivolgiti (non so dove dalle tue parti) a chi fa dei plantari su misura.
Ovviamente, se già sai per certo che la pronazione ad un piede è davvero eccessiva (diagnosticata da personale specializzato, non per autodiagnosi), potresti anche saltare la prova delle A3 senza plantare e correre subito a fare il plantare su misura, da utilizzare sempre su un paio di scarpe A3 (assolutamente prive di supporto antipronazione).
Spero di essere stato chiaro ed utile, anche se la mia era solo una conferma di quanto già detto da Fiosiandrea (ma ho pensato che due pareri uguali potessero esserti utili a conferma di alcune teorie piuttosto che di altre).
Alla prossima e facci sapere...

Torna a “Biomeccanica”