[DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
dave51
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 28 mag 2013, 15:14

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da dave51 » 2 apr 2019, 14:42

BeppeTorino ha scritto:
27 mar 2019, 14:07


probabile, fai un'ecografia (da uno bravo mi raccomando) e regolati di conseguenza
Ciao Beppe , sei guarito? Io ho corso l'altro giorno dopo mesi di nuoto e qualche uscita in bici : mamma mia come mi sono imbolsito. tuttavia il TDA si fa ancora sentire, oramai ci convivo. Non so se posso pensare di riprendere veramente a correre..
Avatar utente
AL 2011
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 193
Iscritto il: 4 giu 2011, 13:58
Località: nisseno, lato mare

Rigidità e dolore al tendine di achille.

Messaggio da AL 2011 » 21 set 2019, 15:23

Ciao a tutti. Da circa un anno correvo un paio di volte a settimana 6-7 km ad uscita, senza strafare, sui 5'15-5'30 al km.
Ai primi di luglio dopo la corsa ho dolore al tendine di achille sx zona altezza del malleolo. Mi fermo. Dopo 20 gg provo una leggera e breve corsetta durante la quale sembra risolto ma dopo la corsa ho di nuovo fastidi. Non vado più correre per oltre 1 mese, riesco a camminare regolarmente ma sento che il problema non si risolve (rigidità e dolore leggero alla pressione con 2 dita del tendine): faccio 5 sedute di tecar e 5 di laser. Mi sento molto meglio e mi viene consigliato di potenziare l'arto sinistro e il polpaccio in particolare perché di tono inferiore rispetto al dx (residui del calcio che fu!). Inizio a fare leggeri esercizi di potenziamento consigliati dal fisioterapista. In sostanza però continuo ad avvertire una rigidità del tendine al risveglio e dopo che sto seduto un po'. Camminando non sento quasi nulla ma capisco che non è normale ancora. Vi chiedo consigli in merito, grazie!
filly78
Novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 10 apr 2018, 18:44

Re: Rigidità e dolore al tendine di achille.

Messaggio da filly78 » 1 ott 2019, 19:04

AL 2011 ha scritto:
21 set 2019, 15:23
Ciao a tutti. Da circa un anno correvo un paio di volte a settimana 6-7 km ad uscita, senza strafare, sui 5'15-5'30 al km.
Ai primi di luglio dopo la corsa ho dolore al tendine di achille sx zona altezza del malleolo. Mi fermo. Dopo 20 gg provo una leggera e breve corsetta durante la quale sembra risolto ma dopo la corsa ho di nuovo fastidi. Non vado più correre per oltre 1 mese, riesco a camminare regolarmente ma sento che il problema non si risolve (rigidità e dolore leggero alla pressione con 2 dita del tendine): faccio 5 sedute di tecar e 5 di laser. Mi sento molto meglio e mi viene consigliato di potenziare l'arto sinistro e il polpaccio in particolare perché di tono inferiore rispetto al dx (residui del calcio che fu!). Inizio a fare leggeri esercizi di potenziamento consigliati dal fisioterapista. In sostanza però continuo ad avvertire una rigidità del tendine al risveglio e dopo che sto seduto un po'. Camminando non sento quasi nulla ma capisco che non è normale ancora. Vi chiedo consigli in merito, grazie!
Sto curando il tuo stesso problema(tendinopatia non inserzionale dovuta a sovraccarico), è molto lungo il recupero purtroppo. La fisioterapia va bene, aggiungi esercizi eccentrici e stretching ogni giorno, integratori (tendisulfur, tendens o altri...), fai un ecografia per verificare lo stato dei tendini, sperando non ci siano calcificazioni, e anche un esame baropodometrico per l'eventuale utilizzo di un plantare durante la corsa.
tieni duro che ce la faremo :beer:
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 683
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da sandrez » 2 ott 2019, 7:42

concordo con filly78
non fare nulla, in caso di tendiniti/tendinopatie/tendinosi, è controproducente.

e l'esercizio migliore per potenziare il polpaccio e recuperare, è quello in eccentrica ovviamente.
puoi farne una caterva.

personalmente lo faccio almeno 3 volte al giorno.
sono arrivato a fare 60+60 per gamba e poi ho ricominciato dal basso usando pesi aggiuntivi.
già dopo 2-3 settimane si sentono i benefici.
si dice che sia da fare almeno 12 settimane.

e poi stretching a go-go.
non solo il classico per polpacci in appoggio verso il muro, ma anche per il soleo.
si fa nello stesso modo (appoggio verso il muro) ma "sbloccando" il ginocchio (così non tira più il polpaccio, ma il soleo appunto) molto molto lentamente e senza farlo tirare troppo.
Immagine
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Avatar utente
AL 2011
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 193
Iscritto il: 4 giu 2011, 13:58
Località: nisseno, lato mare

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da AL 2011 » 2 ott 2019, 23:30

@filly78
@sandrez
Grazie,seguiró i vostri consigli, cioé insistere con gli esercizi eccentrici.
Ci aggiorniamo!
Avatar utente
BeppeTorino
Mezzofondista
Messaggi: 61
Iscritto il: 8 mar 2016, 15:29
Località: Torino

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da BeppeTorino » 30 ott 2019, 15:02

dave51 ha scritto:
2 apr 2019, 14:42
BeppeTorino ha scritto:
27 mar 2019, 14:07


probabile, fai un'ecografia (da uno bravo mi raccomando) e regolati di conseguenza
Ciao Beppe , sei guarito? Io ho corso l'altro giorno dopo mesi di nuoto e qualche uscita in bici : mamma mia come mi sono imbolsito. tuttavia il TDA si fa ancora sentire, oramai ci convivo. Non so se posso pensare di riprendere veramente a correre..
Guarito è una parola grossa. Il fastidio è rimasto come dolore reumatico, lo sento quando cambia il tempo o è umido.. sto preparando la maratona di Verona e ho ripreso seriamente da un anno.

Per tutto questo, dopo due anni di fallimenti medici e terapici ci sono volute sei infiltrazioni di gel piastrinico...
PB 10 km 42'12" 10.01.2016 Prom' Classic Nizza
PB Mezza Maratona 1h29'42" 22.01.2017 Mezza Maratona di San Gaudenzio Novara
PB 30 km 2h26'36" 27.09.2015 StraLugano
PB Maratona 3h14'43" 09.04.2017 Paris Marathon
Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 852
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da MassiF » 30 ott 2019, 17:58

Vi riporto la mia esperienza, sperando sia di buon auspicio per coloro che hanno fastidio al tendine: quandò ho ricominciato a correre alla fine dell’anno scorso ho iniziato a soffrire di un fastidio al tendine di Achille destro, all’altezza del malleolo. Lo chiamo fastidio perché non mi ha mai causato dolore insopportabile e comunque passava dopo alcuni kilometri di corsa.
Avendo una soglia del dolore piuttosto alta e un livello di intelligenza piuttosto basso ho continuato a correrci sopra, per più di 90 giorni di fila...e alla fine è passato del tutto. Ho fatto un po’ di esercizi eccentrici ma non mi sembra abbiano fatto granché, mentre passare da Nike a Hoka (Clifton) è stato un toccasana. Nel mio caso penso che il fastidio era causato da una leggera overpronazione, che le Hoka controllano meglio.
filly78
Novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 10 apr 2018, 18:44

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da filly78 » 31 ott 2019, 11:55

Ragazzi, la mia svolta è stato il P.R.P.
dopo due giorni dall'infiltrazione, al risveglio la mattina, mettendo i primi passi, non ho piu sentito il dolore(MIRACOLO!!!) che ormai ero abituato a sentire da un anno a questa parte.
Non ho provato a correre, faro un'altra infiltrazione domani (a 15gg dall'altra) e tra un paio di settimana se tutto va bene riprendo(dopo controllo ecografico).
Avatar utente
dave51
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 28 mag 2013, 15:14

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da dave51 » 8 nov 2019, 12:47

filly78 ha scritto:
31 ott 2019, 11:55
Ragazzi, la mia svolta è stato il P.R.P.
dopo due giorni dall'infiltrazione, al risveglio la mattina, mettendo i primi passi, non ho piu sentito il dolore(MIRACOLO!!!) che ormai ero abituato a sentire da un anno a questa parte.
Non ho provato a correre, faro un'altra infiltrazione domani (a 15gg dall'altra) e tra un paio di settimana se tutto va bene riprendo(dopo controllo ecografico).
P.R.P. ? Puoi decifrare ? Grazie :D
Avatar utente
dave51
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 28 mag 2013, 15:14

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da dave51 » 8 nov 2019, 12:49

AL 2011 ha scritto:
2 ott 2019, 23:30
@filly78
@sandrez
Grazie,seguiró i vostri consigli, cioé insistere con gli esercizi eccentrici.
Ci aggiorniamo!
A me gli esercizi eccentrici non fanno molto bene, in pratica mi creano le stesse situazioni di quando corro, quindi capita che il giorno dopo gli esercizi sento il tendine infiammato come se ci avessi corso sopra. :nonzo:
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”