Distorsione della caviglia

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

abcdefg
Mezzofondista
Messaggi: 73
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:32

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da abcdefg »

E grave?
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11445
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da tomaszrunning »

Per nulla
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
abcdefg
Mezzofondista
Messaggi: 73
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:32

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da abcdefg »

Avrei un ulteriore domanda, se corro, vado a sciare o a camminare in montagna non mi da nessun fastidio, ma se lo inclino o sposto qualcosa anche di leggero coi piedi mi fa male cane. e normale?
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11445
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da tomaszrunning »

no non è normale
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11445
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da tomaszrunning »

Sono passati quasi due mesi dall'infortunio
Dalla quarta settimana mi hanno prescritto 10x magnetoterapia (20')+laser(8')
ieri ho fatto una passeggiata di 6km (una oretta) e un pó di ginnastica propriocettiva. Stamattina ho sentito dolore al malleolo mediale purtroppo...
Mercoledí ho un appuntamento da un fisioterapeuta.
Vediamo cosa mi dice
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
bonovoxpride
Ultramaratoneta
Messaggi: 1695
Iscritto il: 26 giu 2015, 19:44
Località: Ischia

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da bonovoxpride »

10 magnetoterapie da 20' credo siano inutili messe così, devi farla 3 volte al giorno superando almeno l'ora ognuna e comunque 10 sono poche. Valuta la possibilità di comprarla non costa tanto.
Everything you know is wrong

Pb 10k: 41'26'' Caivano (NA) "Kurren Kurren" 18/02/2018
Pb 21k: 1h37'04" Roma, Roma Ostia Half Marathon 11/03/2018
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11445
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da tomaszrunning »

Un articolo interessante: http://www.runnersworld.com/injury-trea ... -vs-sprain

intanto io ho concluso la tecarterapia, ed ora nei giorni alterni faccio propriocetivitá. Due volte a settimana vado a corsacammino e una le passeggiate da 5-6 km
Sto migliorando anche se la zona del malleolo mediale fa sempre male al risveglio
E sono giá quasi tre mesi dall'infortunio
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
scriccio80
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 3 feb 2017, 23:19

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da scriccio80 »

Buonasera a tutti vorrei esporre anche io il mio problema perché sono disperata. verso ottobre mi sono infortunata mentre stavo correndo al camposcuola. ero al top della mia forma E mi stavo togliendo delle belle soddisfazioni in alcune gare, quando dopo un allenamento Dì lungo ho iniziato a sentire un dolore al 5 metatarso. Ho fatto come facciamo tutti ovvero non mi sono fermata dal correre ma ho continuato a correre correre correre fintanto che sono arrivata a dei livelli in cui non riuscivo più a camminare senza sentire dolore e ovviamente appoggiando male il piede ho preso anche due tre belle storte. A quel punto ho preso la decisione di andare al pronto soccorso a farmi vedere e fortunatamente non c'era niente di rotto. allora sono andata a fare una risonanza magnetica che Ha evidenziato. Che non c'erano fratture nei legamenti ma era presente una distrazione di primo grado un versamento articolare e un edema spongioso del malleolo peroneale sinistro. ho così preso appuntamento da un fisioterapista che purtroppo per me non mi ha mai detto di fermarmi dal correre ma ogni volta mi sbloccava la caviglia e insieme facevamo gli esercizi di riabilitazione. morale della favola sono arrivata a dicembre che ancora correvo con il dolore. ho cambiato fisioterapista che mi ha detto di stare assolutamente a riposo fintanto che l edema non fosse più presente e di fare la magnetoterapia 5 ore al giorno. ho fatto così per 30 giorni E per. non perdere tutto l'allenamento di lavoro fatto nell'ultimo anno sono andata in piscina.. quando mi sembrava di stare abbastanza bene ho riniziato a correre. Siccome non ci sto con la testa.. non sono ripartita piano ma ho voluto provare subito a spingere per vedere se avevo perso il ritmo e ho iniziato a riallenarmi facendo ripetute di velocità ripetute in salita e purtroppo per me ho fatto un'uscita di un'ora e dieci in un terreno sconnesso e sterrato. In fondo per la stanchezza ho perso la concentrazione e ho messo male i piedi ho sentito di nuovo la storta. adesso mi girano a palla perché so già da me che dovrò stare ferma di nuovo come minimo un altro mese e io non ce la faccio più a non correre. mi sono fatta male a ottobre e non credevo di arrivare a febbraio senza aver ancora risolto niente. Sono disperata... si guarisce mai del tutti dalle distorsioni? Io voglio tornare ad essere la podista di prima,,, ci sono gia troppe gare che mi sto perdendo e la piscina non la sopporto più io voglio correre... voi come avete risolto? Solo con riposo? A me preoccupa anche questo edema osseo che a quanto p are e lungo a guarire
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11445
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da tomaszrunning »

Non sono un esperto ma soltanto un sfigato cha subí 4 distorsioni nella vita. A sentire diversi fisioterapeuti ed ortopedici le distorsioni sono la consequenza della prima, da ragazzo, mai curata. Si sono create le lassitá degli legamenti e ora basta un piccolo dislivello per mandarmi in inversione. Specialmente se non rinforzo la caviglia con gli esercizi propriocettivi. La lezione che ho imparato dopo la distorsione di novembre: non affrettare la guarigione. Anche se sembra che dopo le cure (laser, tecar, magneto) e il tempo di 8-10 settimane si è guarito, non si deve caricare subito con gli allenamenti.
Ho ricominciato le uscite 2 volte a settimana camminando e poi inserendo intervalli di corsa. Tipo ieri 8.5km in 55' facendo 2' IT corsa-cammino. Domani vado a Viareggio e correró la mezza e mio fisioterapeuta mi ha detto : "lo sai che fai una cazzata? lo sai che se trovi un bucco, distorgi la caviglia devi poi fermarti ancora per settimane?". Perchè sento ancora un certo dolore al mattino, perchè ho ancora la caviglia leggermmmente infiammata e anche se correndo in piano non sento fastidio, il problema è ancora non risolto.
Alla fine, a parte varie cure e trattamenti, la vera guarigione arriva con riposo (la ginnastica della caviglia e gli esercizi propriocettivi fanno parte della cura).
Lo so, ma faccio fatica a stare fermo. Sono tornato sul tatami settimana scorsa e mi devo trattenere per stare bravo nell'angolo degli bambini e veterani.
Mi hanno detto che per riavere la caviglia stabile, si puó ridurre la lassitã degli legamenti con un intervento. Ma io non ci penso nemeno. Preferisco obligarmi a passare tre volte a settimana su tavollette e bosu vari o con gli elastici...
Purtroppo la parte "stai fermo e guarisci" è quella che vogliamo sentire di meno
Magari se aspettavi qualche settimana in piú non avresti la ricaduta?
chi sa...
Avere a disposizione un ortopedico/fisioterapeuta sportivo sicuramente aiuta. Il mio primo infortunio mi hanno curato solo con la fasciatura e poi consiglio di portare sempre le scarpe alte! Non correvo ancora e non sforzavo troppo e non avevo idea che la vera guarigione è piú complessa... sicuramente se incontravo un buon medico quella prima volta, magari non avrei problemi cosí spesso gli anni dopo...
Vi diro dopo domani come la caviglia affronterá la mezza. Comunque faró camminata-corsa
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
bonovoxpride
Ultramaratoneta
Messaggi: 1695
Iscritto il: 26 giu 2015, 19:44
Località: Ischia

Re: Distorsione della caviglia

Messaggio da bonovoxpride »

La caviglia credo che sia ancora peggio del ginocchio soprattutto dopo che trascorsi alcuni anni inizi a pagare dazio per le scelleratezze giovanili. Anche a me mi hanno prospettato un intervento per ridurre la lassità dei legamenti ma oltre a non averci pensato non so quanti pro e contro ci siano. Ho avuto per un bel po' di tempo un fastidio poco sopra la caviglia lato interno verso la tibia che scompariva con l'allenamento o calcetto che facevo regolarmente l'anno scorso. E' durato credo almeno 3 anni fino appunto all'anno scorso in cui il fastidio è diventato dolore. Dalla risonanza è uscito un edema alla spongiosi tibiale e dell'astragalo dovuta alla caviglia poco stabile.
Come si guarisce? ora con tanti e continui esercizi propriocettivi, tanto nuoto, tanto cammino scarpe super ammortizzate, da un mese ho anche un plantare su misura e ho perso 5 kg e ne devo perdere altri 5.
Corro regolarmente ma devo stare attento al percorso e alla strada anche perchè ho un ginocchio che fa le bizze e devo tutelare anche lui.
Everything you know is wrong

Pb 10k: 41'26'' Caivano (NA) "Kurren Kurren" 18/02/2018
Pb 21k: 1h37'04" Roma, Roma Ostia Half Marathon 11/03/2018

Torna a “Infortuni e terapie”