Ematoma nella pianta del piede

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

h24177
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 15 dic 2020, 13:20

Ematoma nella pianta del piede

Messaggio da h24177 »

Ciao a tutti,

seguo il forum da tanto ma non ho mai partecipato, lo faccio oggi per la prima volta (evviva!) per una questione di cui mi vergogno un po'. Ho un vistoso ematoma nella pianta del piede (tutta la parte centrale e parte del lato interno) causato dal fatto che dieci giorni fa ho sbroccato male e ho dato due calci alla gamba di una scrivania di ferro (il lockdown non fa bene lo so) ](*,) . Ho messo subito il ghiaccio per circa 2 ore, una pomata all'arnica e ho preso un antifiammatorio orale, oltre a realizzare che sono un totale idiota e che mi sono precluso la cosa che amo di più nella vita. :cry:
Ora, la lezione l'ho imparata bene, l'infiammazione è andata via quasi del tutto ma ho ancora un vistoso livido, prima bluastro, adesso tendente al giallo verde (se ci premo sopra mi fa un po' male) ma tutto sommato riesco a camminarci sopra per qualche chilometro senza avere particolari dolori ma solo un leggero fastidio.
La domanda, che probabilmente dovrei fare al medico ma vorrei evitare di fare la fila in ambienti non totalmente sicuri, è se posso riprendere a fare un po' di movimento (inteso come almeno 5/7 km a passo svelto) per poi riprendere a correre nelle prossime settimane appena il livido sarà andato via. Sono passato dai canonici 11/13 km di corsa a uscita a 3km di camminata scarsa al giorno e sto impazzendo!
grazie a tutti in anticipo
Avatar utente
filattiera
Ultramaratoneta
Messaggi: 1149
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:22

Re: Correre con ematoma nella pianta del piede

Messaggio da filattiera »

Io sugli ematomi ci ho corso. Penso che sia importante correre senza snaturare il movimento per non rischiare altri malanni.
Marathon
Mainz 2019 3h5m7s , Frankfurt 2019 3h13m33s
Half-Marathon
Morfelden 2019 1h21m37s , Frankfurt 2019 1h22'17"
10 km
Rogdau 2017 37'22"
5 km
Darmstadt 2018 17'53"
https://www.strava.com/athletes/16744878
h24177
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 15 dic 2020, 13:20

Re: Correre con ematoma nella pianta del piede

Messaggio da h24177 »

grazie Filattiera, fortunatamente al momento riesco a camminare e corricchiare senza modificare il movimento naturale. Ho il timore che magari l'impatto ripetuto col suolo possa in qualche modo ritardare l'assorbimento dell'ematoma o addirittura (cosa che ho letto su google pur sapendo che non bisogna farlo) creare una "sacca" interna che impedisca il riassorbimento. Pensavo che il recupero sarebbe avvenuto più velocemente invece sembra una cosa lunga e ho timore di perdere l'allenamento fatto in maniera proficua e senza soste nei nove mesi precedenti.

Torna a “Infortuni e terapie”