[Discussione Ufficiale] Periostite Tibiale

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

xam4033
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 nov 2018, 8:13

Re: periostite tibiale

Messaggio da xam4033 »

Grazie mille!
xam4033
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 nov 2018, 8:13

Re: periostite tibiale

Messaggio da xam4033 »

Guardando in internet sembra che ora quella crema sia stata sostituiita dal cetilar, dicono sia ancora migliore...ma vediamo...
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: periostite tibiale

Messaggio da sandrez »

per ematomi, versamenti, vene varicose, gonfiori, liquidi sottocutanei ecc....Hirudoid.


@xam.
non sottovalutare i 2 puntini tipo morso di ragno.
soprattutto se e distanza di giorni li vedi ancora e sembrano infetti
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
xam4033
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 nov 2018, 8:13

Re: periostite tibiale

Messaggio da xam4033 »

ok grazie sandrez...ma ora quei puntini si sono sfiammati molto con il gentalyn beta e non sembrano infetti...so che in giro vi è il ragno violino che è pericoloso..ma si sarebbe vista anche una certa necrosi, che proprio non è presente...detto tra virgolette preferire una puntura di insetto che la periostite...la voglia di correre è troppo alta per me che ho iniziato qualche mese fa per scherzo... tutte le settimane gioco anche a calcetto...sicuramente dovrei iniziare a fare un buon potenziamento e lavoro sulla parte inferiore del corpo anche perché ho quasi 50 anni e nonostante sia in ottima forma ho qualche problemino di postura...insomma dopo questo infortunio voglio spendere tempo per lavorare per ottimizzare al massimo la parte dei muscoli,tendini ecc ecc...magari con qualche integratore..al momento vado di omega 3, oggi inizio con vit C e poi verifico come procedere.
A casa ho anche un elettrostimolatore...che dovrei iniziare ad usarlo...
CIAOO
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: periostite tibiale

Messaggio da sandrez »

l'elettrostimolatore serve se non puoi muoverti.
altrimenti meglio muoversi :)

non l'ho letto e non ho voglia di controllare se l'hai scritto.
sei pronatore?
e che scarpe usi?
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
xam4033
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 nov 2018, 8:13

Re: periostite tibiale

Messaggio da xam4033 »

da buon calciatore ho ginocchio varo e mi sembra piede tendente al cavo...però non ho idea se sono pronatore o meno...sicuramente nell'immediato futuro farò queste verifiche appunto per prevenire al meglio ogni cosa...
come scarpe stavo usando ultimamente delle mitzuno wave se non ricordo male,ma sono un po scariche...ed ho messo delle solette in gel della fila, e poi ho delle Brooks glycerine 15 che conservo per i momenti migliori...
Avatar utente
belvale
Maratoneta
Messaggi: 270
Iscritto il: 13 dic 2016, 16:33
Località: Verona

Re: periostite tibiale

Messaggio da belvale »

xam4033 ha scritto:
19 nov 2018, 18:48
ok grazie sandrez...ma ora quei puntini si sono sfiammati molto con il gentalyn beta e non sembrano infetti...so che in giro vi è il ragno violino che è pericoloso..ma si sarebbe vista anche una certa necrosi, che proprio non è presente...detto tra virgolette preferire una puntura di insetto che la periostite...la voglia di correre è troppo alta per me che ho iniziato qualche mese fa per scherzo... tutte le settimane gioco anche a calcetto...sicuramente dovrei iniziare a fare un buon potenziamento e lavoro sulla parte inferiore del corpo anche perché ho quasi 50 anni e nonostante sia in ottima forma ho qualche problemino di postura...insomma dopo questo infortunio voglio spendere tempo per lavorare per ottimizzare al massimo la parte dei muscoli,tendini ecc ecc...magari con qualche integratore..al momento vado di omega 3, oggi inizio con vit C e poi verifico come procedere.
A casa ho anche un elettrostimolatore...che dovrei iniziare ad usarlo...
CIAOO

leggo ora che giochi a calcetto...

A mio modesto parere, dato che sei debole in alcuni punti, le due discipline non sono compatibili.
Anzi, il calcetto non è compatibile con la vita in generale :D userai scarpe da calcetto, quindi dure e piatte, giocherai su terreni duri, farai un sacco di torsioni e solleciterai tantissimo l'avanpiede...

Io col calcetto dai 15 ai 30 anni mi sono devastato dal ginocchio compreso in giù :D poi a 38 ho iniziato a correre e mi porto ancora i postumi (ginocchio ballerino e periartrite soprattutto).

Se vuoi correre e sei soggetto a quell'i infiammazione ma allo stesso tempo non vuoi rinunciare al calcetto con gli amici...fa il portiere! Ascolta me :D
xam4033
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 nov 2018, 8:13

Re: periostite tibiale

Messaggio da xam4033 »

hai ragione ...dovrò rifletterci...sigh!!
Avatar utente
belvale
Maratoneta
Messaggi: 270
Iscritto il: 13 dic 2016, 16:33
Località: Verona

Re: periostite tibiale

Messaggio da belvale »

xam4033 ha scritto:
20 nov 2018, 8:08
hai ragione ...dovrò rifletterci...sigh!!
ma mentre riposi dalla corsa non sei più andato a giocare a calcetto, vero? :D
xam4033
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 19 nov 2018, 8:13

Re: periostite tibiale

Messaggio da xam4033 »

certo sarebbe stato impossibile...ora sto solo facendo un po' di stretching...in ogni caso ieri sono andato dal "tiraossa" ed ho iniziato ad usare la crema consigliata...beh non so cosa abbia contribuito di più ma ho avuto dei grossi miglioramenti...speriamo non sia solo effetto placebo (ma non direi proprio)...in ogni caso anche per questo venerdì salterò il calcetto e mi sa anche per i prossimi due... se premo comunque nelle varie zone sento ancora dolore...pertanto immagino sia ancora lunga...

Torna a “Infortuni e terapie”