dolore dietro alla coscia

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli.

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
dilar2001
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3698
Iscritto il: 11 mag 2010, 17:29
Località: Roma Centro

Re: dolore dietro alla coscia

Messaggio da dilar2001 » 12 mag 2018, 22:11

io farei una ecografia alla coscia e parlerei con un fisioterapista...potrebbe essere una contrattura, un elongazione o peggio ancora, un stiramento
Giancarlo - Gdl:
5K: 19.46 - Race for the Cure 2012
10K: 39.27 - Best Woman 2015
H.M.: 1.29.48 - Pescara 2016
30K: 2.22.44 - intermedio M. Valencia 2015
M.: 3.19.22 - Valencia 2015

Venice Marathon '12... io c'ero :wink:
aldus67
Novellino
Messaggi: 46
Iscritto il: 31 mar 2017, 16:06

Re: dolore dietro alla coscia

Messaggio da aldus67 » 15 mag 2018, 16:08

Mi annovero anch'io tra quelli che hanno un dolore dietro alla coscia.... Sono nel bel mezzo della preparazione per la mia prima maratona a Stoccolma il 2 giugno e dopo essermi (più o meno lo confesso.....) ripreso da una infiammazione alla sinfisi pubica, che ha cmq peggiorato la mia condizione (se pensavo di farla a 5'50'' adesso posso solo sperare , forse, di chiuderla a 6'/6'10''....) ho svolto domenica scorsa il mio ultimo lunghissimo da 36 km, passo indispensabile psicologicamente per me. Ma dopo il 22° km si presenta un dolorino persistente dietro alla coscia sx (parte centrale e verso i tendini del ginocchio) e proseguo sino al 36°km a ritmi moooolto bassi.....la zona potrebbe essere quella del bicipite femorale...
Ovviamente il lunedì il dolore c'era ancora. Ma in realtà, non so dire se è un affaticamento o una contrattura; escluderei uno stiramento perché non presento evidenze, avvallamenti, bozzo o impedimenti ulteriori.....
Stamattina ho fatto una corsetta di 7km a 6'30'' di media per provare ed il dolore si presenta come prima, cioè sento il muscolo indolenzito e sento che tira se allungo.
Adesso cmq mi sembra che va meglio, lo tocco, lo sento, ma non fa male...sino a venerdì sicuramente non corro. Ma basterà?
Che mi consigliate, anche in considerazione della maratona del 2 giugno ormai prossima???
lusila
Novellino
Messaggi: 28
Iscritto il: 26 apr 2012, 13:46
Località: Torino

Re: dolore dietro alla coscia

Messaggio da lusila » 11 ott 2018, 10:16

Ciao a tutti,
so preparando la mezza maratona di Alba, 28/10, per chi non l'ha ancora corsa la consiglio, percorso caratteristico a tratti in mezzo alle vigne,
martedì correndo un lento (domenica avevo corso un 22) ho sentito indurirsi e far male il retro coscia, tanto da dover sospendere la seduta.

Il giorno dopo, mi sono recato a fare un eco (devo partire x lavoro e sarò assente x 5 gg), la diagnosi è stata "elongazione semimembranoso" con accentuata ipoecogenicità area interessata 10mm di diametro assiale ed estensione cranio-caudale di circa 25mm.

Prognosi 2 settimane.

Morale a terra, la sto preparando da Luglio, volevo chiedere se qualche runner ha patito questo infortunio e in quanto tempo è riuscito a ritornare a correre.

Mi rendo conto che il tempo per quanto mi riguarda è tiranno.

Grazie per eventuali risposte.
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”