[DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
bonovoxpride
Ultramaratoneta
Messaggi: 1642
Iscritto il: 26 giu 2015, 19:44
Località: Ischia

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da bonovoxpride »

Ricky89 ha scritto:
4 gen 2020, 21:21

Capisco, ma ovviamente mi sono già rivolto ad un ortopedico, che però non mi ha dato per nulla fiducia. Per questo ho chiesto a chi ha già vissuto questa esperienza come e se ne era uscito. Onestamente acido ianuronico e tutore non mi sono sembrati una risposta alla mia richiesta d’aiuto da parte dello specialista, per questo volevo avere delle informazioni. Lo spettro di doversi fermare c’è, ma lo vivrei come una sconfitta, per questo avevo chiesto info
non ti ha consigliato un fisioterapista? io 5 anni fa ho sofferto di dolori continui quasi per un anno al ginocchio in seguito ad una distorsione a calcetto, ma avevo già prima qualche dolorino che andava e veniva. Feci tecar e magneto che avevano addolcito un po' la situazione, poi con la fisio soprattutto in acqua quindi idrokinesi è andato via via scomparendo. Son soldoni che partono però risolvi
Everything you know is wrong

Pb 10k: 41'26'' Caivano (NA) "Kurren Kurren" 18/02/2018
Pb 21k: 1h37'04" Roma, Roma Ostia Half Marathon 11/03/2018
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1260
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Louis »

Eh sì, dipende se con quel termine 'condrite' si intende infiammazione acuta del ginocchio, per es. da trauma, oppure la solita condropatia, cioè usura della cartilagine/menisco difficilmente riparabile. La seconda, se è avanzata, non è risolvibile allo stadio attuale della medicina.
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Ricky89
Novellino
Messaggi: 39
Iscritto il: 1 dic 2018, 0:30

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Ricky89 »

Condrite lieve, sto facendo fisio e mi ha consigliato un tutore
Dario_Sarah
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 18 lug 2019, 14:25

Lunghissimi e dolore alle ginocchia

Messaggio da Dario_Sarah »

Salve, è da un pò che quando corro lunghissimi dopo i primi 20-22 km comincio ade avere dolore alle ginocchia. Precisamente sul tendine del quadricipite. ](*,)
Ho cambiato le scarpe da poco appena si sono manifestati i primi dolori ma non è servito a niente.
Il dolore comincia prima al ginocchio sinistro per poi ad entrambi.
Finito l'allenamento effettuato qualche esercizio di stretching va subito meglio e nell'arco della giornata sparisce.
A qualcuno è mai successo? Rimedi?
Grazie
Avatar utente
bazzi077
Mezzofondista
Messaggi: 105
Iscritto il: 5 ago 2016, 13:14
Località: Vicenza

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da bazzi077 »

ciao a tutti. da 2 mesi convivo con questo problema:
leggermente ispettito il legamento collaterale mediale per postumi di lieve stiramento ben evoluto - modesto versamento articolare nel recesso sovrarotuleo-
fonte rsm.

per ora mi sto curando facendo eserici di potenziamento ginocchio ( fisioterapia ) + argilla + ghiaccio + riposo.

mi consigliate qualche farmaco da integrare per accellerare il recupero?

grazie matteo
deperito
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 28 apr 2020, 17:04

fastidio ginocchio e ricerca specialista

Messaggio da deperito »

Buongiorno a tutti,

sono nuovo del forum e avrei bisogno di un vostro consiglio...

Sono un ragazzo a cui piace molto giocare a calcetto, ma da ormai più di un anno ho un fastidio al lato esterno del ginocchio sx che non mi permette neanche più di correre (jogging), cosa che - comunque - facevo durante la preparazione al calcetto (amatoriale)... Inoltre, durante uno degli ultimi tentativi di rimettermi a correre che ho fatto, in seguito all'uso di una ginocchiera, è peggiorato un dolore al lato interno del ginocchio che sembra essere dovuto ad una lesione del menisco mediale (avevo fatto una risonanza ed era emerso), la quale - prima della corsa con ginocchiera - non dava quasi nessun fastidio...

Il fastidio all'esterno sembra posizionato dove i muscoli della parte inferiore della gamba (polpaccio e "laterali") si inseriscono nei tendini del ginocchio, e arriva dopo 10/15 minuti di corsetta leggera ad andatura costante (se aumento l'andatura, aumenta il dolore). Il fastidio sembra piuttosto legato al movimento di flessione ed estensione del ginocchio (bandelletta ileotibiale?...) oltre che all'appoggio del piede a terra.
Mi sono fatto vedere da un ortopedico nella mia "zona natale" (sono di origini siciliane), il quale mi ha inizialmente proposto un percorso di esami radiografici (risonanza magnetica ) e terapia antinfiammatoria, poi - dato che l'approccio della terapia è fallito - mi ha operato in artroscopia e, accorgendosi durante l'artroscopia che il menisco esterno era combinato piuttosto male (diceva che era praticamente "aperto"...) - nonostante durante la risonanza questa cattiva condizione del menisco esterno non fosse emersa-, mi ha operato di meniscectomia al menisco esterno.

Adesso sono passati già mesi dall'operazione ed il fastidio non accenna a scomparire. L'unico modo in cui riesco a correre è: correre, diminuire l'andatura fino alla camminata quando arriva il fastidio, aspettare che diminuisca e tornare a correre... Però, anche così, una volta tornato a casa devo mettere il ghiaccio perché ho dolore.

Ho quindi pensato di chiedere a voi che siete esperti di corsa se poteste consigliarmi uno specialista in zona Milano bravo in questo tipo di problemi (ginocchio e problemi nella corsa/sport dove il ginocchio viene utilizzato intensivamente) e/o se poteste darmi dei consigli...



Spero di aver postato nella sezione giusta e non aver fatto "errori di post"

Grazie mille a tutti per l'attenzione
Avatar utente
Utente donatore
gian_dil
Moderatore
Messaggi: 5719
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da gian_dil »

Eventuali nomi specialisti SOLO via MP, grazie
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da sandrez »

rinforzo del quadricipite e del polpaccio non te l'ha consigliato nessuno?
magari in eccentrica.

poi, non per fare l'uccello del malaugurio, ma fare piuttosto bicicletta invece che la corsa ?!

c'è chi corre anche senza menischi, ma personalmente lo eviterei.
alla lunga si mangia la cartilagine e un giorno son dolori...
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Sonomarco1984
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 12 apr 2020, 23:37

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Sonomarco1984 »

Salve, mi sono cimmentato da circa un mese a correre, nel mese di aprile in tutto ho fatto 95 km...
Sabato 2 maggio, ho fatto il mio record correndo 12 km... Tutto bene, a parte la stanchezza, mi sentivo bene, dal giorno dopo ho cominciato a sentire un lieve fastidio quasi dolore al ginocchio sinistro parte interna ... Quando carico la gamba e mi appresto a fare il passo avverto questo dolore nella parte interna del ginocchio, (per parte intena mi riferisco alla parte che guarda l'altro ginocchio) ... Sapete dirmi che cosa potrebbe essere e come, risolvere il problema? Grazie
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da sandrez »

ciao.

intanto considera che non è così semplice da dire.
e una diagnosi online non serve a nulla comunque.

potrebbe essere il piatto tibiale o il menisco o la cartilagine o il tendine mediale o chissà cos'altro.

però prima di fasciarti la testa devi fare alcune considerazioni.

non avevi mai corso?
e hai cominciato così a caso?
con che ritmo/distanze/scarpe?
hai seguito una tabella? (quella principianti spero, se hai iniziato davvero dal mese scorso)

può essere solo un po' di sovraccarico.
ti fai un po' di riposo, ghiaccio ed esercizi di rinforzo e magari passa tutto ;)

se invece continui ad avere dolore dovrai fare tutta la procedura.
(raggi e poi risonanza)

PS
sarebbe meglio fare meglio subito la risonanza così da vedere tutto e subito, ma i medici di base hanno un protocollo da seguire.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich

Torna a “Infortuni e terapie”