Problema Ginocchio e Quadricipite

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1228
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Louis » 21 gen 2019, 16:19

Sì, ti ho detto quello che secondo me si dovrebbe fare, ma che non faccio (se ti può far star meglio).
Poi c'è il fatto strano che a me il ginocchio dà meno o quasi per niente fastidio mentre corro, invece quando sto seduto si infiamma.
Attualmente, quando corro a fondo lento comincia a dare fastidio dopo 6-8km, forse perché si cominciano a stancare i muscoli e scaricano meno, come accennava sandrez.

Se non hai velleità agonistiche, potresti fare sport con molta moderazione (solo fondi lenti) quando stai bene.
Se il ginocchio è infiammato eviti oppure fai un'attività che non lo coinvolge. Es. nuoti a stile libero con pull buoy e l'acqua fredda della piscina ha anche effetto analgesico.
O anche ti riposi. Tanto, se salti qualche settimana di sport, non ti cambia la vita.
Io in 2 settimane di stop e 2 per ritornare gradualmente ai 30-40km settimanali ho già perso 10"/km di velocità e il ginocchio è tornato infiammato come prima. Non che fosse migliorato granché con il riposo, ghiaccio + voltaren 2 volte al giorno.
7km di corsa non mi servirebbero a nulla per preparare le gare da 10km purtroppo. Tutti i lavori più importanti come ripetute o medi ti portano a fare 10-15km ad alta intensità, senza contare i km di riscaldamento!
Meglio lasciare l'agonismo che alternare stop e ripresa, che sono pure frustranti.

Io ora sto cominciando il triathlon, un po' invogliato da chi mi circonda (meno che il medico sportivo), ma entro un anno potrei pensare di ridimensionare/abbandonare la corsa e rimanere con il nuoto.
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Running89
Mezzofondista
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:53

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Running89 » 21 gen 2019, 20:01

Comunque ripetute e lunghi ne ho fatti davvero pochi, di solito faccio 6 o 10 km a uscita ultimamente. Devo aver esagerato in passato che andavo a correre e poi a giocare a calcetto o tennis. Certo che a quasi 30anni sentirsi dire che si è alla frutta è una bella botta 😁. Per adesso allora riposo sperando che si sfiammi in fretta e poi si vede.
10 km - 46' 27'' - Test Moribondo 30/05/2017 -> 10 km - 42'04'' Strapollese 2017 09/09/2017 -> 10 km 41'42'' Strapollese 2018
15 km - 1h 15' 17'' - Allenamento 11/06/2017
21km - 1h 35' 08'' - Allenamento 22/08/2017
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1228
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Louis » 21 gen 2019, 21:29

Anche io ho quasi 30 anni. :wink:

Giusto per sdrammatizzare, io continuerei a fare sport pure se finissi sulla sedia a rotelle. :rambo:
Invece delle sgambate, farei le scorrazzate. Finché i miei arti funzionano, mi muovo.

Ovviamente intendo in caso di incidente, non che mi devo ridurre così da solo.
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Coalescenza
Novellino
Messaggi: 23
Iscritto il: 17 ago 2017, 10:09

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Coalescenza » 22 gen 2019, 17:19

Sono in una situazione un po' simile, credo.
Ho iniziato a correre verso i 17 (ora ne ho quasi 27) e tra i 19 e i 21 ho abbastanza strafatto in termini di carico.
A 21 mi son procurato un infortunio (bit) lungo sei mesi; riprendo a 22 anni compiuti, in modo più blando ma lo stress mi porta a strafare: una tendinite mi blocca per un anno e mezzo.
Riprendo a 24 anni, ma dopo quattro mesi cado in un torrente. Di lì in poi è un susseguirsi di riprese durate 3-5 uscite e nuovi infortuni legati alla mia avidità (tranne quando una caduta dalla bici m'ha ammaccato la tibia: il successivo anno di riposo forzato non me lo sono di certo cercato). In background a tutto ciò c'è stata la scoperta del nuoto, che adesso riesco a praticare con costanza; ma non è la stessa cosa.
Ultimo mese, l'attesa legata alla guarigione della tibia è finalmente finita; tento di nuovo di correre con tutte le dovute precauzioni ma, tempo quattro uscite, sono di nuovo fermo per la bit.
Quando il fisio mi ha visto -ormai mi conosce decisamente bene- ha detto che, insomma, il fisico non riesce a starmi dietro. Cerco sempre un qualcosa oltre quel che posso prendere; in più l'aver strafatto in passato fa sì che, anche se come muscolatura tengo e ormai controllo l'avidità, mi basta un niente per sfaldarmi.
Guaio è, tra due mesi mi trasferisco in un altro paese, lingua che mastico poco, piscine con orari che non concordano con quelli del mio tirocinio. La sfida a non essere sedentario sarà a tutto un altro livello.
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1228
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Louis » 22 gen 2019, 18:40

Grande Coalescenza, mi ci ritrovo nei tuoi racconti. :beer:
Io, passato al nuoto master, ho pian piano cominciato ad avere problemi alle spalle e dintorni.
Non credo di andarmele a cercare perché ormai, data l'esperienza (in acciacchi), sono abbastanza graduale.
Siamo semplicemente delle persone a cui piace fare sport e ci vogliamo solo divertire.
Sembra piuttosto essere una predisposizione fisica all'infortunio.
Obiettivo: fermarsi il meno possibile. Meglio limitare l'intensità che diventare sedentario. :thumleft:
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Running89
Mezzofondista
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:53

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Running89 » 22 gen 2019, 21:15

Infatti il problema è tutto qui, ci piace lo sport la sensazione che ci da. Anche io ho strafatto in passato in passato, ma onestamente lo rifarei. Sfidarmi in ogni uscita mi fa sentire vivo e sono sensazioni difficili da abbandonare...
10 km - 46' 27'' - Test Moribondo 30/05/2017 -> 10 km - 42'04'' Strapollese 2017 09/09/2017 -> 10 km 41'42'' Strapollese 2018
15 km - 1h 15' 17'' - Allenamento 11/06/2017
21km - 1h 35' 08'' - Allenamento 22/08/2017
Running89
Mezzofondista
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:53

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Running89 » 7 feb 2019, 10:49

Ragazzi, mi servirebbe di nuovo un consiglio/parere.
Ultimamente se ruoto la caviglia ( nel punto evidenziato nella foto postata in precedenza) sento come uno scatto di qualche "muscolo/tendine/boh!" con relativo rumore e spesso ho prurito sempre in quella zona, ha qualche connessione col ginocchio?
10 km - 46' 27'' - Test Moribondo 30/05/2017 -> 10 km - 42'04'' Strapollese 2017 09/09/2017 -> 10 km 41'42'' Strapollese 2018
15 km - 1h 15' 17'' - Allenamento 11/06/2017
21km - 1h 35' 08'' - Allenamento 22/08/2017
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1228
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Louis » 10 feb 2019, 17:44

Prurito alla caviglia???

Ma perché la ruoti? Perché ormai ti sei fissato sullo stato della tua caviglia o perché veramente ti serve ruotarla in qualche attività? :D
Comunque, sarà un altro acciacco. Lasciala stare in pace e finché non fa male, inutile pensarci.
Io scrocchio da tutte le parti e va bene così ahah!
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Running89
Mezzofondista
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:53

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da Running89 » 8 mar 2019, 11:58

Aggiornamento:
l'ortopedico mi ha detto che ho una sindrome femoro rotulea ad entrambe le ginocchia :O , ovvero la rotula tende ad andare verso l'esterno ad entrambe le ginocchia ( a me fa male solo il destro ). A seguito di successivo dolore alla tibia ( del quale non ho capito la causa ) sono andato dal medico di base, che in precedenza mi aveva diagnosticato i legamenti del ginocchio della stessa gamba infiammati, e mi ha detto che probabilmente ho il ginocchio destro varo che mi sta comportando tutti questi fastidi e mi ha prescritto radiografia tibia ( che ho effettuato e dalla quale non risulta nulla ) e del ginocchio. Al momento sono più confuso dopo essermi recato dai dottori che prima...
10 km - 46' 27'' - Test Moribondo 30/05/2017 -> 10 km - 42'04'' Strapollese 2017 09/09/2017 -> 10 km 41'42'' Strapollese 2018
15 km - 1h 15' 17'' - Allenamento 11/06/2017
21km - 1h 35' 08'' - Allenamento 22/08/2017
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 676
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: Problema Ginocchio e Quadricipite

Messaggio da sandrez » 8 mar 2019, 19:42

sui rumori, dovresti sentire le mie caviglie al mattino la sinfonia che fanno :D

+ il "clock" fisso al ginocchio da quando son stato operato (LCA, 2015)

:beer:
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”