NEUROMA DI MORTON

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 12459
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da tomaszrunning »

Ti capisco
Io ho dovuto sospendere gli arti marziali per due anni... puoi immaginare il dolore a piedi nudi sul tatami
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
kopite
Mezzofondista
Messaggi: 57
Iscritto il: 12 gen 2017, 23:18

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da kopite »

@riccardo12322

ragionamento corretto, prima sistemi la salute e quindi il problema che ti limita nella vita di tutti i giorni, poi se riuscirai a correre senza plantari lo farai, altrimenti ti adatterai a correre coi plantari
Riccardo12322
Novellino
Messaggi: 9
Iscritto il: 28 ago 2022, 17:56

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Riccardo12322 »

Oggi sono stato dal Prof. Ronconi a Roma, ortopedico e chirurgo del piede, a quanto ho capito uno dei più stimati nella capitale. Mi ha confermato anche attraverso l'esame clinico un inizio di neuroma a sinistra e in misura minore un iniziale ispessimento del nervo intergitale tra il 3° e 4° metatarso anche a destra. Mi ha detto però che prima di operarmi eventualmente al piede vuole valutare la causa del mio bruciore e rigidità a gamba e polpaccio che per lui nulla hanno a che vedere con il neuroma. Per lui la sintomatologia del neuroma non può estendersi fino al bicipite femorale provocando un blocco articolare. Ha in effetti riscontrato un blocco e forte dolore dietro il ginocchio che ritiene prioritario approfondire, prima di trattare il neuroma. Farò quindi innanzitutto una RM Tesla 3 (Mi ha detto che è il top a Roma) per valutare effettivamente l'entità del problema al ginocchio.
Con grande sorpresa non mi ha prescritto plantari che a detta sua possono a volte addirittura aumentare il fastidio del neuroma, tanto è che chi ha il neuroma si trova per assurdo meglio a camminare scalzo che con le scarpe, cosa che in effetti ho riscontrato in prima persona dopo 2 settimane di plantare. Preferisco di gran lunga camminare con le infradito che con le scarpe con il neuroma. Mi ha infatti detto che lui i plantari li prescrive e fa realizzare per altre patologie del piede.

Torna a “Infortuni e Terapie”